Un’iniziativa di
Alessandro Colombo
#TAGLIATOPERVIVERE
#TAGLIATOPERVIVERE

SOSTIENI IL MIO INTERVENTO CHIRURGICO: UNA NUOVA OPPORTUNITÀ PER GLI AMPUTATI --> DONA ANCHE TU!

Ciao a tutti,

sono Alessandro Colombo, 48 anni, padre di 3 figli.

A 23 anni ho subito un grave incidente motociclistico che mi procurò una invalidità alla gamba sinistra. Questo avvenimento ha cambiato la mia vita, ma io non ho mai mollato. Anzi!

Con impegno e forza di volontà ho ricostruito la mia vita intorno allo sport entrando nella Nazionale Italiana di Ciclismo disabili e successivamente ho partecipato a numerose gare internazionali di Paratriathlon conquistando numerosi podi fra cui un Bronzo Europeo.

Nel 2015 ho deciso di lasciare l'attività agonistica e oggi sono in prima linea nella formazione aziendale, relazione d'aiuto e mental coaching.

Purtroppo l'insorgenza di un forte dolore che riduce sensibilmente la qualità della mia vita quotidiana mi spinge a scegliere di sottopormi all'intervento di amputazione trans- tibiale della gamba sinistra.

Ho scelto quindi di farmi operare dal

SOSTIENI IL MIO INTERVENTO CHIRURGICO: UNA NUOVA OPPORTUNITÀ PER GLI AMPUTATI --> DONA ANCHE TU!

Ciao a tutti,

sono Alessandro Colombo, 48 anni, padre di 3 figli.

A 23 anni ho subito un grave incidente motociclistico che mi procurò una invalidità alla gamba sinistra. Questo avvenimento ha cambiato la mia vita, ma io non ho mai mollato. Anzi!

Con impegno e forza di volontà ho ricostruito la mia vita intorno allo sport entrando nella Nazionale Italiana di Ciclismo disabili e successivamente ho partecipato a numerose gare internazionali di Paratriathlon conquistando numerosi podi fra cui un Bronzo Europeo.

Nel 2015 ho deciso di lasciare l'attività agonistica e oggi sono in prima linea nella formazione aziendale, relazione d'aiuto e mental coaching.

Purtroppo l'insorgenza di un forte dolore che riduce sensibilmente la qualità della mia vita quotidiana mi spinge a scegliere di sottopormi all'intervento di amputazione trans- tibiale della gamba sinistra.

Ho scelto quindi di farmi operare dal dr. Alexander Gardetto (chirurgo plastico) coadiuvato dal dr. Thomas Egger (ortopedico) che si occuperà della ricostruzione del ginocchio con l'utilizzo di parti ossee e tendinee prelevate dalla gamba stessa.

Sarò il primo paziente a sottopormi alla tecnica chirurgica TSR - Tagreted Sensory Reinnervation - che elimina il rischio dell'arto fantasma e che verrà eseguita per la prima volta in fase di amputazione e consentirà poi l'applicazione della nuova tecnologia protesica Saphenus® che riduce i tempi di riabilitazione e migliora notevolmente la camminata.

La fase post riabilitativa sarà dedicata al ritorno all'attività sportiva con l'obiettivo di realizzare un evento/test a un anno dalla protesizzazione allo scopo di verificare e dimostrare l'efficacia del protocollo medico e delle tecnologie utilizzate.

Si tratterà di un 'Everesting' sul sentiero Nr. 500 del Monte di Mezzocorona (TN), un'ascesa che dovrò compiere un numero preciso di volte consecutivamente, per cui, sommando i metri di dislivello positivo percorsi, è come se idealmente avessi raggiunto la vetta del Monte Everest di 8848mt.

Considerato che il sentiero 500 ha un dsl+ di 635mt circa, significa che dovrò portare a termine 14 ascese.

Lo faccio perché questa opportunità possa un giorno essere messa a disposizione di tutti coloro si trovino ad affrontare un'amputazione e perché solo con la ricerca e la sperimentazione si possono generare nuove opportunità di vita!

