Obiettivo3 - Missione Tokio
Obiettivo3 - Missione Tokio

9847 chilometri è la distanza che separa Roma da Tokio. 9847 euro è l’obiettivo che ci siamo posti di raggiungere con questa nuova campagna su Rete del Dono. Un euro a chilometro per accompagnare in maniera tanto simbolica quanto concreta i nostri atleti a coronare il sogno paralimpico. Obiettivo3, infatti, è un progetto che nasce dalla mente del campione Alex Zanardi per coinvolgere atleti disabili e avviarli allo sport. Tra questi cerchiamo potenziali candidati per le paralimpiadi di Tokyo del 2020 e trovarne almeno tre soddisferebbe la nostra ambizione.

Cos’è Obiettivo3

La nostra società sportiva vuole essere un centro d’ascolto dello sport nelle disabilità: supportare gli atleti fornendo loro esperienza, sostegno anche economico, ma soprattutto cercare assieme a loro una visione comune per stabilire degli obiettivi nella disciplina prescelta. Obiettivo3 punta a far apprendere e diffondere la pratica sportiva tra i disabili che ancora oggi sono una categoria fortemente penalizzata d

9847 chilometri è la distanza che separa Roma da Tokio. 9847 euro è l’obiettivo che ci siamo posti di raggiungere con questa nuova campagna su Rete del Dono. Un euro a chilometro per accompagnare in maniera tanto simbolica quanto concreta i nostri atleti a coronare il sogno paralimpico. Obiettivo3, infatti, è un progetto che nasce dalla mente del campione Alex Zanardi per coinvolgere atleti disabili e avviarli allo sport. Tra questi cerchiamo potenziali candidati per le paralimpiadi di Tokyo del 2020 e trovarne almeno tre soddisferebbe la nostra ambizione.

Cos’è Obiettivo3

La nostra società sportiva vuole essere un centro d’ascolto dello sport nelle disabilità: supportare gli atleti fornendo loro esperienza, sostegno anche economico, ma soprattutto cercare assieme a loro una visione comune per stabilire degli obiettivi nella disciplina prescelta. Obiettivo3 punta a far apprendere e diffondere la pratica sportiva tra i disabili che ancora oggi sono una categoria fortemente penalizzata dagli alti costi e soprattutto dalla difficoltà nel comprendere come iniziare. I candidati di O3 avranno la possibilità di incontrare il nostro team di esperti che potrà indicare loro il giusto percorso sportivo. Spesso, chi avvicina lo sport paralimpico, non avendo alcuna cognizione specifica, lo fa nel modo sbagliato, scegliendo e magari acquistando un ausilio non adatto.

Cosa faremo con le donazioni?
 

Abbiamo già moltissimi candidati atleti e speriamo di averne sempre di più. Tutte le donazioni ci aiuteranno nell'acquisto di alcuni ausili (handbike, biciclette, tricicli, kit e attrezzature varie) fondamentali per sviluppare la pratica sportiva per i candidati di Obiettivo3. Nel mondo paralimpico esistono infatti molteplici tipi di disabilità e ogni atleta ha bisogno di utilizzare il mezzo più adatto per le proprie caratteristiche. Inoltre, per coronare il sogno di partecipare alle paralimpiadi di Tokio, gli atleti hanno bisogno di partecipare alle competizioni ufficiali, in Italia e in Europa, e le donazioni serviranno anche a pagar loro parte delle spese di viaggio e alloggio.

 

 

Take a step forward
Become a personal fundraiser
AVANTI
INDIETRO
    € 500

    ASSOCIAZIONE COMILVA

    10 April 2018

    "UN PICCOLO AIUTO PER UNA GRANDE SQUADRA !!"
    € 16

    Fabio Petrosino

    1 April 2018

    "Forza ragazzi "
    € 21

    Bruschi Paolo

    1 April 2018

    € 31

    superpippo

    30 March 2018

    "In bocca al lupo!"
    € 6

    Elvis Gambuzzi

    12 March 2018

    "Da sportivo, mi auguro che questo piccolo gesto possa aiutare altri aspiranti atleti ad arrivare a Tokio! "

Raised

€ 933

Donors

13
Closed
Want to do more? Start your fundraising

Raised

€ 933

from13 Donors

Closed

Loading…
X

ATTENZIONE