COSTRUZIONE SCUOLA PRIMARIA IN CONGO

Raised € 94

Goal € 45.000

6

Ends 28 june 2019

ENTE PROMOTORE
Associazione ASB Speranza Per un Bambino
Via S. Martino Carano n.105
Mirandola (Mo)

AMBITO DISTRETTUALE DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO
Kinshasa – Repubblica democratica del Congo.

CONTESTO GENERALE
Nell'ambiente rurale come nella città della Repubblica democratica del Congo, la distruzione delle scuole e degli ospedali dopo la guerra, il saccheggio, la disoccupazione hanno aggravato la povertà e la miseria.
Le conseguenze sono, tra le altre cose, la perdita dei valori cristiani, l'incapacità di diverse famiglie di prendersi cura dei loro figli per la scolarizzazione, il cibo, la salute, l'abbigliamento, ecc.
In questo contesto si colloca la Comunità Notre Dame des Grâces, supportata a distanza. La suddetta comunità si compone di volontari congolesi che hanno scelto di dedicare il loro tempo e le proprie vite, nell’educazione, crescita e assistenza di 75 bambini della periferia di Kinshasa (quartiere Mbenseke). Si tratta di bambini e ragazzi orfani (di uno o entrambi i genitori) le cui famiglie versano in condizioni precarie e di povertà.

DESTINATARI
Questo progetto prende vita dall’analisi fatta sui di 75 bambini assistiti dalla Comunità Notre Dames des Grâces ma vuole estendersi anche agli altri bambini del quartiere che non hanno la possibilità di ricevere la formazione di base per mancanza di risorse.
Tale iniziativa vuole contrapporsi al grande flagello della prostituzione infantile, del matrimonio precoce e del fenomeno dei bambini di strada.

CAUSE E OBIETTIVI
L'educazione rimane la base della civiltà e dello sviluppo intellettuale e culturale di un popolo.
Nell’odierno contesto di vita nella Repubblica democratica del Congo, i bambini e i giovani sono sempre più sacrificati in questa situazione dolorosa e triste. Fanno fatica a crescere e vivere sereni. Molti di loro vengono strumentalizzati, sfruttati. Tanti sono utilizzati nelle violenze come militari (si pensi al fenomeno dei bambini soldati) altri sono esposti alla prostituzione. Molti di loro fanno fatica a studiare soprattutto perché i genitori non ce la fanno.
Inoltre, in Congo, le spese scolastiche sono completamente a carico del responsabile di ogni bambino. In caso di mancato pagamento, al bambino viene impedito l’ingresso a scuola; e per qualcuno così finisce lo studio! Non esiste purtroppo la scuola d’obbligo e lo stato non offre la possibilità di godere del diritto elementare all’educazione.
Il peso delle spese scolastiche sostenute per i 75 bambini (di circa € 12.000/anno) e la consapevolezza che tanti altri continuano a rimanere esclusi dalla possibilità di ricevere l’istruzione, ci ha convinti e spinti ad intraprendere questo progetto di costruzione di una scuola primaria.
Inoltre, c’è da sottolineare che l’importo sopra indicato, inerente le spese annue sostenute per l’istruzione dei bambini, non include tutti i costi nascosti; questi ultimi fanno riferimento ad oggetti e/o abbigliamento specifico richiesto dalle scuole durante l’anno, non dichiarato all’inizio, ritenuto inadeguato all’ambiente (cravatte, tute da ginnastica, etc), e, soprattutto, non quantificabile perché diverso di anno in anno.
Pertanto, la costruzione di una scuola si pone anche come soluzione a questa tipologia di problemi sia per i bambini attualmente seguiti sia per quelli che potranno accedere in futuro.
Alleghiamo alla presente il preventivo, rilasciato in loco, con i dettagli tecnici della costruzione dalla quale si vogliono ricavare.
OBIETTIVI PERSEGUITI
• Aiutare i bambini in particolare le ragazze a ricevere l’istruzione di base
• Garantire l'istruzione di 75 bambini poveri, di cui 40 femmine di età compresa tra 5 e 17 anni
• Supervisione e sensibilizzazione alla solidarietà,
• Riduzione dei bambini non-scolarizzati, il fenomeno dei bambini di strada, il banditismo, la prostituzione infantile, ecc.
• Dare ai bambini poveri l'opportunità di ricevere l'istruzione di base.
• Combattere il fenomeno dei bambini di strada

Order by:
  • € 50

    Silvia nannipieri - 15 February 2019
  • € 11

    Giulia Cipriano - 23 January 2019
  • € 11

    Andrea - 22 January 2019
  • € 10

    Cinzia Nannipieri - 30 December 2018
  • € 6

    Salvatore Buonpane - 30 December 2018

    Per le finalità del progetto

Pages

A project by

Want to do more?

Loading…