DONA ANCHE TU PER LA TECNICA CHIRURGICA TSR E PER LA NUOVA TECNOLOGIA PROTESICA SAPHENUS®!

Grazie di cuore

HELP MY SURGERY: A NEW OPPORTUNITY FOR AMPUTATED PEOPLE --> DONATE!

Hello everyone,

I am Alessandro Colombo, 48 y.o., father of three.

When I was 23 I was involved in a motorcycle accident that seriously damaged my left leg and left it impaired. Such an event changed my life forever, but I never gave up.

With all the willpower and dedication I could muster, I rebuilt my life around sport, joining the Italian Cycling Paralympic National Team and taking part in several international Paratriathlon competitions, resulting in making it to the podium, even a European Bronze medal.

In 2015 I decided to leave the competitive scene and now my job involves team building workshops for businesses and counseling and mental coaching.

Unfortunately in recent years, a crippling pain started that has that gravely affected my quality of life. As a result, I have chosen to undergo a trans-tibial amputation of my left leg. I chose Dr. Alexander Gardetto (plastic surgeon) to perform the operation, helped by Dr. Thomas Egger ( orthopedist) who are going to deal with the reconstruction of my left knee with parts taken from my own leg.

I will be the first patient to undergo the surgery technique called TSR (Targeted Sensory Reinnervation), which eliminates any risks of phantom pain, performed together with the amputation itself. This technique will allow the implementation of the prosthetic technology Saphenus®. Such technology will significantly reduce rehabilitation time and improve the walk.

After the rehabilitation period I’ll dedicate myself to get back to sport activities, and my goal is to organize an event, a challenge, one year after the installation of my prosthesis, to check the functionality of the technologies involved and the prosthesis itself.

It’ll be an “Everesting” on the track Nr. 500 on the Mezzocorona Mountain (near Trento, Italy), a climb that I’ll have to run as many times as it takes to reach the same altitude of Mount Everest, 8848 mt (29,000 ft).

The difference in altitude of that track is about 635 mt (2100 ft), that means I’ll have to run it 14 times.

The reason why I’m doing this is because I want everyone in need of an amputation to be able to have access to this technology, and only with research and testing we can give their 

lives a new opportunity.

If you can, please consider donating to the surgery and the new SAPHENUS® prosthetic technology!

Thank you kindly,

Ultimi aggiornamenti

Mar 28 Giu 2022

Tg3 - AltoAdige upload

Mar 21 Giu 2022

L'ADIGE upload

Mar 21 Giu 2022

Il Giorno upload

Dom 1 Maggio 2022

Ne parla l'Alto Adige upload

    € 51

    Fabio De Luca

    11 Giugno 2022

    "Aleeeeeeeee, per me sei sempre #1"

    risposta di Alessandro

    Fabio carissimo, grazie di cuore per la stima e per il tuo generoso contributo; spero di rivederti presto.

    € 20

    Anonimo

    11 Giugno 2022

    "Forza Alessandro, un abbraccio"

    risposta di Alessandro

    Grazie, un abbraccio forte e grato anche a te.

    € 21

    Sonia Zanazza

    11 Giugno 2022

    risposta di Alessandro

    Grazie di cuore Sonia carissima .

    € 31

    Thomas Testarella

    11 Giugno 2022

    "Sei un esempio di Forza e Coraggio Ale, sono sicuro ci rivedremo Presto 💪🏻 Un abbraccio"

    risposta di Alessandro

    Grazie per le tue parole Thomas, un abbraccio a te carico di gratitudine ! ! !

    € 21

    Stefano

    11 Giugno 2022

    "In bocca al lupo. Non ci sente soli con la solidarietà di chi ama lo sport e sa cosa voglia dire non accettare di starne senza"

    risposta di Alessandro

    Grazie di cuore Stefano carissimo, lo sport è una medicina!

Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.

Raccolto

€ 18.061

Il tuo obiettivo € 30.000

Donatori

162
Termina in 84 giorni
Vuoi fare di più?
Raccogli fondi anche tu
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 18.061

DA 162 Donatori

Termina in

84

giorni

Loading…
X

ATTENZIONE