Un’iniziativa di
GABRIELLA
E' LA SCIENZA BELLEZZA!
E' LA SCIENZA BELLEZZA!

Eccomi con i miei bambini. Quando mi sono ammalata Matteo aveva meno di 2 anni e  Federico 4. Quando mi sono ammalata, il tumore per me era sinonimo di morte. Tante  perdite nella mia vita, come macigni di sofferenza che  si sono trasformati in una montagna di paura ed io, un topolino certa di essere schiacciata.

Ma quando mi sono ammalata ho avuto un riflesso: io milanese trapiantata a Roma ho scelto di tornare a casa, e di curarmi allo IEO, l'Istituto fondato dal Prof. Veronesi.

E subitio, ma proprio subito, ho capito che sí ero un topolino "acciaccato", ma potevo frantumare quella montagna, spazzando via macigno dopo macigno. 

Per me e' stato un po'  come canta Jovanotti " Ogni mio atomo e' una festa di elettroni/e' la fisica delle emozioni/e' la scienza bellezza!

Così non importa quanti interventi o quanta chemio ho fatto, ricordarlo non serve. Così come non serve la paura e non serve neanche tanto coraggio. Servono la scienza e  la ricerca. 

Quindi ho deciso di metterci la fa

Eccomi con i miei bambini. Quando mi sono ammalata Matteo aveva meno di 2 anni e  Federico 4. Quando mi sono ammalata, il tumore per me era sinonimo di morte. Tante  perdite nella mia vita, come macigni di sofferenza che  si sono trasformati in una montagna di paura ed io, un topolino certa di essere schiacciata.

Ma quando mi sono ammalata ho avuto un riflesso: io milanese trapiantata a Roma ho scelto di tornare a casa, e di curarmi allo IEO, l'Istituto fondato dal Prof. Veronesi.

E subitio, ma proprio subito, ho capito che sí ero un topolino "acciaccato", ma potevo frantumare quella montagna, spazzando via macigno dopo macigno. 

Per me e' stato un po'  come canta Jovanotti " Ogni mio atomo e' una festa di elettroni/e' la fisica delle emozioni/e' la scienza bellezza!

Così non importa quanti interventi o quanta chemio ho fatto, ricordarlo non serve. Così come non serve la paura e non serve neanche tanto coraggio. Servono la scienza e  la ricerca. 

Quindi ho deciso di metterci la faccia e i piedi (io che non ho mai corso un metro in vita mia) e di aiutare la Fondazione Veronesi a finanziare sempre più progetti di ricerca.

A tutti i miei amici, quelli che mi sono stati vicino, quelli che non lo sapevano e lo scoprono ora, quelli che pensano che ci vuole coraggio per affrontare un tumore, a tutti chiedo di festeggiare con me 5 anni dalla fine della mia chemio con una donazione che mi aiuti a raggiungere l'obiettivo, perche' non e' coraggio e certamente non e' fortuna, ma e' la scienza bellezza!

 

-----

Here I am with my kids. When I fell ill, Matteo was not yet 2 and his brother Federico was 4. At the time, for me a tumor meant death. So many losses in my life. When I fell ill, all these painful bricks turned into a mountain of fear, me into a scared little mouse. But I also had an immediate reaction: as a Milan born, living in Rome, I decided to go back to my home town, into the care of IEO, the Institute founded by Prof. Veronesi. And immediately, it was clear to me that yes, I was a "hurt" little mouse, but I could also break that mountain, throwing away brick after brick. For me, it was just like in Jovanotti’s song "each of my cells is an electron party / that’s the physics of feelings / it's science, Baby!” So, it doesn’t matter how much chemo or operations I had to undergo, there’s no point thinking about that. Just as there’s no point in fear, and you really don’t need that much courage. What you need is science, and research. When I fell ill, I thought I was going to die. Science and research saved me.Thus, I decided to stand up for this – or rather run for it… having never ran one meter in my life! – and sustain Fondazione Veronesi in funding more and more research projects.

So, to all my friends, those which have been close to me and those who never knew, those who think you need to be brave to overcome a tumor, to all of them I ask to celebrate with me 5 years from the end of my chemo, by making a donation which will help me to reach my goal: because it’s not courage, and certainly not luck, but it’s science Baby!

 

 

    € 51

    Francesco Caranci

    2 Maggio 2018

    risposta di GABRIELLA

    III M I LOVE YOU

    € 100

    Marzia e Chicco Campilli

    14 Maggio 2001

    "Sei una grande Donna !💗W LA RICERCA e le DONNE come TE! Sei una grande Donna !💗"
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 19.000

DA 87 Donatori

Terminato

Loading…
X

ATTENZIONE