UNA Onlus

UNA è un'Associazione Genitori di pazienti che sono passati da un reparto di Oncologia Pediatrica . La parola UNA è un avverbio latino che significa “INSIEME” , “CONTEMPORANEAMENTE”, e per estensione “UNA COSA SOLA”. L’Associazione è stata fondata da 6 genitori che hanno vissuto con i loro figli in maniera diretta l’esperienza del reparto di oncologia pediatrica a Milano, e che hanno continuato a sentirsi vicini alla realtà dei tumori infantili. Da qui la decisione di fondare un’Associazione fatta DAI genitori PER i genitori e i bambini, un importante ponte tra la sfera medico-scientifica e quella psico-emotiva della malattia oncologica di un bambino. Proprio per questo UNA intende svolgere attività di assistenza sociale e socio sanitaria, diretta a migliorare la cura e l'assistenza ai pazienti affetti da patologie oncologiche pediatriche, nonché ad assistere moralmente e materialmente le famiglie dei malati. Un altro importante intento è quello di porre sempre maggiore attenzione alla qualità di vita dei bambini in ospedale attraverso nuove apparecchiature, nuove modalità terapeutiche e tanti elementi ricreativi. Perché un obiettivo prioritario è garantire cure di alto livello e al tempo stesso la maggior tranquillità e serenità possibile per i bambini e le loro famiglie.

Contatta UNA Onlus

How you can help

Your birthday, wedding or a personal achivement… any moment is good to support our good cause. Fundraise for us and start making the difference! Open your fundraising page and invite your friends to spread the giving!

Become a fundraiser

  • Lottiamo contro il Neuroblastoma

    La Associazione UNA-Milano ONLUS prosegue nel sostenere i progetti di studio di un tumore tipico dell'infanzia, il neuroblastoma, condotti presso la Pediatria dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. In particolare la nostra Associazione sosterrà un programma di sperimentazione di una cura per pazienti con neuroblastoma resistente alle terapie convenzionali, e che prevede lo studio di una......

  • Lottiamo contro il Neuroblastoma

    Il neuroblastoma è il più frequente tumore solido in età pediatrica: ogni anno in Italia si osservano circa 130-150 nuovi casi di questa malattia. All’incirca la metà dei pazienti si presenta alla diagnosi con malattia già metastatica e, nonostante gli attuali trattamenti, la prognosi è infausta nei 2/3 dei casi. Ecco perché è necessario identificare approcci terapeutici innovativi da affiancare......

  • Aiutaci a prevenire il neuroblastoma pediatrico

    Il neuroblastoma è il più frequente tumore solido in età pediatrica : ogni anno in Italia si osservano circa 130-150 nuovi casi di questa malattia. All’incirca la metà dei pazienti si presenta alla diagnosi con malattia già metastatica e, nonostante gli attuali trattamenti, la prognosi è infausta nei 2/3 dei casi. Ecco perché è necessario identificare approcci terapeutici innovativi da affiancare......

  • Lottiamo contro il Neuroblastoma

    La Associazione UNA-Milano ONLUS prosegue nel sostenere i progetti di studio di un tumore tipico dell'infanzia, il neuroblastoma, condotti presso la Pediatria dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. In particolare la nostra Associazione sosterrà un programma di sperimentazione di una cura per pazienti con neuroblastoma resistente alle terapie convenzionali, e che prevede lo studio di una......

  • Lottiamo contro il Neuroblastoma

    Il neuroblastoma è il più frequente tumore solido in età pediatrica: ogni anno in Italia si osservano circa 130-150 nuovi casi di questa malattia. All’incirca la metà dei pazienti si presenta alla diagnosi con malattia già metastatica e, nonostante gli attuali trattamenti, la prognosi è infausta nei 2/3 dei casi. Ecco perché è necessario identificare approcci terapeutici innovativi da affiancare......

  • Aiutaci a prevenire il neuroblastoma pediatrico

    Il neuroblastoma è il più frequente tumore solido in età pediatrica : ogni anno in Italia si osservano circa 130-150 nuovi casi di questa malattia. All’incirca la metà dei pazienti si presenta alla diagnosi con malattia già metastatica e, nonostante gli attuali trattamenti, la prognosi è infausta nei 2/3 dei casi. Ecco perché è necessario identificare approcci terapeutici innovativi da affiancare......

Loading…
X

ATTENZIONE