Fondazione Corti per il Lacor Hospital
Fondazione Corti per il Lacor Hospital

Nel Nord Uganda c’è un Ospedale che rappresenta l’unica speranza di guarigione e di salvezza per milioni di persone: è il Lacor Hospital, una struttura capace di accogliere e curare ogni anno più di 250.000 pazienti.

Moltissimi di loro sono bambini e donne, i più colpiti dalla povertà, dalla malnutrizione e dalle durissime condizioni in cui sono costretti a vivere.

Salute, lavoro, educazione: in una parola, sviluppo.

Il costante impegno di Piero e Lucille Corti prima e della Fondazione oggi, ha permesso al Lacor Hospital di diventare un punto di riferimento per milioni di persone nel Nord Uganda. Oggi il ruolo dell’Ospedale va ben oltre la cura dei malati: è diventato un motore determinante per lo sviluppo sociale ed economico della regione.

Ogni anno:

500.000 persone fanno affidamento al Lacor Hospital per le cure. Per alcuni servizi l’Ospedale è l’unico riferimento per tutto il Nord Uganda e alcuni pazienti arrivano anche dal vicino Sud Sudan.

250.000 pazienti vengono curati nell’Osp

Nel Nord Uganda c’è un Ospedale che rappresenta l’unica speranza di guarigione e di salvezza per milioni di persone: è il Lacor Hospital, una struttura capace di accogliere e curare ogni anno più di 250.000 pazienti.

Moltissimi di loro sono bambini e donne, i più colpiti dalla povertà, dalla malnutrizione e dalle durissime condizioni in cui sono costretti a vivere.

Salute, lavoro, educazione: in una parola, sviluppo.

Il costante impegno di Piero e Lucille Corti prima e della Fondazione oggi, ha permesso al Lacor Hospital di diventare un punto di riferimento per milioni di persone nel Nord Uganda. Oggi il ruolo dell’Ospedale va ben oltre la cura dei malati: è diventato un motore determinante per lo sviluppo sociale ed economico della regione.

Ogni anno:

500.000 persone fanno affidamento al Lacor Hospital per le cure. Per alcuni servizi l’Ospedale è l’unico riferimento per tutto il Nord Uganda e alcuni pazienti arrivano anche dal vicino Sud Sudan.

250.000 pazienti vengono curati nell’Ospedale e nei 3 Centri sanitari periferici, dislocati nel raggio di 40 km. Le cure gratuite che offre l’Ospedale rappresentano per molti l’unica opportunità di ricevere assistenza medica: il 67% della popolazione locale infatti vive in condizioni di povertà.

80.000 bambini vengono vaccinati e vengono eseguiti circa 10.000 parti all’anno. In un Paese dove il tasso di mortalità infantile è ancora molto alto, più del 50% dei pazienti dell’Ospedale è costituito da mamme e bambini minori di sei anni.

Sostieni ogni giorno il lavoro del Lacor Hospital nel Nord dell'Uganda.

Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
€ 2.003 raccolti di € 5 000

Afwoyo Matek

di Paolo Della Torre

"Afwoyo Matek". Questa affermazione racchiude la profondità delle esperienze vissute in Uganda nel 2015 e nel 2018. Afwoyo matek letteralmente significa "grazie mille", ma tra gli Acholi, la popolazione del Nord Uganda, rappresenta anche il saluto che le persone si scambiano quando si incontra...

Leggi di più...
€ 935 raccolti di € 1 000

Natale Solidale 2021

di Massimo Mapelli

Cari amici, anche quest'anno abbiamo deciso di non organizzare in presenza la festa di Natale. Sembra una cosa piccola e di poco significato, ma si è trattato invece di una decisione sofferta. Purtroppo la situazione epidemiologica rende poco prudente organizzare un assembramento in piena regola...

Leggi di più...

Raccolto

€ 2.938

Il tuo obiettivo € 5.000

Donatori

29
Termina in 155 giorni
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 2.938

DA 29 Donatori

Termina in

155

giorni

Loading…
X

ATTENZIONE