Un’iniziativa di
Antonella Porcu
Fuck Cancer
Fuck Cancer

Il carcinoma del polmone è la principale causa di decesso per cancro in tutto il mondo. Circa l'85% dei casi è legato al fumo di sigaretta. Ma colpisce anche i non fumatori. I sintomi possono comprendere tosse, oppressione toracica o dolore, perdita di peso, e, più raramente, emottisi; tuttavia, molti pazienti si presentano alla prima diagnosi con malattia metastatica in assenza di sintomi clinici. La diagnosi è effettuata sulla base di una radiografia o una TC del torace ed è confermata mediante una biopsia polmonare. L' adenocarcinoma polmonare insorge a causa di mutazioni genetiche del DNA, mutazioni che nel caso specifico interessano le cellule dei tessuti epiteliali dei polmoni.

A livello biologico-molecolare, i processi mutazionali sopraccitati hanno, per conseguenza, la compromissione dei processi cellulari di crescita, divisione e morte: le cellule tumorali, infatti, crescono e si dividono in modo anomalo, con un ritmo superiore al normale, tanto che, per questi motivi, gli esp

Il carcinoma del polmone è la principale causa di decesso per cancro in tutto il mondo. Circa l'85% dei casi è legato al fumo di sigaretta. Ma colpisce anche i non fumatori. I sintomi possono comprendere tosse, oppressione toracica o dolore, perdita di peso, e, più raramente, emottisi; tuttavia, molti pazienti si presentano alla prima diagnosi con malattia metastatica in assenza di sintomi clinici. La diagnosi è effettuata sulla base di una radiografia o una TC del torace ed è confermata mediante una biopsia polmonare. L' adenocarcinoma polmonare insorge a causa di mutazioni genetiche del DNA, mutazioni che nel caso specifico interessano le cellule dei tessuti epiteliali dei polmoni.

A livello biologico-molecolare, i processi mutazionali sopraccitati hanno, per conseguenza, la compromissione dei processi cellulari di crescita, divisione e morte: le cellule tumorali, infatti, crescono e si dividono in modo anomalo, con un ritmo superiore al normale, tanto che, per questi motivi, gli esperti tendono a definirle con la terminologia di "cellule impazzite". L'adenocarcinoma polmonare è una condizione alquanto subdola, in quanto, molto spesso, le manifestazioni cliniche che ne caratterizzano la presenza compaiono soltanto a uno stadio avanzato della malattia. L 'adenocarcinoma polmonare può risultare una condizione asintomatica, ossia priva di sintomi e segni evidenti.

Gli esperti hanno calcolato che circa il 6% delle persone con tumore al polmone non manifesta alcun disturbo degno di nota, se non quando lo stato di salute è già fortemente compromesso.

    € 16

    UnA runner

    9 Dicembre 2019

    € 21

    anonimo

    1 Novembre 2019

    "Good luck hon"
    € 11

    Fiordi strong

    8 Ottobre 2019

    "Fuck cancer"
    € 16

    Alessandro Atzori

    25 Settembre 2019

    € 21

    Alessia Marcolin

    25 Settembre 2019

    "Vorrei poter fare di più. Da quando sono mamma il male del secolo mi terrorizza ancora di più ed è per questo che ho deciso di iniziare a fare qualcosa anche grazie a Te."
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
Loading…
X

ATTENZIONE