Trasporto solidale per disabili

Raccolto € 1.389

Il tuo obiettivo € 5.000

27

Termina il 31 dicembre 2018

La CPD - Consulta per le Persone in Difficoltà Onlus, dal 2002, realizza servizi di TRASPORTO SOLIDALE PER PERSONE CON DISABILITÀ IN CARROZZINA O CON GRAVI PROBLEMI DI DEAMBULAZIONE di Torino e del territorio della cintura Torinese.

La carenza dell’offerta di prestazioni da parte delle istituzioni (il sistema buoni taxi del Comune di Torino ha una lista d’attesa di 1500 persone) ha causato un continuo incremento di richieste di trasporto e accompagnamento con mezzi attrezzati per le persone con disabilità in carrozzina.

Nel 2016 la CPD ha realizzato 5498 servizi di trasporto di cui 2.417 per persone in carrozzina, 2.575 per persone con seri problemi di deambulazione e 506 servizi di messa in strada con cingoli montascale per persone disabili che abitano in condomini senza ascensore o con ascensore guasto.

Il 74% dei nostri utenti è rappresentato da persone anziane con disabilità; il 26% da persone con disabilità con età dai 6 ai 65 anni. Il 19% del totale è costituito da persone con disabilità in situazione di grave indigenza. I servizi sono stati realizzati grazie alla collaborazione di molti Volontari.

Il 90% delle richieste di accompagnamento dei circa 3.500 cittadini con disabilità residenti in Torino è legata a condizioni di salute molto precarie.

Ora la nostra associazione ha un GRAVE PROBLEMA: uno dei nostri 6 mezzi attrezzati con pedana è particolarmente obsoleto. Si tratta di un FIAT Doblò (donatoci nel 2003 da un Rotary del territorio) che non fornisce più la possibilità di realizzare servizi di accompagnamento e trasporto in sicurezza

Dovremo rinunciare presto al veicolo e quindi non potremo più garantire la stessa risposta efficiente alle richieste di un gran numero di cittadini con disabilità.

La preoccupazione investirebbe principalmente la salute di una larga fetta di popolazione di anziani e disabili che vive in povertà e che, impossibilitata ad accedere a servizi di trasporto a pagamento, si vedrà costretta a rinunciare a sottoporsi a visite ed esami clinici. AIUTACI AD ACQUISTARE UN AUTO ATTREZZATA NUOVA PER PERMETTERCI DI CONTINUARE A GARANTIRE A QUESTI CITTADINI LA MOBILITÀ. L’obiettivo di 5.000,00 €, che speriamo di raggiungere attraverso la Rete del Dono, ci permetterà di porre il primo tassello per l’acquisto di un veicolo dotato di pedana per l'incarrozzamento delle persone disabili il cui costo ammonta a circa 30.000 euro.

Ordina per:
  • € 16

    emanuela prolovich - 16 Aprile 2018

    sono una disabile genovese coi parenti a Torino, fate un ottimo lavoro...

  • € 100

    Laura Manassi - 8 Febbraio 2018

    Desidero contribuire all'acquisto del nuovo mezzo di trasporto solidale.

  • € 10

    paolo killo - 29 Gennaio 2018
  • € 100

    CHIARA MARIA - 23 Gennaio 2018

    Non perdete loi spirito combattivo di Osiride!?????

  • € 100

    Antonella Genovese - 23 Gennaio 2018

    Con gratitudine per quanto avete fatto per Lorenzo Zerbinati e per me.

Pagine

Un progetto di

Vuoi fare di più?

Loading…