Corri con AIDAP Ricerca e Prevenzione
Venice Marathon 2020 - Virtual Edition
Corri con AIDAP Ricerca e Prevenzione
Venice Marathon 2020 - Virtual Edition

I disturbi dell’alimentazione e del peso colpiscono soprattutto i giovani. Il periodo dell’adolescenza in particolare (tra i 13 e i 18 anni) è quello più critico per la loro insorgenza: il 4% dei ragazzi in questa fascia di età in Italia soffrono oggi di anoressia, bulimia, obesità e altri disturbi dell’alimentazione e del peso. Le stime ci dicono anche che nel biennio 2017-2018 sono stati circa 2 milioni e 130 mila i bambini e gli adolescenti in eccesso di peso ovvero il 25,2% della popolazione italiana tra i 3-17 anni. La cosa più grave è che, in circa il 6% dei casi, queste patologie possono portare al decesso.

Nonostante questi numeri così allarmanti, è ancora molto scarsa la conoscenza scientifica su quale sia un buon intervento di prevenzione che possa modificare attitudini e comportamenti “a rischio” per lo sviluppo di un disturbo dell’alimentazione o del peso in eccesso. Il Programma di prevenzione ideato e proposto per le scuole superiori di secondo grado da AIDAP Ricerca e pr

I disturbi dell’alimentazione e del peso colpiscono soprattutto i giovani. Il periodo dell’adolescenza in particolare (tra i 13 e i 18 anni) è quello più critico per la loro insorgenza: il 4% dei ragazzi in questa fascia di età in Italia soffrono oggi di anoressia, bulimia, obesità e altri disturbi dell’alimentazione e del peso. Le stime ci dicono anche che nel biennio 2017-2018 sono stati circa 2 milioni e 130 mila i bambini e gli adolescenti in eccesso di peso ovvero il 25,2% della popolazione italiana tra i 3-17 anni. La cosa più grave è che, in circa il 6% dei casi, queste patologie possono portare al decesso.

Nonostante questi numeri così allarmanti, è ancora molto scarsa la conoscenza scientifica su quale sia un buon intervento di prevenzione che possa modificare attitudini e comportamenti “a rischio” per lo sviluppo di un disturbo dell’alimentazione o del peso in eccesso. Il Programma di prevenzione ideato e proposto per le scuole superiori di secondo grado da AIDAP Ricerca e prevenzione risponde al bisogno di migliorare la conoscenza sull’efficacia degli interventi di prevenzione universale nell’ambito dei disturbi dell’alimentazione e del peso. Questo progetto porta il nome di Claudia Carraro, mancata dopo una lunga storia di anoressia nervosa.

Il progetto è partito a ottobre del 2019:  ad oggi sono stati svolti 30 interventi, che hanno coinvolto circa 600 studenti di varie scuole secondarie di secondo grado, a Milano, Brescia, Padova e Firenze.
Dal prossimo autunno e non appena le scuole riapriranno, vogliamo far ripartire gli incontri raggiungendo altre scuole per arrivare a coinvolgere ad un totale di circa 1.200 studenti in tutta Italia.

Ma per farlo abbiamo bisogno del tuo aiuto: in occasione della Venice Marathon 2020 vogliamo raccogliere 5.000 euro. Contribuisci con una donazione alla nostra raccolta fondi!

Scopri come puoi aiutarci:

- Con una donazione di 25 euro ci aiuti a sostenere i costi del libretto “di lavoro” per gli studenti.
- Con una donazione di 50 euro ci aiuti a sostenere i costi della prestazione del professionista che entra in aula e conduce l’incontro.
- Con una donazione di 100 euro ci aiuti a sostenere i costi della formazione dei professionisti conduttori.
- Con una donazione di 500 euro ci aiuti a sostenere i costi dei professionisti esperti che  ideano e sviluppano il programma di prevenzione.
- Con una generosa donazione di 1.000 euro ci aiuti a sostenere i costi per stendere un programma di ricerca ben articolato per valutare gli esiti della ricerca.

SOSTIENI ANCHE TU QUESTO INNOVATIVO PROGETTO DI RICERCA E PREVENZIONE DEI DISTURBI ALIMENTARI

DONA E PERMETTI A 1.200 STUDENTI DI PARTECIPARE AL PROGETTO !

PER SOSTENERE I NOSTRI AMBASCIATORI Sara, Luciano, Stefano e Giulia visita le loro pagine personali !

E se vuoi maggiori informazioni scrivici a info@aidapricercaeprevenzione.org

Grazie!

Ultimi aggiornamenti

Abbiamo solo 10 giorni per raggiungere il nostro obiettivo e portare il progetto Claudia Carraro nelle scuole superiori nel prossimo anno scolastico! Abbiamo bisogno di tutti! Dona ora e sostieni la Ricerca e Prevenzione sui Disturbi dell'Alimentazione

Dopo lo “studio pilota” nel 2019, dove sono stati coinvolto oltre 700 studenti di varie scuole di Milano, Brescia, Padova e Firenze, dal prossimo anno scolastico, il nostro obiettivo sarà raggiungere altre scuole per arrivare a un totale di 1200 studenti

Grazie al vostro sostegno AIDAP Ricerca e Prevenzione a continuerà a far crescere la ricerca scientifica nella prevenzione e nel trattamento dei disturbi dell’alimentazione e del peso.

