Elisabetta per Cuore Domani | Rete del Dono

Elisabetta Ricciardi

Elisabetta per Cuore Domani

Raccolto € 0

0


Sono Elisabetta.

Ho vissuto una vita "faticosa", ero sempre stanca, affaticata, fragile, nessun ha mai pensato che avessi problemi di cuore. Tutti dicevano che ero troppo emotiva... invece stavo letteralmente "consumando il mio cuore".

25 anni fa ho fatto un incidente in auto, apparentemente banale, ma causato da una perdita di conoscenza che ha richiesto alcuni accertamenti che hanno portato alla luce una strana aritmia cardiaca. Da qui sono iniziati mille accertamenti all'ospedale Gemelli che però non si concretizzavano mai in una diagnosi definitiva. La situazione era da “tenere sotto controllo”.

Probabilmente avevo problemi al cuore da diversi anni, infatti per oltre 10 anni ho avuto una bruttissima tosse e mi sentivo sempre debole. All'improvviso mia mamma (ancora giovane e in forma) si è sentita male, le girava la testa, ed è morta sul colpo. Molto probabilmente per la stessa malattia congenita che qualche anno più tardi è stata diagnosticata anche a me e mia sorella: una cardiopatia aritmogena.

Il 15 giugno 2016, mentre ero in ospedale al Sant'Orsola per una terapia dopante in endovena, mi sono sentita male per l'ultima volta... quella stessa notte, con la massima urgenza, per dono di un angelo e per mano del Dr. Luca Di Marco, ho subito un trapianto di cuore che mi ha riportato alla vita.

Non so nulla della ragazza di cui porto il cuore, ma il suo gesto d'amore è con me e con la mia famiglia ogni giorno! Oggi sto bene grazie a lei!

La Ricerca è fondamentale per salvare molte vite… come la mia! Basta poco per fare tanto… insieme!

Vuoi fare di più?

Loading…
X

ATTENZIONE