Grazie alla ricerca

Raccolto € 4.175

66

Giorgia ha 15 anni, aveva 3 anni quando i suoi genitori hanno scoperto che era affetta da Diabete di tipo 1. Da quel momento la vita di Giorgia e della sua famiglia è cambiata molto. I primi anni Giorgia doveva sottoporsi a 6 punture di insulina al giorno. Ora ha il microinfusore, il numero di punture è diminuito ma la gestione della glicemia continua ad essere un problema quotidiano

Agd Bologna lavora ogni giorno per permettere ai ragazzi come Giorgia di non sentirsi diversi e alleggerire questo peso: dà supporto alle famiglie, organizza corsi per i ragazzi per imparare a gestire al meglio il diabete di tipo 1, fornisce supporto psicologico a chi ne ha bisogno. Si assicura che l’assistenza fuori e dentro l’ospedale sia completa e continua.

E ora si impegna anche per il futuro, finanziando un progetto di ricerca.

Non permettere che la ricerca si fermi. Dona anche tu per offrire a tanti bambini, come Giorgia,  la speranza di una vita senza diabete.

 

 

Ordina per:
  • € 51

    Francesca Pettazzoni - 21 Marzo 2019
    AGD Bologna : Grazie per la vostra generosa offerta!!
  • € 102

    Rosalia Moncada - 20 Marzo 2019

    Io credo nella ricerca

    AGD Bologna : Grazie per essere i primi a crederci!

Pagine

Ordina per:
  • 12
    donazioni
    € 357
    raccolti

    È il mio compleanno fammi questo regalo

    di Alessandra Tartaglia

    Sono un coach, e ho il diabete di tipo 1 da quando avevo 15 anni. Il mio perchè è di aiutare le persone malate e i loro famigliari affinchè vedano la luce e capiscano che è possibile vivere la vita in ogni sua sfaccettatura nonostante le difficoltà.

  • 5
    donazioni
    € 246
    raccolti

    56 anni di diabete tipo 1 e...

    di AGDBO

    Il 3 maggio faccio 56 anni di vita con il diabete tipo 1, sono tanti? C'è tanto da fare per sostenere la ricerca per la cura del diabete. E allora aiuta AGD con il progetto di ricerca per debellare il diabete tipo 1. Assieme facciamo di più. Grazie! Roberto

  • 8
    donazioni
    € 159
    raccolti

    Insieme per la Ricerca

    di Alessandra

    Mi chiamo Alessandra, ho 27 anni e ho il Diabete di Tipo 1 da quando ne avevo 6. Quando mi sono ammalata i miei genitori dovevano farmi ogni giorno quattro iniezioni di insulina, controllarmi la glicemia, controllare quello che mangiavo. Oggi ci sono macchine più precise che mi aiutano nella gestione, grazie alla ricerca posso fare quello che fanno gli altri, ma ogni giorno spendo metà delle mie...

Un progetto di

Vuoi fare di più?

Loading…
X

ATTENZIONE