IL TALENTO DELLA MALATTIA
IL TALENTO DELLA MALATTIA

Può la malattia  essere un talento?

La malattia, il cancro, lo sappiamo,  irrompe nella vita di una persona come uno tsunami, un ladro che si porta via quella che era stata la propria vita fino a quel momento.
Eppure chi vive l’esperienza del cancro può rielaborare con consapevolezza e creatività, il terremoto emotivo che lo ha investito. Può dar voce alle proprie paure, metterle in condivisione con altri e scoprire che può superarle facendo emergere un personale mondo interiore  profondo, intenso  e vibrante .
Ecco dove sta il talento della malattia, in questa scoperta, in questa trasformazione, in un possibile nuovo inzio.
Noi di c6 siloku insieme alla preziosa collaborazione della Franco Albini Accademy  abbiamo cercato di coltivare questo talento, di farlo fiorire.
Abbiamo coinvolto un gruppo di 15 pazienti oncologiche in un laboratorio di narrazione autobiografica  gestito da Natalia Piana (pedagogista esperta in medicina Narrativa) e Paola Albini (drammaturga, regista e fonda

Può la malattia  essere un talento?

La malattia, il cancro, lo sappiamo,  irrompe nella vita di una persona come uno tsunami, un ladro che si porta via quella che era stata la propria vita fino a quel momento.
Eppure chi vive l’esperienza del cancro può rielaborare con consapevolezza e creatività, il terremoto emotivo che lo ha investito. Può dar voce alle proprie paure, metterle in condivisione con altri e scoprire che può superarle facendo emergere un personale mondo interiore  profondo, intenso  e vibrante .
Ecco dove sta il talento della malattia, in questa scoperta, in questa trasformazione, in un possibile nuovo inzio.
Noi di c6 siloku insieme alla preziosa collaborazione della Franco Albini Accademy  abbiamo cercato di coltivare questo talento, di farlo fiorire.
Abbiamo coinvolto un gruppo di 15 pazienti oncologiche in un laboratorio di narrazione autobiografica  gestito da Natalia Piana (pedagogista esperta in medicina Narrativa) e Paola Albini (drammaturga, regista e fondatrice dell'accademy della fondazione  Franco Albini) con  l'intento di sostenere queste donne non solo nello scrivere la storia della loro malattia ma anche e sorattutto nell'elaborarne il trauma,
I racconti che sono emersi  saranno rielaborati da Paola Albini e Natalia Piana,  diventando  la base per la creazione di un testo teatrale teatrale che sarà portata in scena il prossimo febbraio  2022 con l’obiettivo di dare risonanza ad una storia collettiva, che aiuti a comprendere l’esperienza della malattia e l’importanza di raccontarla per dare speranza e riaffermare così il valore della vita, sempre.
Per questo abbiamo bisogno del tuo sostegno!
Aiuta le  pazienti oncologiche coinvolte in questo progetto a contivare il loro talento, ad andare oltre la paura della malattia a diventare testimonianza per altre donne che stanno vivendo la stessa esperienza.

Fai la tua donazione ora!

 

E mi raccomando, passa parola! Gira questo link ai tuoi amici e invitali a fare una donazione per aiutare le persone che stanno vivendo l’esperienza del  tumore a vivere appieno la loro vita.

Grazie, a nome di tutte loro.

 

 

Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte
Take a step forward
Become a personal fundraiser
€ 807 raised of € 500

La Silvy rinata

by Silvana Meregalli

Ciao, sono Silvy mamma presente, moglie felice, collega simpatica, runner instancabile. Un po’ troppo...La diagnosi di cancro al seno ha ribaltato tutto e mi ha bruscamente sbattuto in un angolo e nonostante fosse luglio avevo così freddo che avrei indossato un golf di lana.Inizia così la sto...

Read more
€ 744 raised of € 750

Il talento della vita

by Barbara Lietti

Se mi chiedete perché ho deciso di scrivere la mia storia nella malattia, nel cancro al seno, vi rispondo “Perché non scriverla? Perché non far sapere che di cancro si muore ma soprattutto che di cancro si vive?”.Ogni storia ha il diritto di essere raccontata e rappresenta una traccia inde...

Read more
€ 607 raised of € 500

Il regalo più bello

by Tommaso

Il giorno del compleanno è quel momento capace di ricordarci con forza che il dono più bello che abbiamo ricevuto è proprio la vita e che la cosa più grande che possiamo fare è quella di essere presenti alle persone che amiamo per ringraziare insieme. Anche e sopratutto quando l'esistenza si...

Read more
    € 16

    Laura Lugli

    13 July 2021

    "Le donne coraggiose vanno sostenute! Grazie per ciò che fate! "
    € 102

    Samantha Gigotti

    12 July 2021

    "Donazione x la pagaia"
    € 100

    Milly donato

    2 July 2021

    "Ciao Cristina, queste sono le 100 euro per la PAGAIAAAA!!!"
    € 50

    Cantù Dario

    29 June 2021

    € 21

    GRAZIELLA RIVOLTA

    22 June 2021

Raised

€ 5.192

Goal € 6.000

Donors

115
Ends in 16 days
Want to do more?? Start your fundraising
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Want to do more? Start your fundraising

Raised

€ 5.192

from115 Donors

Ends

16

days

Loading…
X

ATTENZIONE