⭐️ 𝟓 𝐟𝐚𝐧𝐭𝐚𝐬𝐭𝐢𝐜𝐢 𝐀𝐦𝐛𝐚𝐬𝐜𝐢𝐚𝐭𝐨𝐫𝐢 ⭐️ 𝟖𝟖 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐞 𝐜𝐡𝐞 𝐡𝐚𝐧𝐧𝐨 𝐝𝐨𝐧𝐚𝐭𝐨 𝐟𝐢𝐧𝐨 𝐚𝐝 𝐨𝐠𝐠𝐢 ⭐️ 𝟑.𝟎𝟎𝟎 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐢 𝐟𝐨𝐧𝐝𝐢 𝐫𝐚𝐜𝐜𝐨𝐥𝐭𝐢 fino a questo momento!

Ecco i runner solidali Luciano e Stefania che oggi hanno corso la propria 10K della Virtual Edition della Venice Marathon! Siamo a quasi 3.000 euro di fondi raccolti per il Progetto nelle scuole Continuate a sostenerci http://bit.ly/SostieniAidapRep

La nostra Lucia Camporese live nella diretta fb organizzata dalla Venice Marathon per presentare il Charity Program collegato alla sfida sportiva! https://youtu.be/VeUSDKAcPO0

Sab 24 Ott 2020

I nostri magnifici 5 upload

Giulia, Stefania, Sara, Luciano e Stefano si mettono in gioco per la ricerca e prevenzione sui disturbi alimentari. Sostenili anche tu in occasione della Venice Marathon virtual edition. Insieme si può! Dona ora!

Abbiamo superato i 2000 Euro! Grazie!

Sara, Luciano, Stefano, Giulia e Stefania: tutti loro hanno vissuto in prima persona cosa significa! Leggi le loro storie e scopri perché è importante sostenere la ricerca e la prevenzione sui disturbi dell'alimentazione!

Grazie a tutti coloro che ci hanno sostenuto in queste prime settimane. Continuate a seguirci!

icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
€ 406 raccolti di € 1 500

Anch'io corro per AIDAP ReP

di Stefano Tono

Un benvenuto a tutti coloro che visiteranno questa pagina.Alcuni di voi forse sanno già che la corsa è un'attività che mi appassiona sin da quando ero bambino e che tuttora pratico, seppure molto meno frequentemente di quanto vorrei.Come si dice ... non tutto il male vien per nuocere ed ora fo...

Leggi di più
€ 229 raccolti di € 500

Per AIDAP ReP puoi anche.. camminare

di Luciano Liccardo

Non siamo tutti runners, l’età e qualche acciacco costringe o induce, ad un certo punto, a rallentare.Dopo avere praticato il basket per parecchi anni, a livelli non eccelsi ma con grande passione, ho appeso anch’io le scarpe al chiodo e adesso mi dedico – tutti i giorni e con regolarità ...

Leggi di più

Corri con AIDAP ricerca e prevenzione

Doc Sara Campagna
€ 692 raccolti di € 1 000.00

Avevo 20 anni e la vita davanti...

Giulia Galtarossa
€ 600 raccolti di € 500.00

Un passo alla volta

Libere di Correre
€ 596 raccolti di € 200.00

Anch'io corro per AIDAP ReP

Stefano Tono
€ 406 raccolti di € 1 500.00

Per AIDAP ReP puoi anche.. camminare

Luciano Liccardo
€ 229 raccolti di € 500.00
AVANTI
INDIETRO
    € 51

    anonimo

    27 Novembre 2020

    risposta di AIDAP Ricerca e Prevenzione

    Grazie! Lei è il nostro donatore numero 100!! Grazie a lei e a tutti gli altri meravigliosi 99 per aver creduto nel nostro progetto!

    € 102

    Enrico Brega

    21 Novembre 2020

    "In memoria di Claudia Carraro "

    risposta di AIDAP Ricerca e Prevenzione

    Grazie Enrico per la sua generosa donazione!

    € 51

    Lucia Baruzzi

    16 Novembre 2020

    risposta di AIDAP Ricerca e Prevenzione

    Grazie tante Lucia!

    € 31

    Eleonora Benetton

    7 Novembre 2020

    "“Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo”- Ghandi. Doniamo luce a queste creature. Ringrazio di cuore la Dott.ssa Camporese e il Dott. Dalle Grave del supporto "

    risposta di AIDAP Ricerca e Prevenzione

    Grazie a lei per il contributo e per il bellissimo messaggio di speranza!

    € 6

    anonimo

    3 Novembre 2020

    "prego perché ogni persona che sprofonda nel circolo dei disturbi alimentari ne venga fuori forte e migliore, con una marcia in più nella vita"

    risposta di AIDAP Ricerca e Prevenzione

    Grazie tante per il tuo contributo e per il bellissimo augurio che condividiamo pienamente!

Loading…
X

ATTENZIONE