Corri con AIDAP Ricerca e Prevenzione
Venice Marathon 2020 - Virtual Edition
Corri con AIDAP Ricerca e Prevenzione
Venice Marathon 2020 - Virtual Edition

I disturbi dell’alimentazione e del peso colpiscono soprattutto i giovani. Il periodo dell’adolescenza in particolare (tra i 13 e i 18 anni) è quello più critico per la loro insorgenza: il 4% dei ragazzi in questa fascia di età in Italia soffrono oggi di anoressia, bulimia, obesità e altri disturbi dell’alimentazione e del peso. Le stime ci dicono anche che nel biennio 2017-2018 sono stati circa 2 milioni e 130 mila i bambini e gli adolescenti in eccesso di peso ovvero il 25,2% della popolazione italiana tra i 3-17 anni. La cosa più grave è che, in circa il 6% dei casi, queste patologie possono portare al decesso.

Nonostante questi numeri così allarmanti, è ancora molto scarsa la conoscenza scientifica su quale sia un buon intervento di prevenzione che possa modificare attitudini e comportamenti “a rischio” per lo sviluppo di un disturbo dell’alimentazione o del peso in eccesso. Il Programma di prevenzione ideato e proposto per le scuole superiori di secondo grad...

I disturbi dell’alimentazione e del peso colpiscono soprattutto i giovani. Il periodo dell’adolescenza in particolare (tra i 13 e i 18 anni) è quello più critico per la loro insorgenza: il 4% dei ragazzi in questa fascia di età in Italia soffrono oggi di anoressia, bulimia, obesità e altri disturbi dell’alimentazione e del peso. Le stime ci dicono anche che nel biennio 2017-2018 sono stati circa 2 milioni e 130 mila i bambini e gli adolescenti in eccesso di peso ovvero il 25,2% della popolazione italiana tra i 3-17 anni. La cosa più grave è che, in circa il 6% dei casi, queste patologie possono portare al decesso.

Nonostante questi numeri così allarmanti, è ancora molto scarsa la conoscenza scientifica su quale sia un buon intervento di prevenzione che possa modificare attitudini e comportamenti “a rischio” per lo sviluppo di un disturbo dell’alimentazione o del peso in eccesso. Il Programma di prevenzione ideato e proposto per le scuole superiori di secondo grado da AIDAP Ricerca e prevenzione risponde al bisogno di migliorare la conoscenza sull’efficacia degli interventi di prevenzione universale nell’ambito dei disturbi dell’alimentazione e del peso. Questo progetto porta il nome di Claudia Carraro, mancata dopo una lunga storia di anoressia nervosa.

Il progetto è partito a ottobre del 2019:  ad oggi sono stati svolti 30 interventi, che hanno coinvolto circa 600 studenti di varie scuole secondarie di secondo grado, in Italia.
Dal prossimo autunno e non appena le scuole riapriranno, vogliamo far ripartire gli incontri raggiungendo altre scuole per arrivare a coinvolgere ad un totale di circa 1.200 studenti in tutta Italia.

Ma per farlo abbiamo bisogno del tuo aiuto: in occasione della Venice Marathon 2020 vogliamo raccogliere 5.000 euro. Contribuisci con una donazione alla nostra raccolta fondi!

Scopri come puoi aiutarci:

- Con una donazione di 25 euro ci aiuti a sostenere i costi del libretto “di lavoro” per gli studenti.
- Con una donazione di 50 euro ci aiuti a sostenere i costi della prestazione del professionista che entra in aula e conduce l’incontro.
- Con una donazione di 100 euro ci aiuti a sostenere i costi della formazione dei professionisti conduttori.
- Con una donazione di 500 euro ci aiuti a sostenere i costi dei professionisti esperti che  ideano e sviluppano il programma di prevenzione.
- Con una generosa donazione di 1.000 euro ci aiuti a sostenere i costi per stendere un programma di ricerca ben articolato per valutare gli esiti della ricerca.

