Un laboratorio che celebra la vita
Un laboratorio che celebra la vita

Quando si affronta una demenza, c’è chi crede che non sia possibile continuare a vivere una vita dignitosa che abbia un senso. Noi la pensiamo diversamente.

Ecco perché il Laboratorio Fenice, in partenza in queste settimane, non parla di assistenza ma di ripartenza e autonomia, di partecipazione e voglia di rimettersi in gioco.

L'iniziativa si rivolge a chi vive a Padova e sta affrontando una diagnosi di demenza a esordio precoce - vale a dire prima dei 65 anni. Finalmente anche le persone che ricevono queste diagnosi potranno accedere a un percorso di supporto psicologico, emotivo e sociale che permette di adattarsi alla nuova realtà e mantenere il massimo livello di autonomia e benessere. Lo stesso vale per i loro coniugi o partner che avranno accesso a una serie di incontri con psicologi ed altri esperti in materia per rielaborare i loro vissuti e attrezzarsi meglio per affrontare le loro sfide quotidiane.

Chi vive nei Comuni di Tribano, Arre e Bagnoli di Sopra (Padova) potrà acced

Quando si affronta una demenza, c’è chi crede che non sia possibile continuare a vivere una vita dignitosa che abbia un senso. Noi la pensiamo diversamente.

Ecco perché il Laboratorio Fenice, in partenza in queste settimane, non parla di assistenza ma di ripartenza e autonomia, di partecipazione e voglia di rimettersi in gioco.

L'iniziativa si rivolge a chi vive a Padova e sta affrontando una diagnosi di demenza a esordio precoce - vale a dire prima dei 65 anni. Finalmente anche le persone che ricevono queste diagnosi potranno accedere a un percorso di supporto psicologico, emotivo e sociale che permette di adattarsi alla nuova realtà e mantenere il massimo livello di autonomia e benessere. Lo stesso vale per i loro coniugi o partner che avranno accesso a una serie di incontri con psicologi ed altri esperti in materia per rielaborare i loro vissuti e attrezzarsi meglio per affrontare le loro sfide quotidiane.

Chi vive nei Comuni di Tribano, Arre e Bagnoli di Sopra (Padova) potrà accedere alle attività di riabilitazione e inclusione sociale organizzate dall'associazione Sine Modo APS. Dalla fattoria e agricoltura sociale alla falegnameria, dagli oggetti artigianali alle iniziative a sostegno della vita associativa: i residenti locali che convivono con una demenza a esordio precoce non avranno che l'imbarazzo della scelta per dare il loro contributo a uno dei progetti più all'avanguardia del nostro territorio.

Una parte del progetto è anche dedicata ad aiutare il gruppo di avocacy Orsa Maggiore di Bassano del Grappa (Vi) a organizzare attività mirate a ridurre lo stigma associato alle demenze e migliorare i servizi rivolti a chi vive questa condizione.

Il Laboratorio Fenice prevede anche attività online di gruppo e webinar aperti ai residenti del Veneto che stanno affrontando una demenza a esordio precoce.

Insomma, ormai è già tutto quasi pronto per partire... la Regione Veneto ha deciso di finanziare l'80% del budget del progetto. Mancano solo 6.000 euro per essere sostenibili nei confronti dei nostri collaboratori e partner.

Ci date una mano?

Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte
Take a step forward
Become a personal fundraiser
    € 9

    Eleonora Cattaneo

    6 July 2021

    € 50

    Lidia

    28 June 2021

    "Avete tutta la mia solidarietà e il mio appoggio"
    € 50

    Carla

    25 June 2021

    "Iniziativa visionaria e meritevole. Bravi! "
    € 31

    Speranza Carta

    25 June 2021

    "Auguri sempre meglio"
    € 50

    25 June 2021

Raised

€ 493

Donors

12
Closed
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Want to do more? Start your fundraising

Raised

€ 493

from12 Donors

Closed

Loading…
X

ATTENZIONE