un’iniziativa di
Team Pink Palermo
Nothing is impossible!
Nothing is impossible!

Quando quell'ago entrò dentro, senza lasciarmi scampo, la sentenza fu inattesa e l’attesa per la stessa, durò 10 interminabili giorni. “Carcinoma Infiltrante”. Quella sensazione di cristalli di sale misti a sabbia nella bocca e sulle labbra, che non bastava l’acqua che bevevo per sciorglierli, la gola secca e la lingua asciutta, gli occhi sbarrati e le notti insonni, li porto ancora con me. Non capivo cosa causasse tutto ciò, ma il mio organismo stava reagendo ad una cosa più grande di me e dunque le lacrime trattenute si trasformavano in cristalli di sale nella mia bocca, pungenti e fastidiosi. L’agitazione motoria e psico-motoria erano i precursori e gli scossoni perché io reagissi, camminavo in una bolla per le strade del centro sollevandomi 50 cm da terra. Mentre intorno le luci di natale annunciavano giorni di festa, la mia luce si spegneva. Mi facevo tenerezza, uscivo dalla bolla e mi guardavo con occhi teneri. Avevo una spinta addosso, una voglia di sapere chi ...

Quando quell'ago entrò dentro, senza lasciarmi scampo, la sentenza fu inattesa e l’attesa per la stessa, durò 10 interminabili giorni. “Carcinoma Infiltrante”. Quella sensazione di cristalli di sale misti a sabbia nella bocca e sulle labbra, che non bastava l’acqua che bevevo per sciorglierli, la gola secca e la lingua asciutta, gli occhi sbarrati e le notti insonni, li porto ancora con me. Non capivo cosa causasse tutto ciò, ma il mio organismo stava reagendo ad una cosa più grande di me e dunque le lacrime trattenute si trasformavano in cristalli di sale nella mia bocca, pungenti e fastidiosi. L’agitazione motoria e psico-motoria erano i precursori e gli scossoni perché io reagissi, camminavo in una bolla per le strade del centro sollevandomi 50 cm da terra. Mentre intorno le luci di natale annunciavano giorni di festa, la mia luce si spegneva. Mi facevo tenerezza, uscivo dalla bolla e mi guardavo con occhi teneri. Avevo una spinta addosso, una voglia di sapere chi fosse questo nemico, cercai, studiai, mi documentai e nel frattempo preparavo il mio zainetto invisibile dove dentro misi: paura e coraggio, determinazione, volontà, azione e pazienza. Il carburante è pronto dissi, adesso mi servono gli attrezzi. Dunque tornavo indietro nei ricordi e riflettevo su quello che ero diventata grazie o a causa degli eventi passati. Ero pronta a qualsiasi cosa, lo zaino era lì pronto...arrivó la diagnosi, indossai il casco e misi in moto. Ogni tanto aprivo la cerniera del mio zaino e mi nutrivo di ciò che avevo preparato e più mi nutrivo più il mio zaino si riempiva. Mi dissero: Sei stata brava a scoprirlo in tempo. Io risposi: non sono stata brava, sono stata "fortunata" perché è stato per caso. Ammetto di non aver mai fatto prevenzione e oggi alla luce di ciò che mi è successo, mi sento di dire a tutte le donne siate "BRAVE" fate prevenzione e non aspettate di essere "FORTUNATE" come me, raccogliamo fondi per la ricerca perché chi viene dopo di noi potrà sicuramente essere più fortunata di chi è stata curata in passato. Grazie alla ricerca, oggi siamo qui a raccontare e a correre con le Pink Runner d’Italia, ho scelto di essere “ambasciatrice del rosa” per portare un messaggio positivo e per ringraziare chi ha dedicato la vita e continua a dedicare il suo tempo per distruggere il cancro e alleviare le sofferenze di chi è meno fortunato. Ognuno di noi indossa uno zainetto invisibile, se non lo vedi non significa che quella persona viaggia leggera e sempre a favore del vento. Io ci metto, cuore, faccia e gambe. Tu accogli, accompagna, cura chi ti sta vicino... e "DONA".

    € 10

    GAETANO

    4 Marzo 2020

    risposta di Team Pink Palermo

    Grazie Gae ♥️

    € 16

    Domenico berlingeri

    4 Marzo 2020

    risposta di Team Pink Palermo

    Grazie Domeclick ♥️

    € 10

    Loredana Mustacchia

    3 Marzo 2020

    risposta di Team Pink Palermo

    Grazie Lory ♥️🥰

    € 16

    Valentina Scafidi

    3 Marzo 2020

    risposta di Team Pink Palermo

    Valeeeeeeee grazie 😊 ♥️

    € 16

    Conigliaro Rosangela

    3 Marzo 2020

    risposta di Team Pink Palermo

    Grazie, Rosetta! 😘

Ultimi aggiornamenti

Accendiamo la luce negli occhi di chi sta lottando contro il cancro, doniamo!

Mar 3 Mar 2020

We are ready! upload

Noi siamo pronte! E voi? Donate, Donate e donate!

undefined

Da quest’anno anche Palermo avrà un team Pink Runner. Noi siamo pronte per correre e sensibilizzare alla prevenzione e alla raccolta fondi. Abbiamo bisogno anche di te...dona anche con un piccolo contributo, aiuterai la ricerca.

icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
Loading…
X

ATTENZIONE