Il campetto nella Favela a Bahia | Rete del Dono

Il campetto nella Favela a Bahia

Come ogni anno la nostra associazione la SIC (Sacerdoti Italia Calcio) raccoglie fondi per un progetto di solidarietà. Quello per il 2020 è finalizzato alla raccolta fondi per permettere ai ragazzi della favela di Salvador de Bahia di aver possibilità di praticare sport, che è uno dei modi per tenerli lontani dalle gang e dalla violenza. finanzieremo il progetto di don Davide Ferretti nostro amico calciatore che vive nella Parrocchia di Gesù Cristo Risuscitato.

La parrocchia ha circa 35 mila abitanti di cui solo il 30% è cattolico. Lo sport è un’occasione di aggregazione ed educazione per togliere i giovani dalla strada. Il cortile della parrocchia è un’isola sicura ma appena fuori dal cancello comincia la povertà e le strade della Favela non brillano per legalità e sicurezza. 

Nel 2019 l'attività sportiva ha coinvolto circa 60 ragazzi e si è conclusa con l’organizzare alcuni tornei perché non è ancora possibile realizzare un vero e proprio campionato giovanile nella favela, dopo l'allenamento è sempre prevista un'abbondante merenda per tutti, per alcuni è il pasto della giornata. Il costo della passata annata è stato: 3650€ perciò con 10€ al giorno è possibile far giocare i ragazzi nella Favela di Savador de Bahia. Se arrivassimo a raccogliere 12.000€ potremmo provvedere all’illuminazione del campettocosì da renderlo fruibile dopo il tramonto del sole. In genere a Salvador, vicino all’equatore, ci sono sempre 12 ore di sole e 12 ore di buio. 

AVANTI
INDIETRO
    € 20

    Don Fabrizio

    8 Marzo 2020

    € 10

    dj

    4 Marzo 2020

Raccolto

€ 30

Il tuo obiettivo € 5.000

DONATORI

2
Termina in 81 giorni
DONA ANCHE TU
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Un progetto di



Loading…
X

ATTENZIONE