#iorestoacasaedono Missione Tablet
Emergenza CORONAVIRUS
#iorestoacasaedono Missione Tablet
Emergenza CORONAVIRUS

SOSTENIAMO  I REPARTI DI TERAPIA INTENSIVA!

Vista la situazione di gravissima emergenza che il nostro paese si trova ad attraversare, tutti uniti dobbiamo sostenerci per cercare di aiutare tutte quelle povere persone che si trovano intubate a lottare per la propria vita. Vogliamo mettere a disposizione piu tablet possibili per fare in modo che i pazienti possano comunicare con i propri cari tramite applicazioni apposite. Vogliamo raccogliere più strumenti possibili per sostenere il reparto di terapia intensiva dello spallanzani. In questo momento di emergenza il " SOGNO NEL CASSETTO" si concentrà nel supportare la lotta contro il coronavirus.

LA NOSTRA STORIA

ll progetto Onlus #Sogno nel Cassetto nasce nel dicembre 2016 dall’esperienza di un caro amico, a cui veniva diagnosticata una forma grave di leucemia. Durante la lunga degenza durata, circa due mesi , e i day hospital, di circa cinque mesi, presso l’ospedale “Gemelli“ di Roma, le sue giornate trascorrevano nel più completo isol

SOSTENIAMO  I REPARTI DI TERAPIA INTENSIVA!

Vista la situazione di gravissima emergenza che il nostro paese si trova ad attraversare, tutti uniti dobbiamo sostenerci per cercare di aiutare tutte quelle povere persone che si trovano intubate a lottare per la propria vita. Vogliamo mettere a disposizione piu tablet possibili per fare in modo che i pazienti possano comunicare con i propri cari tramite applicazioni apposite. Vogliamo raccogliere più strumenti possibili per sostenere il reparto di terapia intensiva dello spallanzani. In questo momento di emergenza il " SOGNO NEL CASSETTO" si concentrà nel supportare la lotta contro il coronavirus.

LA NOSTRA STORIA

ll progetto Onlus #Sogno nel Cassetto nasce nel dicembre 2016 dall’esperienza di un caro amico, a cui veniva diagnosticata una forma grave di leucemia. Durante la lunga degenza durata, circa due mesi , e i day hospital, di circa cinque mesi, presso l’ospedale “Gemelli“ di Roma, le sue giornate trascorrevano nel più completo isolamento e senza alcuna forma di svago o distrazione. Tuttavia ci siamo resi conto che, fornendogli strumenti con cui svagarsi e distrarsi, la sua salute migliorava notevolmente. Le persone affette da questa malattia infatti, devono stare in assoluto isolamento a causa dell’assenza di difese immunitarie. Per questo motivo, le visite e gli incontri con altre persone devono avvenire solo a certe condizioni e con l’utilizzo di determinate precauzioni. Anche gli oggetti con cui i pazienti entrano in contatto, devono essere costantemente sterilizzati e disinfettati.

MISSIONE
L’obiettivo che ci siamo posti ad oggi, data l'emergenza nel nostro paese, è quella di regalare con i nostri mezzi, un momento di serenità e conforto per tutti i pazienti che stanno affrontando questo virus senza le famiglie al proprio fianco. Grazie ai nostri tablet potranno rimanere in contatto con i loro cari attraverso chiamate e/o videochiamate che permetteranno loro di sentirsi meno soli in un momento di estrema difficoltà. Da sempre la nostra missione è quella di regalare conforto, gioia ed emozioni nei reparti di ematologia, attraverso attività che possano offrire al paziente un momento di svago e di distrazione dalla malattia.

CHI VOGLIAMO AIUTARE

Ogni anno in Italia, ci sono oltre 9.000 nuovi casi di Leucemia e sono in aumento. La qualità di vita delle persone affette da questa malattia è determinata dalle loro risorse interiori e dal grado di accettazione della patologia. Nel momento in cui una persona riceve una diagnosi di malattia onco-ematologica, può essere soggetta, dal punto di vista psicologico, ad abbassamenti del tono dell’umore, del livello di autostima, idee di colpa e auto aggressività, disturbi del sonno, ansia e angoscia. Pertanto, il nostro primo obiettivo, è quello di provvedere alla distribuzione di tablet all’interno dei reparti di ematologia, al fine di consentire ai  di guardare film proiettati di recente nei cinema. Grazie alla nostra passione contiamo di fornire agli immunodepressi in lunga degenza strumenti utili, che permettano loro di distrarsi e vivere oltre la malattia. Crediamo che offrire loro strumenti quali tablet contenenti film , ebook, audiolibri , applicazioni di svago e così via. Per tanto il nostro obiettivo è quello di  realizzare con l’occasione il loro sogno e il nostro, ovvero guardare film in prima visione direttamente dai reparti in cui sono in degenza.

SOGNI RAGGIUNTI:

Televisori

Grazie all’aiuto dei volontari e alle vostre donazioni siamo riusciti a sostituire i televisori non funzionanti al reparto di ematologia dell’Umberto I!

Tablet

Nel mese di Settembre, dopo lunghi mesi di progettazione e sviluppo, con il supporto di Ingegneri, programmatori e sviluppatori web, e grazie alla sinergia con Chili tv e Discovery Channel con la loro applicazione DPLAY, senza la quale il Nostro Sogno non sarebbe stato possibile, abbiamo nuovamente varcato le porte del Policlinico Umberto I, Reparto di ematologia, per consegnare ai pazienti tablet di ultima generazione al cui interno era possibile trovare un’ampia scelta di film tra cui scegliere. Per questo vogliamo ringraziare Chili tv  e Discovery Channel per la concessione delle loro applicazioni contenti i film e materiale teledidattico, e tutto lo staff del reparto per la loro disponibilità.

Regali

Grazie al supporto dei nostri partner e al sostegno dei numerosi volontari che di volta in volta ci supportano e ci accompagnano con entusiasmo nelle nostre visite nei reparti di Ematologia del Policlinico Umberto I di Roma,siamo riusciti ad intraprendere un viaggio sotto le spoglie di Winnie The Pooh, celebre orsacchiotto ,per cercare miele insieme agli altri immancabili compagni di Winnie.Con l’aiuto dell’instancabile staff medico e infermieristico del reparto di Ematologia dell’Umberto I di Roma, abbiamo portato tantissimi giochi ai nostri euforici pazienti

PROSSIMI SOGNI:

-Acquistare nuovi tablet da consegnare in altri reparti di ematologia d'Italia, tra questi il San Gerardo di Monza presso il Comitato Maria Letizia Verga, portando giogia e sorrisi nelle  stanze di quei reparti, sostenendo i pazienti nei momenti difficili della malattia, regalandogli spontaneamente momenti di gioia che possano contribuire al miglioramento del suo stato d'animo.

-Realizzare il sogno nel cassetto ad un bambino affetto da questa grave malattia: DISNEY LAND PARIS

Un progetto di

Sogno nel cassetto Onlus

 

 

Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

 

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
AVANTI
INDIETRO
    € 31

    ANONIMO

    23 Aprile 2020

    € 16

    Martina Di Francesco

    15 Aprile 2020

    "Andrà tutto bene!!! "
    € 51

    Olimpia Gallori

    10 Aprile 2020

    "Donazione"
    € 31

    Federico Jansen

    10 Aprile 2020

    € 16

    Matteo Abrignani

    29 Marzo 2020

    "Forza così "
Loading…
X

ATTENZIONE