Festival delle migrazioni | Rete del Dono

Festival delle migrazioni

FESTIVAL DELLE MIGRAZIONI
Ribaltiamo la narrazione

Sul tema delle migrazioni in Italia si dice tanto, ma è veritiera l’immagine che ci viene data? Il diffondersi dell’odio online, la crescente diffidenza nei confronti degli stranieri, i numerosi episodi di violenza e di razzismo sono la risposta al clima di tensione che si diffonde e si autoalimenta. La percezione che abbiamo sul lavoro delle ONG, sui motivi che portano i migranti nel nostro Paese, sul reale impatto economico del fenomeno migratorio è spesso distorta. La voce che grida più forte è la sola che, spesso, riusciamo a sentire, dimenticandoci di ascoltare chi la migrazione la vive quotidianamente e in prima persona.

Occorre lavorare, abitare, pensare insieme e mettersi in ascolto reciproco per trovare nuove parole e per riuscire a parlare ciascuno e ciascuna con la propria voce.

Il Festival delle Migrazioni parla di futuro e mette in atto una narrazione diversa, forte, in grado di soverchiare lo stereotipo della paura e dell’invasione. Il festival, con la sua seconda edizione, vuole creare spazi di dialogo con i cittadini attraverso 5 giorni di incontri e dibattiti, ma anche con spettacoli, laboratori, concerti e momenti conviviali.

 

Puoi trovare il programma completo dell'evento sul nostro sito www.festivaldellemigrazioni.it

 

Il Festival delle Migrazioni si terrà a Torino dal 25 al 29 settembre. Per noi è fondamentale riuscire a includere tutta la cittadinanza: per questo manterremo tutti gli incontri gratuiti e per gli spettacoli il biglietto sarà di 3 euro. I relatori, gli artisti e gli ospiti del festival arriveranno da tutta Italia e anche dall'estero per condividere la loro esperienza. Siccome il finanziamento ricevuto per il festival non è sufficiente a coprire tutti i costi di un evento così complesso, per poterlo organizzare al meglio abbiamo bisogno del tuo aiuto!

Tutti i costi sono a carico delle tre associazioni senza scopo di lucro, Acti Teatri Indipendenti, Almateatro e Tedacà, che organizzano il festival e lavorano con l'arte e il teatro per trasmettere cultura, integrazione e inclusione sociale.

Se anche tu ritieni che la corretta informazione sia fondamentale per creare una società consapevole aiutaci a realizzare il festival con una donazione.

 

Dona ora, con il tuo aiuto potremo creare dialogo dove ora c'è conflitto, incontro dove ora c'è paura.

AVANTI
INDIETRO
    € 16

    Raffaella

    22 Settembre 2019

    € 16

    Livio T.

    19 Settembre 2019

    "Ci sono già stato lo scorso anno e mi era piaciuto molto, belli gli incontri, bellissimi gli spettacoli. Un altro modo di riflettere sulla migrazione"
    € 21

    Anonimo

    10 Settembre 2019

Un progetto di



Loading…
X

ATTENZIONE