Fondazione Don Gnocchi ONLUS -Rete del Dono
€ 1.215

Raccolti da 48 donatori



Fondazione Don Gnocchi ONLUS

Istituita nel secondo dopoguerra da don Carlo Gnocchi - oggi beato - per assicurare cura, riabilitazione e integrazione sociale a mutilatini e poliomielitici, la Fondazione Don Gnocchi ha progressivamente ampliato negli anni il proprio raggio d'azione.

Oggi continua ad occuparsi di ragazzi portatori di handicap, affetti da complesse patologie acquisite e congenite; di pazienti di ogni età che necessitano di interventi riabilitativi neurologici, ortopedici, cardiologici e respiratori; di malati di Alzheimer, Parkinson, sclerosi multipla, sclerosi laterale amiotrofica e altre gravi malattie invalidanti; di assistenza ad anziani non autosufficienti, malati oncologici terminali e pazienti in stato vegetativo persistente. Intensa, oltre a quella sanitario-riabilitativasocio-assistenziale e socio-educativa, è l’attività di ricerca scientificae di formazione ai più diversi livelli. 

Riconosciuta Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS), la Fondazione Don Gnocchi conta oltre 5000 operatori tra personale dipendente e collaboratori professionali. Le prestazioni sono erogate in regime di accreditamento con il Servizio Sanitario Nazionale in 28 Centri in nove regioni, con 3602 posti-lettodi degenza piena e day hospital, per quasi 10 mila persone curate o assistite in media ogni giorno.

 

 

Vuoi aiutare questo ente?

Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.

La musica: cura ed energia viva
1.215 raccolti di € 20.000
Correte con me
Antonio Calvanese
225 raccolti di € 250
Una corsa per donare benessere
Luca Pelliccione
299 raccolti di € 400
...per Silvio...
Antonio Carotenuto
333 raccolti di € 350
La musica: cura ed energia viva
1.215 raccolti di € 20.000
Correte con me
Antonio Calvanese
225 raccolti di € 250
Una corsa per donare benessere
Luca Pelliccione
299 raccolti di € 400
...per Silvio...
Antonio Carotenuto
333 raccolti di € 350
AVANTI
INDIETRO
AVANTI
INDIETRO
Vuoi contattare l’ente?
Loading…
X

ATTENZIONE