Un’iniziativa di
Laura Luciani
Più veloci dell'Alzheimer
Più veloci dell'Alzheimer

Nicolino, mio padre, è un uomo in buona salute che dimostra meno degli 80 anni che ha, ma da 2 anni a questa parte gli è stato diagnosticato l'Alzheimer, patologia che già manifestava da alcuni anni, senza però che vi fosse stata una diagnosi precisa. Nel 2012 era stato curato per un esaurimento nervoso, e dopo, era continuamente peggiorato col passare degli anni, manifestando comportamenti che non rientravano nel suo carattere. Rita, mia mamma, ha 83 anni e si sta consumando come una candela, prendendosi cura di lui 24 ore al giorno, con amore e dedizione infinite, dal 1965, anno del loro matrimonio. Mia sorella ed io cerchiamo di aiutarla come possiamo ma non è facile. Non riusciamo ad inserire una persona fissa perché lui non accetta nessuno e noi non possiamo essere presenti continuamente perché entrambe abbiamo famiglia e lavoro. Non ci riconosce come figlie, ma per ora ci riconosce come persone "amiche" anche se è già successo che ci mandasse via o ci ignorasse del tutto quando h

Nicolino, mio padre, è un uomo in buona salute che dimostra meno degli 80 anni che ha, ma da 2 anni a questa parte gli è stato diagnosticato l'Alzheimer, patologia che già manifestava da alcuni anni, senza però che vi fosse stata una diagnosi precisa. Nel 2012 era stato curato per un esaurimento nervoso, e dopo, era continuamente peggiorato col passare degli anni, manifestando comportamenti che non rientravano nel suo carattere. Rita, mia mamma, ha 83 anni e si sta consumando come una candela, prendendosi cura di lui 24 ore al giorno, con amore e dedizione infinite, dal 1965, anno del loro matrimonio. Mia sorella ed io cerchiamo di aiutarla come possiamo ma non è facile. Non riusciamo ad inserire una persona fissa perché lui non accetta nessuno e noi non possiamo essere presenti continuamente perché entrambe abbiamo famiglia e lavoro. Non ci riconosce come figlie, ma per ora ci riconosce come persone "amiche" anche se è già successo che ci mandasse via o ci ignorasse del tutto quando ha qualche giornata peggiore. Io leggo e ascolto quotidianamente tutto quello che trovo su questa malattia e sono convinta che, come per il cancro (malattia che ho combattuto e vinto personalmente, dato che ho avuto un carcinoma al seno a 33 anni) la strada da seguire siano la ricerca e la diagnosi precoce, che permette di intervenire con farmaci mirati al rallentamento della malattia e quindi ad una migliore qualità di vita per queste persone e per chi sta loro accanto. Perché nessuno si debba trovare nella situazione di mia mamma e di tutte quelle persone che si prendono cura di malati di demenza. Hanno lavorato una vita insieme, mettendo in piedi un'azienda di successo con molto sacrificio. Mio padre aveva una lungimiranza incredibile e uno spirito di iniziativa che in quegli anni era solo da ammirare. Mia mamma lo ha sempre sostenuto in tutto, dandogli il suo amore e il suo appoggio ogni giorno. Io vorrei dedicare la mia maratona del Lago Maggiore, il 5 novembre 2023 a loro due, perché nella vita non bisogna mai arrendersi e con l'amore e l'impegno quotidiano non ci sono obiettivi impossibili. Grazie a quanti vorranno sostenere la ricerca insieme a me  

    € 51

    DE MARCHI UMBERTO

    12 Marzo 2023

    "UN PICCOLO SEGNO MA FATTO COL CUORE"

    risposta di Laura Luciani

    Ti ringrazio di cuore, Umberto, per la tua sensibilità. Tu, meglio di chiunque altro puoi capire come ci si sente impotenti di fronte ad una malattia che fa soffrire le persone che amiamo e quanto soffriamo anche noi perché non sappiamo in che modo aiutarle. Grazie

    € 51

    Nella De Bernardo

    7 Marzo 2023

    risposta di Laura Luciani

    Grazie per la tua sensibilità ed umanità e per l'affetto che dimostri sempre nei confronti della mia famiglia

    € 31

    Cristina Luciani

    7 Marzo 2023

    risposta di Laura Luciani

    Grazie, per il tuo costante supporto, ogni giorno e in ogni momento. TVB Sis

    € 16

    Laura Busin

    2 Marzo 2023

    "❤️"

    risposta di Laura Luciani

    Grazie di cuore carissima. Un abbraccio forte

    € 16

    Maurizio

    1 Marzo 2023

    risposta di Laura Luciani

    Grazie di cuore ❤️

Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.

Raccolto

€ 202

Il tuo obiettivo € 2.023

Donatori

7
Termina in 33 giorni
Vuoi fare di più?
Raccogli fondi anche tu
Ricompense
Rete del dono - Rewards
Se doni almeno 30 €

CANOTTA/T-SHIRT

Riceverai una canotta o t-shirt di tessuto tecnico con il logo ufficiale di Maratona Alzheimer da indossare nelle tue passeggiate o corse all'aria aperta, oppure nei tuoi momenti di relax..anche sul divano ;)

Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 202

DA 7 Donatori

Termina in

33

giorni

Loading…
X

ATTENZIONE