KORAL
KORAL

KORAL

Il progetto KORAL punta a portare un approccio culturale sperimentale all'interno dell'azione solidale che Arci Torino ha attivato durante l'emergenza COVID-19. Gli abitanti dei quartieri nord della città di Torino vivono in una condizione di notevole disparità e povertà. Aiutarli con pacchi alimentari non è abbastanza. Il progetto vuole coinvolgere la comunità in un processo di co-creazione volto all’inclusione per valorizzare la sua eterogeneità (etnica, linguistica e generazionale) attraverso la partecipazione collettiva ad attività artistiche.
Il focus di KORAL è combattere le disuguaglianze generate dal sistema economico inasprito dalla crisi COVID-19.
.Arci Torino aderisce alla rete Torino Solidale nata dall’impegno della società civile e della Città di Torino durante il lockdown, distribuendo cibo e beni di prima necessità a più di 1600 nuclei grazie al coinvolgimento di 100 volontari.

KORAL includerà i beneficiari delle azioni solidali in un processo di engagement e

KORAL

Il progetto KORAL punta a portare un approccio culturale sperimentale all'interno dell'azione solidale che Arci Torino ha attivato durante l'emergenza COVID-19. Gli abitanti dei quartieri nord della città di Torino vivono in una condizione di notevole disparità e povertà. Aiutarli con pacchi alimentari non è abbastanza. Il progetto vuole coinvolgere la comunità in un processo di co-creazione volto all’inclusione per valorizzare la sua eterogeneità (etnica, linguistica e generazionale) attraverso la partecipazione collettiva ad attività artistiche.
Il focus di KORAL è combattere le disuguaglianze generate dal sistema economico inasprito dalla crisi COVID-19.
.Arci Torino aderisce alla rete Torino Solidale nata dall’impegno della società civile e della Città di Torino durante il lockdown, distribuendo cibo e beni di prima necessità a più di 1600 nuclei grazie al coinvolgimento di 100 volontari.

KORAL includerà i beneficiari delle azioni solidali in un processo di engagement ed empowerment attraverso un programma artistico di workshops, performance ed eventi.
Questo programma sarà condotto da Vittorio Campanella, un artista sonoro e visivo con base a Torino, studente del Master "Performing Public Space" dell'università Olandese "Fontys" (NE). Sarà supportato dal suo collettivo di artisti under-35 (DEWREC) che svilupperà un piano di attività basate sulla partecipazione di persone nel quartiere, dove la nostra struttura è collocata.
L'attività principale che coprirà la durata di tutto progetto sarà il CORO.
L'obiettivo è di organizzare una session di registrazione settimanale del coro indirizzato agli beneficiari che stiamo supportando con pacchi alimentari. L'azione sarà possibile coinvolgendo la nostra larga community di volontari e abitanti all'interno della stessa location in cui avviene l'attività di distribuzione alimentare.
Questo materiale audio verrà manipolato e usato da Campanella come contenuto discografico e performativo. L'output delle session registrate sarà performato localmente nel network di club Torinese, cominciando un processo di storytelling, e sarà presentato in Europa attraverso il nostro network di partner internazionali.

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.

Raccolto

€ 0

Donatori

0
Terminato
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 0

DA 0 Donatori

Terminato

Loading…
X

ATTENZIONE