SOSTIENI ANCHE TU QUESTO INNOVATIVO PROGETTO DI RICERCA E PREVENZIONE DEI DISTURBI ALIMENTARI

DONA E PERMETTI A 1.200 STUDENTI DI PARTECIPARE AL PROGETTO !

PER SOSTENERE I NOSTRI AMBASCIATORI Sara, Luciano, Stefano e Giulia visita le loro pagine personali !

E se vuoi maggiori informazioni scrivici a info@aidapricercaeprevenzione.org

Grazie!

Ultimi aggiornamenti

Sara, Luciano, Stefano, Giulia: tutti loro hanno vissuto in prima persona cosa significa! Leggi le loro storie e scopri perchè è importante sostenere la ricerca e la prevenzione sui disturbi dell'alimentazione!

Grazie a tutti coloro che ci hanno sostenuto in queste prime settimane. Continuate a seguirci!

icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
€ 593 raccolti di € 1 000

Corri con AIDAP ricerca e prevenzione

di Doc Sara Campagna

Sono un medico sportivo e nutrizionista che ama,promuove e fa sport, ma che nella sua professione ha conosciuto anche un lato oscuro dello sport : la ricerca della perfezione fisica estrema per rincorrere un obiettivo agonistico. Lo sport ti da tanto, ma a volte può toglierti tanto. Lavorando co...

Leggi di più
€ 374 raccolti di € 500

Avevo 20 anni e la vita davanti...

di Giulia Galtarossa

In quegli anni facevo parte della squadra nazionale di ginnastica ritmica ed aspiravo alle Olimpiadi di Londra 2012. Ero titolare della squadra nazionale italiana dal 2009, e con essa diventai campionessa del mondo per due anni consecutivi. Iniziai a fare ginnastica in età molto matura e questa ...

Leggi di più
€ 279 raccolti di € 200

Un passo alla volta

di Libere di Correre

Mi chiamo Stefania e voglio raccontarvi un po' la mia storia..domenica 25 ottobre correrò la 10 km della Venice Virtual Marathon sostenendo AIDAP Ricerca e Prevenzione, l'Associazione Italiana dei Disturbi dell'Alimentazione e del Peso. Perchè questa scelta? Perchè legare la mia passione per l...

Leggi di più

Corri con AIDAP ricerca e prevenzione

Doc Sara Campagna
€ 593 raccolti di € 1 000.00

Avevo 20 anni e la vita davanti...

Giulia Galtarossa
€ 374 raccolti di € 500.00

Un passo alla volta

Libere di Correre
€ 279 raccolti di € 200.00

Anch'io corro per AIDAP ReP

Stefano Tono
€ 200 raccolti di € 1 500.00

Per AIDAP ReP puoi anche.. camminare

Luciano Liccardo
€ 82 raccolti di € 500.00
AVANTI
INDIETRO
    € 21

    Antonio Colella

    14 Ottobre 2020

    "Complimenti per la bellissima iniziativa"

    risposta di AIDAP Ricerca e Prevenzione

    Grazie mille per il sostegno Antonio!

    € 31

    AN

    12 Ottobre 2020

    "Credo nella prevenzione!"

    risposta di AIDAP Ricerca e Prevenzione

    Anche noi crediamo che la prevenzione sia molto importante e grazie alla sua donazione potremo realizzare e testare un progetto utile a molti ragazzi! Grazie da tutti noi

    € 51

    ANONIMO

    7 Ottobre 2020

    "Grazie!"

    risposta di AIDAP Ricerca e Prevenzione

    Grazie a lei per la sua preziosa donazione!

    € 31

    ANONIMO

    1 Ottobre 2020

    risposta di AIDAP Ricerca e Prevenzione

    Grazie alla sua donazione potremmo realizzare un traguardo importante! Grazie da tutti noi per aver creduto nel nostro progetto!

    € 51

    Stefy

    29 Settembre 2020

    risposta di AIDAP Ricerca e Prevenzione

    Grazie mille Stefy! La tua donazione è importante per noi e per tutte le persone che potranno beneficiare dei nostri progetti!

Loading…
X

ATTENZIONE