ArtRitmica
Padova Marathon 2020
ArtRitmica
Padova Marathon 2020

La creatività ha un cuore grande.

La presente proposta nasce nell’ambito di un più ampio progetto di comunicazione sociale, sviluppato attraverso il linguaggio dell’arte contemporanea e promosso dall’Associazione Giovani e Cuore Aritmico onlus – GECA onlus.

Da un’indagine condotta dall’Associazione nel 2016, sulla rappresentazione di Cardiomiopatia Aritmogena nel sistema familiare, è emerso che la malattia è qualcosa che non riguarda soltanto il diretto interessato, ma tutto il suo sistema familiare; questo vale non solo per le conseguenze che la malattia ha sulla famiglia stessa, ma soprattutto per l’insieme di credenze e di rappresentazioni che la famiglia si costruisce e che influenzano il modo in cui la malattia viene gestita dalla persona stessa e dalle persone a lui vicine. I risultati mostrano come, dal momento della diagnosi sorge, dunque, il bisogno di essere «tranquillizzati», attraverso la comprensione chiara della malattia, in riferimento alle reali im...

La creatività ha un cuore grande.

La presente proposta nasce nell’ambito di un più ampio progetto di comunicazione sociale, sviluppato attraverso il linguaggio dell’arte contemporanea e promosso dall’Associazione Giovani e Cuore Aritmico onlus – GECA onlus.

Da un’indagine condotta dall’Associazione nel 2016, sulla rappresentazione di Cardiomiopatia Aritmogena nel sistema familiare, è emerso che la malattia è qualcosa che non riguarda soltanto il diretto interessato, ma tutto il suo sistema familiare; questo vale non solo per le conseguenze che la malattia ha sulla famiglia stessa, ma soprattutto per l’insieme di credenze e di rappresentazioni che la famiglia si costruisce e che influenzano il modo in cui la malattia viene gestita dalla persona stessa e dalle persone a lui vicine. I risultati mostrano come, dal momento della diagnosi sorge, dunque, il bisogno di essere «tranquillizzati», attraverso la comprensione chiara della malattia, in riferimento alle reali implicazioni sulla vita quotidiana. La possibilità di appoggiarsi su dei professionisti che accompagnino la persona, e la famiglia, nell’elaborazione della notizia - aiutando i singoli e l’intero sistema familiare a una ricostruzione della propria identità - diventa l’elemento cardine per favorire nel paziente un atteggiamento collaborativo.

Da tutte queste premesse nasce una proposta di pubblicità di utilità sociale attraverso l’arte, che, ponendosi come momento di riflessione sulla realtà e avvicinando non solo le famiglie, ma soprattutto il mondo giovanile, sia in grado di far leva sulle nuove generazioni, mediante uno strumento creativo e diretto come l’arte contemporanea. Un’iniziativa che coniuga cultura, arte, bellezza, prevenzione, informazione e che parla direttamente ai giovani.

Capire la malattia e sapere come vivere, infatti, è determinante sia per una prevenzione primaria, sia per un supporto personale. Il costante impegno di GECA Onlus vuole dare risposte concrete alla fatica di vivere con queste infermità che insorgono proprio durante l’adolescenza e infondere nelle famiglie la fiducia di guardare avanti.

Il progetto è stato ideato per far avvicinare le nuove generazioni all’associazione, tramite uno strumento immediato, fresco e creativo e ha già trovato larga diffusione presso le scuole del territorio di Padova e Venezia.

https://www.artritmica.it/

icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
AVANTI
INDIETRO
Loading…
X

ATTENZIONE