Case Study

Sky

Sky Italia corre solidale da anni alla Milano Marathon.

Ogni anno, in linea con i temi di sostenibilità dell’azienda, Sky invita i propri dipendenti a partecipare alla corsa e alla raccolta fondi a favore di specifici progetti.

In quattro anni di partecipazione,  Sky ha sostenuto cinque diversi progetti di altrettante ONP - Disabili no Limits, Art4Sport, Fondazione Theodora, Fondazione De Marchi e Dynamo Camp – e, grazie all’attivazione dei suoi runner, ha raccolto complessivamente  oltre 14.000 euro.

L’elemento comune a tutti i progetti sono le nuove generazioni in Italia, un supporto ai bambini ed ai ragazzi in difficoltà, progetti che mirano a offrir loro un futuro migliore ma anche e soprattutto un presente più sopportabile. Cause anche strettamente legate ai progetti di sostenibilità portati avanti da Sky. E i risultati lo confermano.

Diventata ormai una consolidata tradizione aziendale, i runner partecipano tutti gli anni con entusiasmo alla Charity Relay, promuovendo il progetto, diventando ambasciatori della sostenibilità di Sky e coinvolgendo colleghi e amici a donare. “Ogni anno scegliamo i progetti in modo che siano in linea con le nostre attività di sostenibilità e invitiamo le ONP a presentarli ai runner, perché questi possano conoscerli, sentirli più loro, trasmettendo  efficacemente la call to action a donare” conferma Cristina Fenzi, CSR Specialist (direzione Corporate Reputation e Special Projects).

 

Per saperne di più

Torna all'elenco
Loading…