Venice Marathon 2016 con AIRC
Venice Marathon 2016 con AIRC

Grazie per aver corso a fianco di AIRC la Venice Marhaton 2016

e per aver deciso di sostenere la migliore ricerca oncologica sul tumore al seno.

 

Ogni anno nel nostro Paese si stima che circa 48.000 donne siano colpite da un tumore al seno. Praticamente una donna su nove nell’arco della vita è interessata da questa malattia che, negli ultimi anni, ha fatto registrare anche una crescita dell’incidenza nella fascia 30-40 anni. La notizia positiva è che negli ultimi due decenni i costanti progressi della ricerca oncologica nell’ambito della prevenzione, della diagnosi precoce e della cura, hanno aumentato la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi dal 78 all’87 per cento. (Dati AIOM e AIRTUM, I numeri del cancro in Italia 2015)

I traguardi raggiunti sono importantissimi, ma manca ancora un elemento decisivo per arrivare al 100% della curabilità: l’adesione agli screening. È fondamentale che le donne si sottopongano agli esami di screening raccomandati e inoltre adottino stili di vita

Grazie per aver corso a fianco di AIRC la Venice Marhaton 2016

e per aver deciso di sostenere la migliore ricerca oncologica sul tumore al seno.

 

Ogni anno nel nostro Paese si stima che circa 48.000 donne siano colpite da un tumore al seno. Praticamente una donna su nove nell’arco della vita è interessata da questa malattia che, negli ultimi anni, ha fatto registrare anche una crescita dell’incidenza nella fascia 30-40 anni. La notizia positiva è che negli ultimi due decenni i costanti progressi della ricerca oncologica nell’ambito della prevenzione, della diagnosi precoce e della cura, hanno aumentato la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi dal 78 all’87 per cento. (Dati AIOM e AIRTUM, I numeri del cancro in Italia 2015)

I traguardi raggiunti sono importantissimi, ma manca ancora un elemento decisivo per arrivare al 100% della curabilità: l’adesione agli screening. È fondamentale che le donne si sottopongano agli esami di screening raccomandati e inoltre adottino stili di vita corretti, ad esempio evitando il fumo e la sedentarietà e seguendo un’alimentazione sana. Solo questi comportamenti, nell’insieme, possono ridurre fino al 70% l’insorgenza dei tumori.

 

 

 

 

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
€ 109 raccolti di € 500

Mia moglie è viva

di Mauro Colonna

"Ohi, sono statisticamente viva!". Breve pausa. " Nooooo, sono viva sul serio, c...zo! " Lei così misurata nel manifestare i sentimenti. Mia moglie mi stava chiamando dall' Istituto Europeo Oncologico e aveva appena terminato la visita di controllo del quinto anno, per un carcinoma endotons...

Leggi di più...
€ 16 raccolti di € 500

Raccolta Fondi pro Airc

di Valerio Vannicola

il 25 ottobre alla Venice Marathon, si correrà per sostenere il lavoro di uno dei 104 progetti pluriennali sui tumori femminili finanziati AIRC. Fai una donazione, in qualità di fund raiser parteciperò con un loro pettorale....

Leggi di più...
€ 16 raccolti di € 250

Eleonora Dalla Torre

di Eleonora Dalla Torre

Cari amici, il 25 ottobre vorrei partecipare alla Venice Marathon in un modo speciale: correre gli ultimi 10 km con il pettorale della solidarietà.  Con il vostro contributo potremo sostenere uno dei progetti dell'AIRC sui tumori femminili.  Noi ci mettiamo le gambe e il cuore...voi ...

Leggi di più...
    € 10

    marines zanini

    9 Ottobre 2015

    € 16

    Eros Basilicò

    8 Ottobre 2015

    € 16

    Eros Basilicò

    8 Ottobre 2015

    € 16

    RESCIA GIANLUCA

    8 Ottobre 2015

    € 6

    Antonio D'Angelico

    8 Ottobre 2015

Raccolto

€ 4.063

Donatori

109
Terminato
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 4.063

DA 109 Donatori

Terminato

Loading…
X

ATTENZIONE