Pronta accoglienza per bambini 0-3 anni

Evento: Milano Marathon 2017

Raised € 23.886

524

 

24 staffette, 8 maratoneti, oltre 9.000 km percorsi, tra allenamento e maratona, 522 donazioni, che hanno portato l’obiettivo di raccolta oltre il 160%, per garantire l’accoglienza temporanea e un ambiente di cura ai bambini da 0 a 3 anni.

GRAZIE ai 104 runner che hanno corso la Milano Marathon con COMIN!

Un grazie speciale a Marco Andreolli e Danilo D’Ambrosio, i due testimoni neroazzurri che per primi hanno indossato la nostra maglia, e ad Andrea De Martino che ci ha permesso di incontrare due sportivi dal cuore grande.

Grazie a Roberto Crespo, socio COMIN, che ha creduto possibile questa impresa prima di tutti e ha incoraggiato la partecipazione di tanti.

Grazie a chi domenica 2 aprile ha preso parte alla nostra festa.

COMIN vi aspetta ancora più numerosi alla prossima edizione della Milano Marathon: domenica 8 aprile 2018. 

 

 

Ogni anno, in Lombardia, oltre 200 bimbi da 0 a 3 anni sono allontanati dalla propria famiglia e inseriti in strutture, altri invece rimangono in ospedale dopo la nascita. Da oltre 10 anni, COMIN in collaborazione col Comune di Milano garantisce un ambiente temporaneo di cura a bambini molto piccoli in attesa che il Tribunale per i Minorenni provveda al loro collocamento più idoneo.

Dal 2006 a oggi, COMIN si è presa cura di 73 bambini, prima che ciascuno di loro trovasse una famiglia (affidataria, adottiva o quella d'origine) disponibile ad accoglierlo e a custodire i ricordi dei suoi primi anni di vita. Il progetto di pronta accoglienza per bambini da 0 a 3 anni assicura l'accoglienza temporanea in famiglia o in comunità familiare a bambini molto piccoli come Sara. 

Sara è nata in un ospedale di Milano, i suoi genitori hanno deciso di non riconoscerla. Per Sara il Tribunale per i Minorenni ha emesso un decreto di adottabilità, il Servizio Sociale ha ritenuto che l’ospedale non fosse un buon posto dove attendere una mamma e un papà. E' stata identificata una famiglia affidataria disponibile ad accoglierla: una soluzione adatta a garantirle cure e tutela, mentre gli operatori pensavano al migliore progetto di vita per lei.

Sara è andata in adozione tre mesi dopo il suo ingresso in famiglia affidataria

Ci sono tanti bambini come Sara che aspettano di ricevere cure amorevoli e di vivere in un ambiente idoneo.

Grazie al tuo contributo, COMIN selezionerà e formerà 20 nuove famiglie affidatarie disponibili per nuovi progetti di pronta accoglienza. Inoltre, assicurerà il benessere psicofisico di 6 bambini piccoli temporaneamente accolti dalla comunità familiare La nostra Casetta attraverso corsi bisettimanali di psicomotricità e acquaticità per un totale di 528 ore. 

Cosa aspetti? Dona ora! UN MINORE ACCOLTO OGGI E' UN ADULTO MIGLIORE DOMANI.

Order by:
  • € 51

    Patricia San Segundo Barahona - 13 April 2017
  • € 51

    Catia - 1 April 2017
  • € 51

    lorenzo donati - 31 March 2017
  • € 150

    Flavia Casi - 31 March 2017
  • € 51

    Ferrazzi Giorgio - 31 March 2017

    Donazione in relazione alla partecipazione Milano Relay Marathon (Laureus - Richemont), sperando di poter contribuire a far sorridere qualche bambino. Grazie

Pages

Order by:
  • 4
    donations
    € 200
    raised

    ci6alle6furious

    by ci6alle6 furious

    corriamo per COMIN per le famiglie che devono correre più di noi! sostenete la nostra corsa, sostenete una buona causa  

  • 4
    donations
    € 199
    raised

    HOLA AMIGOS!

    by EDUARDO MELERO MARTIN

    Mi chiamo Eduardo e verrò da Madrid per correre la Milano Marathon il 2 di aprile. Non c’è miglior modo di conoscere una città che correndo 42km per le sue strade! Quando realizzai che potevo farlo sostenendo allo stesso tempo questo progetto sociale della cooperativa COMIN (dove ho alcuni amici), Non dubitai a farlo! Anche tu puoi donare in modo che questi bambini abbiano uno sviluppo adeguato...

  • 6
    donations
    € 177
    raised

    Marco Rossi

    by Marco Rossi

    Io sono il primo a sinistra. Sì lo so saremmo una bella staffetta ma sapete come vanno queste cose...mia moglie va in palestra in pausa, mio figlio grande gioca tornei su tornei di basket e la piccola è una maratoneta della chiacchera ma quando uno ha davvero bisogno d'aiuto..."Sostegno morale" è tutto quello che riesce ad ottenere! Mi farò bastare il loro sostegno morale ma per quello economico...

A project by

Want to do more?

Loading…
X

ATTENZIONE