Un dono per la vita
Un dono per la vita

La finalità di AIDO è promuovere, in base al principio della solidarietà sociale, la cultura della donazione di organi, tessuti e cellule.

Promuovere la conoscenza di stili di vita atti a prevenire l’insorgere di patologie che possano richiedere come terapia il trapianto di organi.
Provvedere, per quanto di competenza, alla raccolta di dichiarazioni di volontà favorevoli alla donazione di organi, tessuti e cellule post mortem.
A.I.D.O. non riceve contributi pubblici per le sue attività.
Le attività di A.I.D.O. sono rese possibili grazie all’impegno volontario dei suoi soci e al sostegno economico delle persone e delle realtà che credono nella cultura della donazione. I contributi ricevuti dalle donazioni sono destinati alla realizzazione di campagne informative e di sensibilizzazione per la donazione di organi, tessuti e cellule.

AIDO il volto attuale è un volto progettuale da sostenere!
Durante il periodo Covid-19 AIDO ha salutato una capacità progettuale mai testata prima. Il proge

La finalità di AIDO è promuovere, in base al principio della solidarietà sociale, la cultura della donazione di organi, tessuti e cellule.

Promuovere la conoscenza di stili di vita atti a prevenire l’insorgere di patologie che possano richiedere come terapia il trapianto di organi.
Provvedere, per quanto di competenza, alla raccolta di dichiarazioni di volontà favorevoli alla donazione di organi, tessuti e cellule post mortem.
A.I.D.O. non riceve contributi pubblici per le sue attività.
Le attività di A.I.D.O. sono rese possibili grazie all’impegno volontario dei suoi soci e al sostegno economico delle persone e delle realtà che credono nella cultura della donazione. I contributi ricevuti dalle donazioni sono destinati alla realizzazione di campagne informative e di sensibilizzazione per la donazione di organi, tessuti e cellule.

AIDO il volto attuale è un volto progettuale da sostenere!
Durante il periodo Covid-19 AIDO ha salutato una capacità progettuale mai testata prima. Il progetto più importante è senza dubbio quello di digitalizzazione dell’Associazione,
con la creazione di un’APP di firma elettronica come focus di progetto.

Un progetto unico nel suo genere, che metterà a disposizione del cittadino tre strumenti di firma, SPID, CIE e FEA, con una complessità giuridica e informatica tale da richiedere la creazione di un team di competenze professionali di altro livello. Un progetto che porta la digitalizzazione in AIDO,  ma non solo, perché AIDO si rende capofila della digitalizzazione del Terzo Settore, con un progetto senza pari nelle altre Associazioni e Fondazioni del non profit e in un momento in cui il Paese è chiamato alla digitalizzazione. Un appello bilaterale, sia dall’alto, basti vedere i decreti sulla digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, sia dal basso, dalla base sociale, che nel digitale ha visto, durante la pandemia, la continuazione delle attività scolastiche e lavorative fondamentali. AIDO ha saputo raccogliere questa sfida con una forza che proviene dai più deboli: gli oltre 8.000 pazienti in lista d’attesa per il trapianto, ai quali AIDO da sempre guarda come suo primo fine.
Nuovi progetti per le scuole sono già in atto, grazie all’uso delle piattaforme digitali di video-conferenza, che hanno permesso di salvare la parte più bella di AIDO: la sua missione culturale nelle scuole di ogni ordine e grado. Sono in studio un nuovo protocollo con il Ministero dell’Istruzione e con il Ministero dell’Università e della Ricerca e un nuovo progetto di partecipazione attiva dei giovani nella comunicazione di AIDO Nazionale con focus sulla prossima Giornata Ministeriale della Donazione e del Trapianto. Il Percorso per le Competenze Trasversali e l’Orientamento è già iniziato, a livello nazionale, con l’organizzazione del contributo di AIDO alla Giornata Ministeriale della Donazione e del Trapianto appena trascorsa, che ha visto oltre 10 scuole di tutta Italia e oltre 300 studenti lavorare all’iniziativa, con il coordinamento dell’ISS Ruffini di Imperia, regìa e conduzione dell’evento “AIDO chiama. Ruffini dona”.
In giugno, la partecipazione di AIDO al Giro d’Italia Giovani Under 23, grazie al contributo non condizionato di Chiesi, un evento che vuole essere anche un simbolo di speranza per la nostra Associazione per una piena ripresa delle sue normali attività sul territorio. A contatto con la gente. Dritti al cuore dei giovani e della collettività tutta.

AIDO in cifre
Oltre 1.400.000 iscritti
Oltre 1.000 strutture su tutto il territorio nazionale
Oltre 10.000 volontari
Oltre 500.000 persone raggiunte ogni anno con le iniziative locali
Oltre 3.000 incontri nelle scuole di ogni ordine e grado
Oltre 8.000 i pazienti in attesa di trapianto: in media, uno al giorno muore durante l’attesa

Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
€ 4.333 raccolti di € 10 000

AIDO sul tetto d'Europa

di Team Aido

Il prossimo 17 e 18 luglio si compirà un'impresa mai tentata prima. Una scalata a Capanna Margherita, Il Rifugio più alto d’Europa, a 4556 metri, da parte di un gruppo di fragili – 5 persone, chi trapiantato di polmoni, chi affetto da fibrosi cistica, chi trapiantato di reni, da diverse pa...

Leggi di più...
€ 156 raccolti di € 500

AIDO, un viaggio senza mai fine

di Marco Troietto

Cari amici, quest'anno ho deciso di attraversare l'Italia in nome di AIDO, coniugando la mia passione per i viaggi in moto con un fine solidale: sostenere AIDO per promuovere la cultura della donazione di organi. Son partito dal Veneto con la mia moto per risalire fino al comune più se...

Leggi di più...
    € 16

    Claudia

    25 Agosto 2021

    € 15

    Claudia Rubbiani

    30 Luglio 2021

    "Evviva il progetto, evviva la ricerca "
    € 102

    Ivo Viaggi

    21 Luglio 2021

    "Da soli non si va da nessuna parte! L'uomo è un insieme di relazioni e l'attenzione all'altro, agli altri, anche ai diversi, ci eleva e ci differenzia. "
    € 31

    18 Luglio 2021

    € 31

    MASSIMO DALLA FINA

    17 Luglio 2021

    "Un piccolo contributo per una grande sfida ..."

Raccolto

€ 4.920

Il tuo obiettivo € 10.000

Donatori

105
Termina in 47 giorni
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 4.920

DA 105 Donatori

Termina in

47

giorni

Loading…
X

ATTENZIONE