Nuovi Orizzonti x ragazzi con disabilità
Nuovi Orizzonti x ragazzi con disabilità

Essere campioni significa affrontare le difficoltà e non darsi per vinto, raggiungendo ogni giorno nuovi traguardi e immaginando nuovi orizzonti. Come fanno ogni giorno i bambini e ragazzi con disabilità e le loro famiglie. 

Per questo alla Milano Marathon del 3 aprile 2022 correremo con loro e per loro, per far proseguire il Gruppo "Orizzonti" dedicato dedicato ai genitori di ragazzi con disabilità neuromotorie dai 13 ai 20 anni , per aiutarli ad affrontare le sfide del passaggio dall'infanzia all'adolescenza e poi all'età adulta dei propri figli costruendo per loro un nuovo futuro, immaginando nuovi percorsi adatti a loro e lavorando per riempire la loro vita di gioia e serenità.

Nell'avvicinamento all'età adulta di un ragazzo con disabilità neuromotorie, i genitori ricoprono un ruolo fondamentale nell’immaginare, valutare e scegliere il percorso più adatto. Partendo dall’ascolto dei suoi bisogni e desideri fino al riconoscimento delle potenzialità e dei limiti, così come delle modal

Essere campioni significa affrontare le difficoltà e non darsi per vinto, raggiungendo ogni giorno nuovi traguardi e immaginando nuovi orizzonti. Come fanno ogni giorno i bambini e ragazzi con disabilità e le loro famiglie. 

Per questo alla Milano Marathon del 3 aprile 2022 correremo con loro e per loro, per far proseguire il Gruppo "Orizzonti" dedicato dedicato ai genitori di ragazzi con disabilità neuromotorie dai 13 ai 20 anni , per aiutarli ad affrontare le sfide del passaggio dall'infanzia all'adolescenza e poi all'età adulta dei propri figli costruendo per loro un nuovo futuro, immaginando nuovi percorsi adatti a loro e lavorando per riempire la loro vita di gioia e serenità.

Nell'avvicinamento all'età adulta di un ragazzo con disabilità neuromotorie, i genitori ricoprono un ruolo fondamentale nell’immaginare, valutare e scegliere il percorso più adatto. Partendo dall’ascolto dei suoi bisogni e desideri fino al riconoscimento delle potenzialità e dei limiti, così come delle modalità e possibilità di superarli, i genitori hanno il compito di immaginare con lui o lei nuovi orizzonti e nuove mete da raggiungere, costruendo insieme un percorso personalizzato per realizzare il futuro formativo, professionale e di vita. Nel gruppo di sostegno i genitori potranno potranno conoscere, attraverso le esperienze di diversi esperti, opportunità, risorse progetti e servizi per compiere scelte consapevoli rispetto agli studi superiori,  gli interessi e le attività nel tempo libero, per riconoscere e gestire lo sviluppo affettivo e sessuale, per approfondire la protezione giuridica in vista della maggiore età, il futuro professionale, gli spazi di autonomia dalla famiglia  per costruire un progetto di vita indipendente.

Il Gruppo 2021 si è sviluppato in incontri in streaming (così da raggiungere famiglie di tutta Italia) con cadenza mensile. A guidare il gruppo in questo percorso la dr.ssa Stefania Cirelli, assistente sociale specialista e sociologa, responsabile della Formazione e progettazione sociale di Fondazione Ariel, e la dott.ssa Carla Gaddi, psicologa e psicoterapeuta, esperta di dinamiche della coppia, di sostegno alla famiglia e referente dei servizi di sostegno psicologico di Fondazione Ariel. Insieme accompagneranno i partecipanti nell’identificazione delle tematiche di interesse, sviscerando difficoltà, impasse e stati d’animo ma anche valorizzando le esperienze, gli insuccessi che fanno crescere e i traguardi di cui essere fieri. Gli appuntamenti vedranno poi avvicendarsi diversi esperti del mondo scolastico, lavorativo, psicopedagogico, dei progetti e servizi sociali, della protezione giuridica e tutela dei diritti

Con il tuo aiuto tante famiglie potranno scoprire nuovi orizzonti e scegliere le strade e i percorsi adatti perché i propri figli possano raggiungere nuove mete e traguardi!

Con una piccola donazione tanti ragazzi con disabilità potranno andare lontano! 

Perché #nessunoèdisabileallafelicità

Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
€ 1.508 raccolti di € 4 200

Giulio e freebly alla Maratona di Londra

di freebly sta sb Srl

Ciao! Mi chiamo Giulio Graziani e sono una persona fortunata che ha scelto di essere felice ogni giorno e di sorridere alla vita.   Nel 2019, con Antonello Leogrande ho costituito freebly, la prima società benefit tra avvocati in Italia e, tra gli obiettivi, abbiamo quello di impegnar...

Leggi di più...

Raccolto

€ 1.508

Il tuo obiettivo € 10.000

Donatori

36
Termina in 211 giorni
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 1.508

DA 36 Donatori

Termina in

211

giorni

Loading…
X

ATTENZIONE