FAMIGLIE a fianco di FAMIGLIE
Milano Marathon 2014
FAMIGLIE a fianco di FAMIGLIE
Milano Marathon 2014

La malattia di Huntington non è un fatto individuale.
Colpisce il singolo ma diviene tanto rapidamente quanto naturalmente faccenda familiare:
il tempo, lo spazio, i pensieri di ognuno ne sono inevitabilmente coinvolti, assorbiti, interrogati senza scelta;   è un compagno di viaggio che non tace.

La Corèa di Huntington (dal greco Korea, danza) è una malattia genetica e neurodegenerativa del sistema nervoso centrale. Si manifesta prevalentemente in disturbi del movimento, disturbi emotivi e dell’umore che vanno dall’ansia e depressione alla psicosi e apatia, disturbi della memoria e dell’intelletto quali difficoltà di orientamento, fino alla demenza.
L’esordio avviene di solito tra i 30 e i 50 anni e il decorso è lentamente progressivo e fatale.

FAMIGLIE a fianco di FAMIGLIE : dal 2005 AICH Milano Onlus finanzia un progetto di sostegno psicologico necessario per il test predittivo, l’orientamento socio-assistenziale e l’affiancamento ai familiari, giovani e adulti, che “vivono la C

La malattia di Huntington non è un fatto individuale.
Colpisce il singolo ma diviene tanto rapidamente quanto naturalmente faccenda familiare:
il tempo, lo spazio, i pensieri di ognuno ne sono inevitabilmente coinvolti, assorbiti, interrogati senza scelta;   è un compagno di viaggio che non tace.

La Corèa di Huntington (dal greco Korea, danza) è una malattia genetica e neurodegenerativa del sistema nervoso centrale. Si manifesta prevalentemente in disturbi del movimento, disturbi emotivi e dell’umore che vanno dall’ansia e depressione alla psicosi e apatia, disturbi della memoria e dell’intelletto quali difficoltà di orientamento, fino alla demenza.
L’esordio avviene di solito tra i 30 e i 50 anni e il decorso è lentamente progressivo e fatale.

FAMIGLIE a fianco di FAMIGLIE : dal 2005 AICH Milano Onlus finanzia un progetto di sostegno psicologico necessario per il test predittivo, l’orientamento socio-assistenziale e l’affiancamento ai familiari, giovani e adulti, che “vivono la Corea di Huntington” a fianco del malato e un servizio di ascolto e consulenza

I gruppi di mutuo auto aiuto si costituiscono come luogo prezioso e indispensabile all’interno del quale le famiglie possono entrare in contatto con uno psicologo esperto della malattia, condividere in uno spazio protetto la propria esperienza, darsi un tempo per capire e provare ad affrontare quello che sta avvenendo in sé e al proprio caro.

Un sostegno psicologico per la Malattia di Huntington
Vogliamo essere molto conosciuti per combattere una malattia poco conosciuta.
 

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
€ 514 raccolti di € 1 000

Siamo una grande famiglia

by Claudio Mustacchi

Care Amiche e Cari Amici, mi sono allenato tutto l’anno, sotto la pioggia e nei giorni di sole, per poter correre il 6 aprile una frazione della staffetta della Milano City Marathon con AICH Milano Onlus, l’associazione di cui sono vicepresidente! Sarà davvero una bella sfida, ma n...

Leggi di più

Siamo una grande famiglia

Claudio Mustacchi
€ 514 raccolti di € 1 000.00
AVANTI
INDIETRO
    € 51

    giovanni pichierri

    5 April 2014

    "Mi piacerebbe essere con voi a correre!!!!"
    € 30

    Zorro

    3 April 2014

    "Corriamo tutti insieme per la vittoria, la ricerca e la cura! all together now! "
    € 11

    Fausta

    31 March 2014

    "Tutti per uno, uno per tutti!"
    € 10

    manuel stefani

    29 March 2014

    "a sostegno delle famiglie"
    € 102

    augusto bianchi

    27 March 2014

    "ce la faremo"
Loading…
X

ATTENZIONE