Un’iniziativa di
Emmanuele Bittarelli
Bitta 4 Meyer
Bitta 4 Meyer

Ciao, la Urban Trail a Firenze è una corsa bellissima, sui tracciati collinari intorno a Firenze. Mettiamoci anche un po' di beneficenza e diventa davvero unica. 

Mi piace correre e ho deciso di sostenere la Fondazione Meyer. Sostieni anche tu, con una piccola donazione il progetto "Clown in corsia per l'accoglienza dei bambini".

I clown in corsia
Ogni giorno nei reparti, al Pronto Soccorso e nelle sale d’attesa del Meyer si muovono i nostri ospi-clown. Figure traboccanti di allegria che sintetizzano in sé la professionalità degli operatori del circo e del teatro. Il loro abbigliamento è semplice: un simpatico cappellino, un camice bianco ricco di fiocchi e targhette colorate… ed in tasca tanta fantasia. Un tocco sapiente di trucco e un naso rosso completano la divisa, con la quale si presentano ai bambini, inventando con delicatezza e tatto tanti giochi divertenti.
I clown del Meyer sono professionisti dotati di sensibilità e competenza adeguata alla realtà ospedaliera. Questo perme

Ciao, la Urban Trail a Firenze è una corsa bellissima, sui tracciati collinari intorno a Firenze. Mettiamoci anche un po' di beneficenza e diventa davvero unica. 

Mi piace correre e ho deciso di sostenere la Fondazione Meyer. Sostieni anche tu, con una piccola donazione il progetto "Clown in corsia per l'accoglienza dei bambini".

I clown in corsia
Ogni giorno nei reparti, al Pronto Soccorso e nelle sale d’attesa del Meyer si muovono i nostri ospi-clown. Figure traboccanti di allegria che sintetizzano in sé la professionalità degli operatori del circo e del teatro. Il loro abbigliamento è semplice: un simpatico cappellino, un camice bianco ricco di fiocchi e targhette colorate… ed in tasca tanta fantasia. Un tocco sapiente di trucco e un naso rosso completano la divisa, con la quale si presentano ai bambini, inventando con delicatezza e tatto tanti giochi divertenti.
I clown del Meyer sono professionisti dotati di sensibilità e competenza adeguata alla realtà ospedaliera. Questo permette loro di modulare il proprio intervento in base alle condizioni dei bambini, coinvolgendo nel gioco genitori, visitatori e operatori dell’ospedale.

    € 16

    Melania

    24 Febbraio 2015

    "Run Bitta Run !"
    € 10

    Bitta

    16 Febbraio 2015

    "Forza ragazzi. si corre solidale! "
    € 11

    Alessandro B.

    13 Febbraio 2015

    "Li voglio indietro doppi se non corri"
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
Loading…
X

ATTENZIONE