Skip to main content

Digital Fundraising

Rete del Dono Digital Fundraising

Digital Fundraising

Il Digital Fundraising è una componente essenziale della trasformazione digitale delle organizzazioni non profit e porta con sé molte opportunità per tutti gli enti del terzo settore che non hanno ancora completato questo percorso di innovazione e adeguamento.
Il Crowdfunding, in quanto pratica che vive principalmente sul web, costituisce per molte realtà del terzo settore un’opportunità per approcciare la propria trasformazione digitale e consolidare la propria presenza in rete.
L’utilizzo di canali di pagamento digitali (wallet e mobile-payment in testa) ha permesso di avvicinare alla pratica delle donazioni online anche le giovani generazioni. Per tutti questi motivi il crowdfunding è in questo momento storico uno degli strumenti più efficaci per affrontare le sfide di innovazione che comunità ed enti non profit hanno dinanzi.

Digital Fundraising che cos’è?

È una forma di raccolta di fondi che avviene attraverso la comunicazione e i sistemi di pagamento digitali.
Oggi le persone costruiscono e mantengono vive le proprie relazioni in un mix online-offline, e questo vale anche per le relazioni con gli enti non profit che si rivolgono agli individui e alle aziende per ingaggiarli nei loro progetti solidali.

Molte persone vogliono poter utilizzare il digitale per donare, sostenere e dare un contributo concreto ad un progetto utile per chi si trova in una situazione di disagio o di difficoltà o per partecipare attivamente alla costruzione del benessere della propria comunità.
Rete del Dono è un punto di riferimento importante per tutti coloro che interpretano la donazione con un gesto di cittadinanza attiva. Per questo siamo in prima linea nella diffusione della “Cultura del Dono”.

Vediamo dunque quali sono gli strumenti che si possono utilizzare per partecipare alle iniziative del digital fundraising.

Il Digital Fundraising su Rete del Dono

Tramite la nostra piattaforma promuoviamo progetti utili e diamo la possibilità a enti non profit, aziende e individui di pubblicare pagine di raccolta fondi.
Il nostro staff è sempre pronto a fornire assistenza per risolvere dubbi o rispondere a domande e quesiti di vario tipo.

Mettiamo a disposizione una Guida Dettagliata, elaborata in dieci anni di esperienza a fianco dei nostri utenti, che raccoglie molti suggerimenti e buone pratiche per creare e gestire al meglio una campagna di crowdfunding e digital fundraising, per trarne il massimo beneficio non solo in termini economici ma anche in termini di aggregazione e ingaggio dei donatori.

Campagne di raccolta fondi: idee e consigli

Non c’è dubbio che ricorrere al digital può portare molti benefici in termini di fundraising e di riconoscibilità, tenendo conto che gli strumenti digitali oggi sono alla portata di tutte le fasce di età: soprattutto grazie alla diffusione dell’uso degli smartphone anche le fasce di popolazione più anziane ed i giovanissimi possono essere ingaggiati.
Grazie al Digital Fundraising è possibile stabilire una relazione con i donatori e quindi un ente non profit piuttosto che un’azienda o un individuo può creare la propria community, ovvero persone interessate a sostenere una o più cause solidali.

Per realizzare una campagna di Digital Fundraising è fondamentale strutturare la comunicazione digitale. Si parte inizialmente da un Digital CheckUp, ossia una verifica di tutti gli strumenti digitali a disposizione (canali di messaggistica, DEM/Newsletter, Sito, Blog, Social Media) per poi creare contenuti pertinenti, in linea con il progetto solidale descritto nella tua pagina di raccolta fondi e con lo strumento da utilizzare. E’ importante riportare tutta la pianificazione della comunicazione in un calendario editoriale. 

Su Rete Del Dono troverai campagne solidali che riguardano l’arte e la cultura, l’assistenza sociale, la salute e la ricerca, l’ambiente e la tutela del territorio, la scuola e il civico, lo sport e l’inclusione, la disabilità, la tutela degli animali, la difesa dei diritti civili e molto altro.

Vantaggi del fundraising digitale

Le opportunità offerte dal Digital fundraising sono molte e i vantaggi innumerevoli.
Mettiamo in evidenza i più importanti!

 #1 Raccogliere informazioni importanti
Infatti da un lato hai la possibilità di raccogliere informazioni sulle interazioni e sugli interessi che riguardano il tuo pubblico e sui comportamenti che i donatori adottano quando interagiscono con una landing page o con una pagina legata al progetto di raccolta fondi.

#2 Coltivare una community
Inoltre hai la possibilità di coltivare una community perché il digital fundraising ti dà la possibilità di essere visibile e di conoscere interlocutori che non potresti raggiungere offline o in altri modi.

#3 Acquisire nuovi contatti
Attraverso queste attività puoi acquisire nuovi contatti e inserirti in nuovi “segmenti di mercato”, tutti da esplorare con l’applicazione delle giuste strategie.

Rete del Dono crea campagne di raccolta fondi di successo

“Il progetto rappresenta l’elemento fondamentale perché si possa avviare una campagna di raccolta fondi”.

Ecco perché, per avviare una campagna di successo, noi di Rete del Dono consigliamo di: 

• Definire il progetto 
• Analizzare la community
• Pianificare la comunicazione

Tieni conto, inoltre, dell’impatto sociale, chiedendoti quali bisogni soddisfi e quali benefici ne possono derivare per la comunità.

Per info aggiuntive contattaci, saremo lieti di fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno!

Contattaci
Per informazioni o supporto tecnico
Se sei un personal fundraiser scrivi fundraiser, se sei un privato scrivi privato.
3 + 8 = Solve this simple math problem and enter the result. E.g. for 1+3, enter 4.