Aprilia solidale dice NO al bullismo
Aprilia solidale dice NO al bullismo

Aprilia è una Città solidale: sosteniamo insieme il ragazzo vittima di bullismo!

Il 1 febbraio 2021 un giovane apriliano è stato colpito con un pugno da cinque ragazzi minorenni, per un gioco irresponsabile chiamato “knockout game” che consiste nel colpire sconosciuti per strada, senza motivo. Il ragazzo è caduto a terra, sbattendo il volto contro l’asfalto e riportando lesioni gravi di natura maxillofacciale.

Aprilia ha subito reagito con forza, non solo condannando l’insensato e pericoloso atto di violenza. Ma soprattutto facendo sentire la propria vicinanza alla giovane vittima e alla propria famiglia: tante sono state le parole di solidarietà e di affetto nei confronti del ragazzo.

Per dare forza a questa solidarietà, per dire no alla violenza e sì ai forti legami che ci uniscono, l’Amministrazione comunale ha lanciato una raccolta fondi a favore della famiglia del ragazzo, per permettergli di affrontare gli ingenti costi degli interventi medici e odontoiatrici, che dovrà subire pe

Aprilia è una Città solidale: sosteniamo insieme il ragazzo vittima di bullismo!

Il 1 febbraio 2021 un giovane apriliano è stato colpito con un pugno da cinque ragazzi minorenni, per un gioco irresponsabile chiamato “knockout game” che consiste nel colpire sconosciuti per strada, senza motivo. Il ragazzo è caduto a terra, sbattendo il volto contro l’asfalto e riportando lesioni gravi di natura maxillofacciale.

Aprilia ha subito reagito con forza, non solo condannando l’insensato e pericoloso atto di violenza. Ma soprattutto facendo sentire la propria vicinanza alla giovane vittima e alla propria famiglia: tante sono state le parole di solidarietà e di affetto nei confronti del ragazzo.

Per dare forza a questa solidarietà, per dire no alla violenza e sì ai forti legami che ci uniscono, l’Amministrazione comunale ha lanciato una raccolta fondi a favore della famiglia del ragazzo, per permettergli di affrontare gli ingenti costi degli interventi medici e odontoiatrici, che dovrà subire per guarire le lesioni riportate.

icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
AVANTI
INDIETRO
    € 31

    Nadia Bucchiarone

    19 Febbraio 2021

    "Coraggio "
    € 51

    Anna Maria Russo

    18 Febbraio 2021

    "Forza ragazzo siamo tutti con te"
    € 5

    Raffaella

    18 Febbraio 2021

    "Solidarietà ad Alessandro. Che gli aggressori possano essere puniti a dovere. Buona guarigione :) "
    € 16

    Silvia Moroni

    17 Febbraio 2021

    € 100

    Associazione commercio

    17 Febbraio 2021

Raccolto

€ 2.097

Il tuo obiettivo € 5.000

Donatori

66
Termina in 112 giorni
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 2.097

DA 66 Donatori

Termina in

112

giorni

Loading…
X

ATTENZIONE