Un pasto per 100 bambini Talibé

Evento: Maratona Internazionale di Roma 2019

Raccolto € 74

Il tuo obiettivo € 800

4

Termina il 26 agosto 2019

Il Senegal è uno dei Paesi in cui il COMI opera da tempo con interventi volti a rispondere soprattutto ai bisogni primari della popolazione locale.

Oggi il nostro nuovo progetto vuole dare l’opportunità di una vita dignitosa ai bambini talibé di Kaffrine.

...ma chi sono i bambini talibés?

I Talibés sono quei bambini di età compresa tra i 3 e i 15 anni, provenienti principalmente da villaggi delle zone rurali ed affidati dai loro genitori ad un maestro presso le Daaras, le scuole coraniche, per assicurare loro l’istruzione, non solo religiosa, ed avere migliori condizioni di vita.
        
Per far fronte alle spese, molti maestri chiedono ai bambini di mendicare, fiduciosi del fatto che praticare la carità sia dovere di ogni buon musulmano. Ma vivendo in strada sono spesso vittime di violenza e non hanno diritti. La maggior parte non sono registrati all’anagrafe, quindi di fatto non esistono. Vivono in condizioni igienico-sanitarie precarie, lontani dall’affetto delle famiglie.

Per dare una risposta alla tutela di questi minori, il COMI nella città di Kaffrine ha avviato un servizio mensa settimanale.

Ogni giovedì viene offerto un pranzo a più di 100 talibés;

CON I FONDI RACCOLTI in occasione della Maratona di Roma e della Stracittadina 2019  contribuirai a dare a questi bambini la possibilità di avere:

Un pranzo assicurato una volta a settimana

• Un sostegno socio-sanitario 

• Piccoli percorsi di igiene personale

• Qualche ora spensierata di sport e di gioco

> DONA AL PROGETTO
Vuoi saperne di più sul progetto?
Clicca qui:  http://www.comiong.it/progetto-talibe/

Ordina per:
  • € 21

    Carmine Picariello - 9 Aprile 2019
  • € 16

    Carmelo - 6 Aprile 2019
  • € 21

    CLAUDIO ROSATI - 25 Marzo 2019
  • € 16

    anonimo - 5 Marzo 2019

    i bambini sono il futuro del mondo e in Africa questo è valido ancora di più. Grazie Comi per quello che fai a favore di questi piccoli!

Un progetto di

Vuoi fare di più?

Loading…