Right Box per 200 bambini con disabilità
Emergenza CORONAVIRUS
Right Box per 200 bambini con disabilità
Emergenza CORONAVIRUS

In questo momento i bambini con disabilità sono ancora più isolati!

A causa dell’emergenza sanitaria, siamo stati costretti a chiudere 6 servizi, con una perdita di oltre 2500 ore di attività educativa per i nostri bambini da qui al 3 aprile.

200 bambini con disabilità che frequentano i nostri servizi rischiano ora più che mai che i propri progetti di vita e percorsi educativi vengano interrotti dall’emergenza Covid-19. Senza scuola, occasioni di svago e socializzazione perdono un altro bisogno primario per la loro crescita e il loro benessere: il gioco.

Anche gli effetti su tutto il nucleo familiare sono pesanti: questa emergenza costringe famiglie già provate dalla cura del proprio figlio con disabilità a rivoluzionare la routine famigliare. Con molto più tempo a disposizione e poche proposte di attività da svolgere in sicurezza a casa, i genitori devono farsi carico di tutta la fatica della cura, senza punti di riferimento e momenti di sollievo. Una situazione ancora più preoccupant

In questo momento i bambini con disabilità sono ancora più isolati!

A causa dell’emergenza sanitaria, siamo stati costretti a chiudere 6 servizi, con una perdita di oltre 2500 ore di attività educativa per i nostri bambini da qui al 3 aprile.

200 bambini con disabilità che frequentano i nostri servizi rischiano ora più che mai che i propri progetti di vita e percorsi educativi vengano interrotti dall’emergenza Covid-19. Senza scuola, occasioni di svago e socializzazione perdono un altro bisogno primario per la loro crescita e il loro benessere: il gioco.

Anche gli effetti su tutto il nucleo familiare sono pesanti: questa emergenza costringe famiglie già provate dalla cura del proprio figlio con disabilità a rivoluzionare la routine famigliare. Con molto più tempo a disposizione e poche proposte di attività da svolgere in sicurezza a casa, i genitori devono farsi carico di tutta la fatica della cura, senza punti di riferimento e momenti di sollievo. Una situazione ancora più preoccupante, dal momento che molte delle nostre famiglie vivono in condizione di forte deprivazione economica e sociale. 

È nostro dovere, in questo momento, compiere il massimo sforzo per far sì che nessun bambino venga lasciato indietro e che le famiglie possano contare su tutto il supporto possibile.

Per questo motivo, stiamo lavorando affinché ogni bambino possa ricevere una Right box, una scatola che contiene giochi e attività adatte alle abilità e dalle indicazioni dei nostri educatori. Le Right Box saranno poi consegnate direttamente nelle case delle famiglie dai nostri volontari.

Così ciascuno dei nostri bambini potrà così continuare a vivere occasioni di benessere e divertimento, a sperimentare le proprie capacità e autonomie, anche lontano dagli spazi dell’associazione. Al tempo stesso, le nostre famiglie, destabilizzate da questa situazione, potranno ricevere un supporto immediato e competente che le faccia sentire meno sole.

Questa emergenza ci ha messi di fronte alla grandezza di ogni piccolo gesto.
Attraverso una piccola donazione sosterrai l’acquisto dei giochi e del materiale necessario per la Right Box, garantendo il diritto al gioco di 200 bambini con disabilità.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto!

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
    € 16

    Marina dell’oca

    8 Aprile 2020

    "Per i nostri piccoli , un abbraccio "

    risposta di L'abilità Onlus

    Grazie di cuore, Marina!

    € 11

    Silvia Galgano

    7 Aprile 2020

    "A nome di mio figlio Lorenzo, affetto da Emiplegia Alternante, per i suoi piccoli amici. Grazie per questa iniziativa."

    risposta di L'abilità Onlus

    Grazie di cuore a te, Silvia, e al tuo Lorenzo!

    € 21

    Caspani Antonia Ornella

    6 Aprile 2020

    "Come offerta per la realizzazione dei box. "

    risposta di L'abilità Onlus

    Grazie di cuore!

    € 51

    Patrizia

    5 Aprile 2020

    "Complimenti per la vostra iniziativa "

    risposta di L'abilità Onlus

    Grazie per il sostegno, Patrizia!

    € 51

    Rossella Azzolini

    4 Aprile 2020

    "W l’abilità "

    risposta di L'abilità Onlus

    Grazie per il tuo sostegno, Rossella!

Raccolto

€ 5.437

Donatori

84
Terminato
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 5.437

DA 84 Donatori

Terminato

Loading…
X

ATTENZIONE