UO.VI (uovo digitale, aiuto reale)
UO.VI (uovo digitale, aiuto reale)

Il COVID-19 non ha risparmiato nemmeno il Rwanda: sono state attuate delle drastiche misure di lockdown che hanno messo in ginocchio le già precarie condizioni delle aree rurali fra cui il distretto di Musha nel quale operiamo da anni.
Le condizioni di bisogno sono estreme e siccome la priorità è il cibo molti ragazzi si ritrovano praticamente senza vestiti e scarpe: donando uno UOVI regalerai ad uno dei nostri ragazzi parte degli indumenti che lo aiuteranno a vivere con maggiore dignità e salute.

BARABBA'S CLOWNS ONLUS

La figura del clown è lo strumento attraverso cui riusciamo ad incontrare le persone ed a raccontargli la storia di tanti “ragazzi difficili” che hanno scoperto quanto di più bello abbiamo in noi da donare agli altri: il sorriso.

Il nostro impegno? Regalare il sorriso a chi è più povero!
Quanto abbiamo raccolto con i nostri spettacoli ha permesso a tanti ragazzi di Chacas (Perù) e di Musha (Rwanda) di ritrovare una speranza proprio come l'abbiamo ritrovata noi! Con lo

Il COVID-19 non ha risparmiato nemmeno il Rwanda: sono state attuate delle drastiche misure di lockdown che hanno messo in ginocchio le già precarie condizioni delle aree rurali fra cui il distretto di Musha nel quale operiamo da anni.
Le condizioni di bisogno sono estreme e siccome la priorità è il cibo molti ragazzi si ritrovano praticamente senza vestiti e scarpe: donando uno UOVI regalerai ad uno dei nostri ragazzi parte degli indumenti che lo aiuteranno a vivere con maggiore dignità e salute.

BARABBA'S CLOWNS ONLUS

La figura del clown è lo strumento attraverso cui riusciamo ad incontrare le persone ed a raccontargli la storia di tanti “ragazzi difficili” che hanno scoperto quanto di più bello abbiamo in noi da donare agli altri: il sorriso.

Il nostro impegno? Regalare il sorriso a chi è più povero!
Quanto abbiamo raccolto con i nostri spettacoli ha permesso a tanti ragazzi di Chacas (Perù) e di Musha (Rwanda) di ritrovare una speranza proprio come l'abbiamo ritrovata noi! Con loro abbiamo camminato in questi anni condividendo quel poco che era nostro: la nostra gioia di vivere! Nel 1994 incontrammo Padre Hermann Schulz che ci raccontò della sua piccola missione in Rwanda, distrutta dai guerriglieri durante il tristemente famoso genocidio: da allora ci siamo impegnati a sostenere questo Missionario Salesiano nel dare una speranza ai giovani che accoglieva.

Oggi, la nuova sfida è quella di aiutarli a rendersi indipendenti ed a costruirsi un futuro.

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
AVANTI
INDIETRO

Raccolto

€ 0

Donatori

0
Terminato
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 0

DA 0 Donatori

Terminato

Loading…
X

ATTENZIONE