Haiti ha bisogno di noi
Haiti ha bisogno di noi

Fondazione L’Albero della Vita rafforza il suo impegno ad Haiti con il progetto di Sostegno a Distanza rivolto ai bambini che vivono nello slum di Waf Jeremie, considerato uno dei più pericolosi al mondo. Presente dal 2010, in seguito all’emergenza colera di ottobre e l’uragano Tomas di novembre che hanno messo in ginocchio il Paese, causando un elevato numero di vittime e la distruzione della quasi totalità di infrastrutture e abitazioni, oggi la Fondazione è l’unica associazione non governativa a seguire progetti di sviluppo in questo quartiere, uno slum di Port-au-Prince in cui non esistono servizi igienici, né fognature, né condutture d'acqua ed una delle zone interdette dalle Nazioni Unite a causa della sua pericolosità e violenza.

Qui,  in collaborazione con la Fraternità Francescana Missionaria,  rappresentata da Suor Marcella Catozza,  L’Albero della Vita ha avviato un  progetto di intervento che mira a ridurre la mortalità materna e infantile,  la malnutrizione dei bambini e a

Fondazione L’Albero della Vita rafforza il suo impegno ad Haiti con il progetto di Sostegno a Distanza rivolto ai bambini che vivono nello slum di Waf Jeremie, considerato uno dei più pericolosi al mondo. Presente dal 2010, in seguito all’emergenza colera di ottobre e l’uragano Tomas di novembre che hanno messo in ginocchio il Paese, causando un elevato numero di vittime e la distruzione della quasi totalità di infrastrutture e abitazioni, oggi la Fondazione è l’unica associazione non governativa a seguire progetti di sviluppo in questo quartiere, uno slum di Port-au-Prince in cui non esistono servizi igienici, né fognature, né condutture d'acqua ed una delle zone interdette dalle Nazioni Unite a causa della sua pericolosità e violenza.

Qui,  in collaborazione con la Fraternità Francescana Missionaria,  rappresentata da Suor Marcella Catozza,  L’Albero della Vita ha avviato un  progetto di intervento che mira a ridurre la mortalità materna e infantile,  la malnutrizione dei bambini e a promuovere il diritto di accesso all’assistenza sanitaria e all’istruzione, supportando una vera e propria oasi nell’inferno di questo quartiere: le Vilaj Italyen. Il villaggio prevede un centro d’accoglienza che ospita 110 bambini orfani, da 0 a 4 anni, una scuola con 350 minori dai 3 ai 17 anni,  e una clinica pediatrica diurna che visita in media 60 bambini e 25 donne incinte al giorno.

Con il progetto di Sostegno a Distanza promosso da  Fondazione L’Albero della Vita,  i bambini esposti ad un elevato livello di violenza e di criminalità potranno essere inseriti in un percorso scolastico, nutrirsi in maniera adeguata ed essere sottoposti a check-up medici mensili presso la clinica San Franswa.

Abbiamo la necessità di ricostruire il tetto della scuola: unica in tutto lo slum è frequentata da 350 bambini dai 3 ai 17 anni. Cosa aspetti? Aiutaci a realizzare questo grande sogno.

Con 10 euro potrai contribuire all'acquisto di 10 tegole

Con 20 euro potrai contribuire all'acquisto di materiale per la costruzione

Con 50 euro potrai realizzare un metro quadro del tetto

Con 100 euro potrai contribuire alla realizzazione della grondaia

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
€ 685 raccolti di € 500

Aiutiamo Suor Marcella e bimbi di Haiti

di Elena Crestanello

Pochi giorni fa ho avuto la possibilità di conoscere “ di persona” La Fondazione L’Albero Della Vita, con cui ho avviato nel 2004 il mio primo sostegno a distanza e di incontrare una Donna che per me è a dir poco straordinaria, Suor Marcella Catozza, missionaria francescana e infermiera, ...

Leggi di più...
€ 514 raccolti di € 1 000

Noi ci crediamo, e tu?

di Anna, Federica, Rosanna e Silvia

Siamo Anna, Federica, Rosanna e Silvia del Servizio Sostenitori di Fondazione L’Albero della Vita. Ci siamo appassionate a questo Progetto dopo aver conosciuto di persona Suor Marcella, una donna speciale che con grande coraggio e determinazione affronta ogni giorno una realtà drammatica ...

Leggi di più...
€ 402 raccolti di € 180

Fai tuo il futuro dei bambini!

di Barbara Siliquini

In uno dei Paesi più poveri del mondo, con l'aiuto nostro e tuo, Suor Marcella può portare i colori, i sorrisi, pasti quotidiani e l'istruzione dei bambini. Bastano pochi euro tuoi, noi faremo la nostra parte e i nostri partner raddoppieranno la posta.  I bambini di Suor Marcella viv...

Leggi di più...
    € 76

    Anna e Luigi

    1 Marzo 2016

    "Da Anna e Luigi un aiuto per la ricostruzione del tetto."
    € 31

    Paola Corradini

    23 Febbraio 2016

    "Ringraziando per la dedizione nei confronti di chi ha bisogno "
    € 102

    GIANFRANCO CAMANA

    15 Febbraio 2016

    "CONTRIBUTO PER LA CREAZIONE DEL TETTO DELLA SCUOLA DI HAITI"
    € 100

    Adriana Dellepiane

    24 Dicembre 2015

    € 51

    antonio del genio

    23 Dicembre 2015

Raccolto

€ 2.727

Donatori

32
Terminato
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 2.727

DA 32 Donatori

Terminato

Loading…
X

ATTENZIONE