Un’iniziativa di
Marco Diena
Da Milano a Torino passando da New York
Da Milano a Torino passando da New York

 Cari amici e amiche, dalla staffetta della Maratona di Milano della primavera scorsa ci siamo spostati a NEW YORK!    Ci siamo arrivati nonostante le difficoltà e poi.... come molti di voi sapranno, la NY City Marathon, per la prima volta nella sua storia , è stata annullata per ragioni di sicurezza, a causa dei disagi creati dall'uragano.

 

Ma non demordiamo:  il 18 ottobre correrò la Maratona di Torino.

Pur avendo praticato molti sport, non ho mai corso una maratona in vita mia.  Proprio questa primavera un amico di Torino,  Marco Albonico, medico e docente di malattie tropicali, mi ha proposto questa ‘avventura’: la famosa NEW YORK CITY MARATHON !   Ho iniziato a correre tre anni fa per la Cardioteam Foundation, che abbiamo fondato a Torino nel 2008 con attività internazionali nei paesi più diseredati come  Moldavia, Romania, Georgia. La Fondazione  raccoglie fondi per la  lotta contro le malattie più devastanti della nostra società: l’infarto e l’ictus .

 Si raccolgono molti fondi

 Cari amici e amiche, dalla staffetta della Maratona di Milano della primavera scorsa ci siamo spostati a NEW YORK!    Ci siamo arrivati nonostante le difficoltà e poi.... come molti di voi sapranno, la NY City Marathon, per la prima volta nella sua storia , è stata annullata per ragioni di sicurezza, a causa dei disagi creati dall'uragano.

 

Ma non demordiamo:  il 18 ottobre correrò la Maratona di Torino.

Pur avendo praticato molti sport, non ho mai corso una maratona in vita mia.  Proprio questa primavera un amico di Torino,  Marco Albonico, medico e docente di malattie tropicali, mi ha proposto questa ‘avventura’: la famosa NEW YORK CITY MARATHON !   Ho iniziato a correre tre anni fa per la Cardioteam Foundation, che abbiamo fondato a Torino nel 2008 con attività internazionali nei paesi più diseredati come  Moldavia, Romania, Georgia. La Fondazione  raccoglie fondi per la  lotta contro le malattie più devastanti della nostra società: l’infarto e l’ictus .

 Si raccolgono molti fondi contro il cancro e questo è un bene ma TROPPO POCHI per combattere le malattie cardiovascolari, che rappresentano la prima causa di mortalità (infarto) e invalidità ( ictus)  nel nostro Paese. Per questo la Cardioteam Foundation ha iniziato da anni anche un programma di prevenzione nelle scuole. Il progetto ‘CardiotoSchool’ vuole raggiungere i più giovani per evitare che cadano nel vizio del fumo e dell’alcool e perché sviluppino una sana cultura della salute  e dell'alimentazione, facendo sport.  Per questo saremo a New York tra meno di due settimane: per aiutare  i nostri giovani’! La tua donazione ci aiuterà per questo grande progetto nelle scuole del Piemonte!    UN CALOROSO RINGRAZIAMENTO a TUTTI   Marco Diena Presidente Cardioteam Foundation Onlus

    € 51

    la prof

    "CON TUTTO IL.....CUORE....."
    € 51

    ENRICA

    "CON TUTTO IL....CUORE!!!!!"
    € 51

    eros porro

    "auguri Giovanna Volpe"
    € 51

    volpe giovanna

    "auguri ,giovanna volpe porro eros"
    € 50

    caterina

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 923

DA 13 Donatori

Terminato

Loading…
X

ATTENZIONE