ProSenio spettacolo al Molino Scodellino
ProSenio spettacolo al Molino Scodellino

Il progetto ProSenio …spettacolo e natura al Molino Scodellino

Piegare la forza dell’acqua al bisogno dell’uomo per macinare il grano, produrre farina, trasformare energia in nutrimento…questa è da sempre la missione del mulino ma un luogo storico e centrale nella vita di una comunità può diventare molto di più ed ecco che il Molino Scodellino apre i suoi spazi all’arte, ad una rassegna teatrale trasformandosi in un luogo vivibile ben oltre i tempi del lavoro, luogo di incontro, di socialità e condivisione, di recupero della memoria e sguardo al domani. La ruota del mulino e lo scorrere del fiume Senio accompagneranno le parole, la musica il movimento degli artisti aprendo al pubblico gli spazi naturali dalla semplicità antica e accogliente.

Il Mulino Scodellino e l’Associazione degli Amici del Molino Scodellino
quando l’ultima mugnaia  ha lasciato il vecchio mulino, è intervenuta l’ associazione Amici del Mulino Scodellino che ha cominciato, in accordo con l'amministrazione comunale,

Il progetto ProSenio …spettacolo e natura al Molino Scodellino

Piegare la forza dell’acqua al bisogno dell’uomo per macinare il grano, produrre farina, trasformare energia in nutrimento…questa è da sempre la missione del mulino ma un luogo storico e centrale nella vita di una comunità può diventare molto di più ed ecco che il Molino Scodellino apre i suoi spazi all’arte, ad una rassegna teatrale trasformandosi in un luogo vivibile ben oltre i tempi del lavoro, luogo di incontro, di socialità e condivisione, di recupero della memoria e sguardo al domani. La ruota del mulino e lo scorrere del fiume Senio accompagneranno le parole, la musica il movimento degli artisti aprendo al pubblico gli spazi naturali dalla semplicità antica e accogliente.

Il Mulino Scodellino e l’Associazione degli Amici del Molino Scodellino
quando l’ultima mugnaia  ha lasciato il vecchio mulino, è intervenuta l’ associazione Amici del Mulino Scodellino che ha cominciato, in accordo con l'amministrazione comunale, a valorizzare questa struttura, che è parte della storia del territorio, facendola interagire con le associazioni del territorio e non.
Il percorso è stato agevolato dall’investimento di Regione Emilia Romagna e Comune di Castelbolognese che hanno permesso la messa in sicurezza del vecchio mulino.  I volontarii dell’Associazione hanno fatto il resto, riuscendo a ricostruire l’antico ritrecine e la turbina Francis, arrivata al mulino nel 1935, che con l’avvento della energia elettrica, era caduta in disuso rimanendo abbandonata in un canale sotto strati di melma fluviale.

Le giornate di primavera del FAI del 2016 hanno regalato alla struttura una notorietà insperata e  da quando la macina storica ha ricominciato a lavorare sono numerosi i gruppi di visitatori di tutte le età che transitano rimanendo affascinati dal profumo dell’’ottima farina semi-integrale di tipo 2 prodotta da grano rigorosamente romagnolo, macinata a pietra e a bassa temperatura.

Il Molino, grazie all’intervento degli antichi Mugnai di Molino Naldoni, ha iniziato anche a svolgere iniziative di Mulino Didattico accogliendo scolaresche  che visitando il Mulino vengono guidati della produzione della farina e completano il percorso con la possibilità di un piccolo laboratorio in cui impastano la “piadina” che una volta cotta diventa una ottima merenda e viene portata a casa per il consumo con i genitori  “piadina” che cotta viene consumata da loro e portata anche ai genitori..

Il progetto ProSenio
Perché ProSenio? perché dal Senio nasce il Canale dei Mulini sul quale è costruito il Molino Scodellino.

La Diga Steccaia (di concezione leonardesca) regola da sempre il flusso delle acque dal fiume al canale e proprio da qui uno spettacolo musica aprirà la rassegna di spettacoli dell’estate 2020.

Nell’anno del 700esimo anniversario dalla Morte di Dante Alighieri non poteva mancare una serata dedicata al sommo poeta che sarà protagonista di una particolare lezione spettacolo ospitata nel cortile ricco di storia della casa dello scultore Angelo Biancini che con il personale linguaggio della materia ha interpretato l’inferno dantesco.

da sabato 26 giugno a venerdì 6 agosto 6 gli appuntamenti in programma tra musica, danza e teatro!

Diventa protagonista anche tu …dona ora e sostieni il Progetto ProSenio!

Donazione di minimo 10 euro 
Il donatore sarà inserito nell’Albo dei Donatori- Sezione un sorriso per lo Scodellino
In omaggio:
1 pacco di farina del Molino
Verrà riservata la possibilità di acquistare un massimo di 2 biglietti a spettacolo a prezzo ridotto

Donazione  di euro 50,00
Il donatore sarà inserito nell’Albo dei Donatori- Sezione Amici del Molino Scodellino
In omaggio:
2 pacchi di farina del Molino
2 ingressi per uno spettacolo a scelta della rassegna
oppure 1 ingresso per due spettacoli a scelta

Donazione 150,00 euro  
Il donatore sarà inserito nell’Albo dei Donatori- Sezione Grandi Amici del Molino Scodellino
In omaggio
3 pacchi di farina  del Molino e una golosa degustazione a sorpresa dei nostri prodotti selezionati
4 ingressi per uno spettacolo a scelta della rassegna
oppure 2 ingressi per due spettacoli a scelta della rassegna

Donazione 300,00 euro 
Il donatore sarà inserito nell’Albo dei Donatori- Sezione I Migliori Amici del Molino Scodellino
In omaggio
5 pacchi di farina  del Molino e una ricca e golosa degustazione a sorpresa dei nostri prodotti selezionati
Free pass per una persona a tutti gli spettacoli della rassegna
Oppure  ingresso per due persone a 5 spettacoli della rassegna

Donazione 500 euro 
Il donatore sarà inserito nell’Albo dei Donatori- Sezione Mecenati del Molino Scodellino
In omaggio
10 pacchi di farina  del Molino e una ricchissima e golosa degustazione a sorpresa dei nostri prodotti selezionati
Free pass per 2 persone  a tutti gli spettacoli della rassegna

Per donazioni di importo a partire da 1000 euro
Il donatore sarà inserito nell’Albo dei Donatori- Sezione Grandi Mecenati del Molino Scodellino
In omaggio:
15 pacchi di farina  del Molino e una ricchissima e golosa degustazione a sorpresa di una pregiata selezione di prodotti tipicio del territorio
Free pass per 4 persone  a tutti gli spettacoli della rassegna

Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
    € 16

    Rita

    1 Agosto 2021

    "Insieme"
    € 102

    Paolo Castellari

    17 Luglio 2021

    € 31

    Stefania Careni

    9 Giugno 2021

    "Grazie"
    € 51

    Rita Sorrentino

    2 Giugno 2021

    € 30

    Roberto Capucci

    26 Maggio 2021

    "GRAZIE Rosanna per l'impegno e la forza che dimostri anche in questa iniziativa di recupero e valorizzazione di un patrimonio culturale importantissimo per la nostra zona"

Raccolto

€ 280

Donatori

7
Terminato
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 280

DA 7 Donatori

Terminato

Loading…
X

ATTENZIONE