Un cuscino per le mamme al Rizzoli
Un cuscino per le mamme al Rizzoli

Noi di A.R.C.S., Associazione Ricerca e Cura Sarcomi, stiamo cercando di arredare una stanza all'interno del reparto di ortopedia/oncologia per sistemare i tantissimi giochi, libri, play-station che sono stati donati ai giovani pazienti, da utilizzare durante i ricoveri ospedalieri.
In questa stanza avremmo il desiderio di disporre anche 3 poltrone reclinabili per permettere alle mamme di distendersi qualche ora, di sfogarsi tra loro, di piangere se serve, per poi ritornare accanto ai loro figli a combattere per sconfiggere il tumore.
Qualcuno si chiederà perché ? Perché le mamme non chiedono mai niente per loro, stanno accanto ai loro figli dalla mattina alla sera su una sedia, e l’unica cosa che chiedono ai medici è di farli guarire.

----

At ARCS, the Sarcomi Research and Treatment Association, we are trying to furnish a room in the orthopedic / oncology department to arrange the many games, books and play-stations that have been donated to young patients, to be used during hospita

Noi di A.R.C.S., Associazione Ricerca e Cura Sarcomi, stiamo cercando di arredare una stanza all'interno del reparto di ortopedia/oncologia per sistemare i tantissimi giochi, libri, play-station che sono stati donati ai giovani pazienti, da utilizzare durante i ricoveri ospedalieri.
In questa stanza avremmo il desiderio di disporre anche 3 poltrone reclinabili per permettere alle mamme di distendersi qualche ora, di sfogarsi tra loro, di piangere se serve, per poi ritornare accanto ai loro figli a combattere per sconfiggere il tumore.
Qualcuno si chiederà perché ? Perché le mamme non chiedono mai niente per loro, stanno accanto ai loro figli dalla mattina alla sera su una sedia, e l’unica cosa che chiedono ai medici è di farli guarire.

----

At ARCS, the Sarcomi Research and Treatment Association, we are trying to furnish a room in the orthopedic / oncology department to arrange the many games, books and play-stations that have been donated to young patients, to be used during hospitalization .
In this room we would like to have 3 reclining chairs to allow mothers to relax a few hours, to cry if needed, and then return to their children to fight to defeat the cancer.
Someone will wonder why? Because mothers never ask something for them, they sit next to their children from morning to night on a chair, and the only thing they ask doctors is to have them healed.

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
€ 339 raccolti di € 2 122

Nordenskioldsloppet, io dono una sfida

di Marta Da Pra

*-*-*-*-*-* ITALIANO *-*-*-*-* Ciao io sono Marta Da Pra, un' osteosarcoma survivor. Nel 1999, dopo mesi di visite, diagnosi errate e tanto dolore, finalmente arrivo all'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, dove mi viene diagnosticato un osteosarcoma al bacino e femore sinistro, un t...

Leggi di più

Nordenskioldsloppet, io dono una sfida

Marta Da Pra
€ 339 raccolti di € 2 122.00
AVANTI
INDIETRO
Loading…
X

ATTENZIONE