€ 5.402

Raccolti da 51 donors



Medicina a Misura di Donna

La Fondazione Medicina a Misura di Donna, ente nato dalla società civile nel 2009, è presieduta dalla professoressa Chiara Benedetto - direttore Struttura Complessa Universitaria Ginecologia e Ostetricia 1 Sant’Anna di Torino.

L’Ente lavora a fianco delle istituzioni, coinvolgendo la Comunità, nel campo dell’ostetricia e della ginecologia, per contribuire all’umanizzazione della cura e dei suoi luoghi, alla ricerca scientifica, all’innovazione tecnologica per cure sempre più personalizzate e alla promozione della prevenzione, partendo da corretti stili di vita. I risultati del percorso sono leggibili tangibilmente per gli interventi strutturali di riqualificazione all’Ospedale Sant’Anna di Torino, il più grande ospedale dedicato alla donna in Europa (con oltre 7000 nati all’anno da genitori provenienti da circa 90 Paesi) che si propone come modello esportabile.

Partendo dall’ascolto in profondità di chi lo anima, pazienti, personale e famiglie, l’Ente ha contribuito, con processi parte

La Fondazione Medicina a Misura di Donna, ente nato dalla società civile nel 2009, è presieduta dalla professoressa Chiara Benedetto - direttore Struttura Complessa Universitaria Ginecologia e Ostetricia 1 Sant’Anna di Torino.

L’Ente lavora a fianco delle istituzioni, coinvolgendo la Comunità, nel campo dell’ostetricia e della ginecologia, per contribuire all’umanizzazione della cura e dei suoi luoghi, alla ricerca scientifica, all’innovazione tecnologica per cure sempre più personalizzate e alla promozione della prevenzione, partendo da corretti stili di vita. I risultati del percorso sono leggibili tangibilmente per gli interventi strutturali di riqualificazione all’Ospedale Sant’Anna di Torino, il più grande ospedale dedicato alla donna in Europa (con oltre 7000 nati all’anno da genitori provenienti da circa 90 Paesi) che si propone come modello esportabile.

Partendo dall’ascolto in profondità di chi lo anima, pazienti, personale e famiglie, l’Ente ha contribuito, con processi partecipati, a risemantizzare un intero blocco ospedaliero con interventi artistici e  architettonici strutturali. Nel 2013 ha consegnato un ingresso completamente rinnovato all’Ospedale Sant'Anna, nel 2018 il nuovo Reparto Maternità e il REC- Research Educational Center, in collaborazione con il presidio Ospedaliero e l’Università di Torino.

L’Ente continua inoltre a dotare l’ospedale di strumenti diagnostici di nuova generazione, arredi e finanzia progetti di ricerca, informazione e formazione. La Fondazione finanzia la ricerca  (in corso su “Obesità” e “Depressione” in gravidanza, “Cultura e Salute”), promuove percorsi di informazione alla cittadinanza (come la campagna internazionale via social network “Well-Woman empowerment” sulla promozione della Salute) e di alta formazione.

L’Ente dota l’ospedale Sant'Anna di strumenti tecnologici di nuova generazione. Oggi è in prima linea a fianco degli operatori sanitari dell’ospedale Sant'Anna per aumentare la sicurezza del servizio per pazienti e operatori.

www.medicinamisuradidonna.it

Vuoi fare di più?

Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.

Lotta sul campo per le nuove vite
5.402 raccolti di € 30.000
Al momento non ci sono progetti attivi
Contattaci, provvederemo a metterci in contatto con l'organizzazione per richiedere l'attivazione di un progetto.
Tutti insieme per un nuovo domani
Valeria Fogliacco
368 raccolti di € 1.000
Lotta sul campo per le nuove vite
5.402 raccolti di € 30.000
Al momento non ci sono progetti attivi
Contattaci, provvederemo a metterci in contatto con l'organizzazione per richiedere l'attivazione di un progetto.
Tutti insieme per un nuovo domani
Valeria Fogliacco
368 raccolti di € 1.000
Seguente
Previous
Seguente
Previous
Vuoi contattare l'ente?
previus
prossimo
Loading…
X

ATTENZIONE