Il cammino per i Bambini Cardiopatici
Il cammino per i Bambini Cardiopatici

Massimiliano è nato a Verona il 2 agosto 1974 con una grave cardiopatia. 

Operato a soli 6 mesi di vita negli Stati Uniti, ha poi vissuto senza aver bisogno di ulteriori interventi, ma la cicatrice dentro lo ha segnato per sempre. 

Ha sempre avuto limitazioni nelle attività sportive di livello agosnistico, ma per fortuna tutti i controlli non hanno evidenziato nuove complicanze. Con il riconoscimento dell'invalidità e con molte difficoltà Massimiliano ha deciso di mettersi in gioco e di restituire quello che è il dono più grande: la vita!

Ha sempre avuto la passione dell'avventura, dei viaggi, della scoperta e fin da piccolo ha sempre amato camminare. Tra bici, corsa e trekking, si è sempre impegnato per vivere la vita al massimo e superare i propri limiti.

Ora Massimiliano ha deciso di intraprendere un nuovo importante viaggio: percorrere la Via Francigena a piedi, dal Gran S.Bernanrdo a Roma per raccogliere fondi per i bambini cardopatici di tutto il mondo, un viaggio con un grande s

Massimiliano è nato a Verona il 2 agosto 1974 con una grave cardiopatia. 

Operato a soli 6 mesi di vita negli Stati Uniti, ha poi vissuto senza aver bisogno di ulteriori interventi, ma la cicatrice dentro lo ha segnato per sempre. 

Ha sempre avuto limitazioni nelle attività sportive di livello agosnistico, ma per fortuna tutti i controlli non hanno evidenziato nuove complicanze. Con il riconoscimento dell'invalidità e con molte difficoltà Massimiliano ha deciso di mettersi in gioco e di restituire quello che è il dono più grande: la vita!

Ha sempre avuto la passione dell'avventura, dei viaggi, della scoperta e fin da piccolo ha sempre amato camminare. Tra bici, corsa e trekking, si è sempre impegnato per vivere la vita al massimo e superare i propri limiti.

Ora Massimiliano ha deciso di intraprendere un nuovo importante viaggio: percorrere la Via Francigena a piedi, dal Gran S.Bernanrdo a Roma per raccogliere fondi per i bambini cardopatici di tutto il mondo, un viaggio con un grande scopo e per il quale serve determinazione e coraggio. 

"L'OBIETTIVO NON E' LA META, MA IL PERCORSO. CAMMINARE, RIFLETTERE CON LO SCOPO DI RINGRAZIARE LA VITA CHE MI E' STATA DONATA". Massimiliano Carpana.

Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte
Take a step forward
Become a personal fundraiser
    € 51

    Solito ignoto

    25 October 2021

    "Alloggiare i pellegrini"

Raised

€ 51

Goal € 5.000

Donors

1
Ends in 339 days
Want to do more?? Start your fundraising
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Want to do more? Start your fundraising

Raised

€ 51

from1 Donors

Ends

339

days

Loading…
X

ATTENZIONE