Andrea Miglio

Tramps like us,baby we were born to run!

Raccolto € 594

22


Un giorno di qualche mese fa ero al telefono con mio papà, che a un certo punto mi dice: “Sai che sto pensando di rifare la maratona di Milano? La mia prima e unica maratona l’ho corsa lì, qualche anno fa, in una giornata dal meteo terribile e mi è proprio rimasta sul gozzo. Vorrei provare a correrla un’altra volta. Poi basta, appendo le scarpe al chiodo. Che dici?”.

A quel punto la risposta era inevitabile. Se per lui doveva essere l’ultima, per me non poteva che essere la prima.

In realtà già da un po' avevo ripreso a correre con una certa costanza, ma da lì a tentare una maratona intera… beh, ce ne passa. Però, come insegnano i saggi, mi sono detto: invece di chiederti perché farlo, chiediti perché no. E così eccomi qua.

Correre ha significato tante cose per me in questo periodo. Non ha mai rappresentato, come accade per molti, una “sfida contro me stesso”. Al contrario, grazie anche ai consigli di alcune persone care, ho sempre vissuto la corsa come un modo per (ri)scoprire alcune parti di ciò che si è, per (ri)trovare la bussola nel proprio modo di affrontare la vita e per (ri)connettersi con quel corpo che spesso non consideriamo e che invece, grazie alla fatica, ti fa sentire che c’è, è lì ed è vivo. E che quello in fondo sei tu. Comunque andrà il 7 aprile, ne sarà valsa la pena.

La cosa più importante però è un’altra. Quel giorno non correrò solo per me stesso. Grazie alla Rete del Dono, infatti, la partecipazione alla gara sarà un'occasione per raccogliere fondi per AISM, l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla. In particolare, il progetto che sostengo si chiama RUN FOR AISM – Percorsi di Empowerment per persone con Sclerosi Multipla ed è dedicato alle donne colpite dalla malattia. Potete trovare tutte le informazioni al link qui accanto.

Io ce la metterò tutta per portare a termine i 42,195 km. Chiunque vorrà fare un pezzo di strada con me, lo potrà fare in due modi: venendo sul percorso il 7 aprile ma, soprattutto, aiutando a raggiungere l’obiettivo di raccolta fondi, donando ciò che può su questa pagina. Ogni piccolo gesto può fare la differenza.

Diceva una persona da cui ho imparato tanto: “Fai quel che devi, accada quel che può”.

Grazie fin d’ora a tutti per quello che vorrete, e potrete, fare!

Ordina per:
  • € 11

    Federica agnoletti - 7 Aprile 2019
    Andrea : Grazie Fede! 😘
  • € 51

    Silvia - 4 Aprile 2019

    Speriamo solo non ti spompi per una settimana...

    Andrea : Grazieee!!! Intanto lunedì ferie... ;-)
  • € 31

    Gaia - 3 Aprile 2019
    Andrea : Grazie G!!! 😘
  • € 55

    Jean e Mav - 2 Aprile 2019

    Run Bro Run ;)

    Andrea : Grazie bros!!! È bello aver raggiunto l'obiettivo proprio grazie a voi, che ci siete da sempre e ci sarete sempre!
  • € 31

    Moni, Demos e Leonardo - 31 Marzo 2019

    Forza zio Andy!

    Andrea : Grazie ragazzi, vi voglio bene! P.S.: alla partenza credo farò un urlo (aaaaah!) tipo Leo per darmi la carica ;-)

Pagine

Vuoi fare di più?

Loading…
X

ATTENZIONE