SALUTE! Ad ogni passo un traguardo

Evento: Santander La Mezza di Torino 2017

Raccolto € 6.349

193

GRAZIE A TUTTI E TUTTE: INSIEME ABBIAMO RAGGIUNTO L'OBIETTIVO E PRESTO VI INFORMEREMO DELLE ATTIVITA' CHE REALIZZEREMO IN MALI CON QUANTO RACCOLTO!

 

In Mali, nella Regione di Mopti, il deserto e la mancanza di acqua, la recente guerra con tutti i suoi sfollati e l'instabilità politica rendono la povertà una compagna abituale di tutti gli abitanti. Le mamme fanno fatica a partorire in sicurezza, a sfamare i propri bambini, a tenerli nelle condizioni igieniche necessarie. I bambini, per contro, soffrono di malnuitrizione già dalla nascita, o di malaria, e non sempre sono così tenaci da sopravvivere (il tasso di mortalità infantile in questa regione è del 10%).

 

CISV lavora da anni in Mali a fianco dei pastori e dei contadini: il nostro obiettivo è che queste famiglie possano sfamare se stesse attraverso il proprio lavoro. Ci rendiamo conto però che le fasce più deboli, donne e bambini, hanno bisogno urgente del nostro aiuto: per prevenire e contrastare i casi di malnutrizione, attraverso la formazione delle mamme, delle famiglie e degli operatori sanitari, sull’igiene e sull’alimentazione e per bloccare la diffusione di malattie, come la diarrea, che restano tra le prime cause di mortalità infantile, migliorando la disponibilità di acqua potabile.

 

Insieme a LVIA, staremo al fianco di circa 68.000 mamme e 45.000 bambini tra gli zero e i 5 anni, intervenendo in particolare sullo stato nutrizionale dei neonati e su quello delle donne incinte, da cui dipendono il decorso e l'esito della gravidanza.

 

Cosa faremo in concreto?

> A volte basta poco: parlare con le mamme e le famiglie, dando indicazioni sui corretti sistemi nutrizionali e sulle pratiche d’igiene, con lezioni frontali e trasmissioni radio. Tanti ingredienti locali (arachidi, farine, miele, pain des singes, banane…) sono ricchi di elementi nutritivi: basta saperli cucinare e inserirli nella dieta per migliorare la propria salute. Le donne formate diventeranno poi modello "a cascata" per le altre famiglie del villaggio, alle quali insegneranno a cucinare questi alimenti mantenendone le proprietà nutritive e ad abbinarli per garantire un pasto equilibrato.

 

> Lavoreremo insieme ad associazioni femminili, medici e levatrici tradizionali su temi quali complicanze da parto; allattamento materno; protezione contro la malaria; prevenzione e cura della malnutrizione.

 

> A tutte le famiglie doneremo un kit di materiali igienico-sanitari e di primo soccorso, con semplici ed essenziali materiali, come bacinelle per lavare il neonato e saponette.

 

Stiamo già lavorando per aggiustare latrine e serbatoi d’acqua per i “centri di salute”, dove garantire almeno 1 bagno ogni 20 letti o 50 pazienti in ambulatorio, e per dotare 6 villaggi di punti d' acqua potabile, rimettendo in sesto alcuni pozzi esistenti mediante interventi di pulizia, disinfezione dell’acqua, riparazione dei rivestimenti interni e delle opere di muratura esterne.

Noi ce la stiamo mettendo tutta, ora tocca a te! 

A ogni passo, un traguardo: corri per CISV alla mezza Maratona di Torino 2017
VINCI INSIEME A NOI QUESTA SFIDA, passo dopo passo, km per km, possiamo andare lontano!

 

 

 

Ordina per:
  • € 16

    Max - 28 Marzo 2017
  • € 6

    Nicola e Simona - 25 Marzo 2017
  • € 16

    Luca Lavit - 25 Marzo 2017

    Forza Paperun ;)

  • € 50

    Alberta Chiavassa - 21 Marzo 2017
  • € 102

    Anna - 19 Marzo 2017

Pagine

Ordina per:
  • 12
    donazioni
    € 430
    raccolti

    Palmati a fianco del Mali

    di Paperun, FedericaLeombruni

    PAPERUN è un papero davvero di classe, lo chiamano cigno ma lui si sente oca, la situazione non è chiara insomma. Da sempre votato alla causa dei Paperi vuole dare una svolta al rating del Distretto dei Terrestri: gli Acquatici-sempre i soliti secchioni-hanno già convinto quei poveri ingenui degli essere umani che è più furbo nonché più comodo nuotare con zampe palmate piuttosto che con stupidi...

  • 11
    donazioni
    € 394
    raccolti

    Grazie per avere corso assieme a me!

    di Fortunato Pepe

    L'obiettivo della mezza maratona in 2 ore è stato raggiunto! Ringrazio i tanti che hanno fatto il tifo e soprattutto quanti hanno contribuito al progetto del CISV.  Restano ancora alcuni giorni per poter donare e raccogliere la somma che serve.    Oltre ad essere stata una bella esperienza ho avuto modo di vedere vecchi amici e di incontrarne di nuovi, Grazie! 

  • 20
    donazioni
    € 350
    raccolti

    In cammino per vite più sane

    di Marcello Testi

    Come lo scorso anno, il 26 marzo parteciperò (camminando) alla Mezza Maratona di Torino, ma quest'anno invece di farlo da solo, lo farò a fianco di CISV, ong che conosco e di cui condivido il progetto e la sfida solidale: aiutare le mamme e i bambini del Mali a combattere malattie e malnutrizione, appunto "per una vita più sana". Insieme agli altri walker e runner per CISV e insieme a voi, è...

Un progetto di

Vuoi fare di più?

Loading…