Skip to main content

Se non riesci a immaginarti un regalo per la tua amica, se vorresti fare un bel pensiero ai tuoi colleghi ma non sai cosa scegliere, perché non fare loro un regalo solidale di Natale dell’ultimo minuto? Regala la possibilità di fare una donazione a un progetto sociale che sta a cuore. Con la Christmas Card di Rete del Dono è semplicissimo. Se però non sapete quale organizzazione non profit sostenere, ecco una lista dei migliori progetti che hanno bisogno del vostro dono o da suggerire ai vostri amici.

Reagiamo Insieme,

per un futuro più vicino

Un impegno che non può fermarsi ora: con la campagna Reagiamo Insieme la Fondazione Magnetto rinnova il suo sostegno alla Clinica di Malattie Infettive dell’Università degli Studi di Torino presso l’Ospedale Amedeo di Savoia. Dopo la raccolta fondi che ha permesso di donare, in piena pandemia, un sequenziatore genetico, ora la missione prosegue per fornire al laboratorio i reagenti necessari a far funzionare il macchinario. Un aiuto per la ricerca che oggi combatte il Covid-19, ma che in futuro permetterà di studiare meglio molte altre malattie gravi.

Un Natale a braccia aperte per tutti

Mensa Amica di Cervi Un Natale A Braccia Aperte

Mensa Amica di Cervia è un progetto che garantisce migliaia di pasti caldi e pacchi alimentari per chi ha bisogno. E che vuole ricordarsi degli ultimi anche a Natale con Un Natale a braccia aperte: con una donazione si può contribuire a rendere speciale e più caldo il Natale di un senzatetto, di chi è invisibile e non ha nulla. Attraverso una spesa offerta dall’Emporio Solidale o un pasto della mensa, aggiungerete un posto a tavola nel vostro cenone natalizio.

Le Tredicesime dell’Amicizia

A fine anno arrivano le tredicesime, un “bonus” che spesso viene speso in regali e festeggiamenti. Fondazione Specchio dei Tempi, con la campagna Le Tredicesime dell’Amicizia, ci chiede di non dimenticarci proprio sotto Natale degli anziani soli e abbandonati da tutti. Per questo dal 1976 propone un gesto di solidarietà per aiutare 2.000 anziani poveri e indigenti con un assegno da 500€, per coprire gli affitti arretrati, le bollette del riscaldamento, i medicinali, le manutenzioni impreviste.

Un sostegno all’adolescenza

Campagna Fondazione Teatro Civico Schio

Con la campagna reward Campus Well la Fondazione Teatro Civico Schio vuole fare un regalo di Natale a oltre 350 ragazze e ragazzi delle scuole superiori: portarli nell’anno scolastico 2022-2023 sul palcoscenico per coinvolgerli in Dance Well. Si tratta di una pratica artistica di movimento rivolta principalmente a persone con il morbo di Parkinson ma aperta a tutti. Per ogni gruppo classe è stato pensato un itinerario di 4 incontri, seguiti da momenti dedicati al confronto su emozioni, desideri, scoperte, progettualità individuali e collettive.

La sartoria che cura

Ricucire vite e relazioni: questo è il progetto Molce Atelier, per il quale Hacking Talents raccoglie fondi questo Natale. Si tratta di una sartoria terapeutica per donne vittima di violenze domestiche, che tramite un supporto psicologico e l’insegnamento di un lavoro orienta professionalmente le utenti, ma soprattutto alimenta l’empowerment femminile per costruirsi un futuro diverso e migliore.

I Pokèmon a fianco di Save The Children

Per Natale, la Comunità Facebook italiana di Pokèmon Prestige ha lanciato la Maratona del bene: facendo una donazione fino all’8 gennaio 2022 si sosterrà il progetto Riscriviamo il Futuro di Save the Children, che supporta 100.000 bambini dai 6 ai 17 e le loro famiglie nell’affrontare le conseguenze economiche, socio-educative e psicologiche dell’emergenza Covid-19 in Italia. Chi dona almeno 3€ parteciperà all’estrazione di un un set Allenatore Fuoriclasse Gran Festa e del custom set celebrativo Prestige Heroes realizzato gratuitamente da tanti artisti, grafici e stampatori della community.

Come funziona la Christmas Card di Rete del Dono

rete-del-dono-christmas-card_3

Una donazione in regalo: la Christmas Card di Rete del Dono è una gift card solidale che si attiva online. Si inserisce l’importo di donazione che si vuole regalare alla persona cara e poi si paga tramite Satispay, PayPal o carta di credito. Vi arriva via email, la card personalizzata da mandare al destinatario del regalo: potete recapitarla digitalmente o a mano, stampandola. Al ricevente non resta che scegliere in autonomia il progetto a cui devolvere la donazione. E se non sceglie? Potrete farlo voi.
Insomma, un regalo ottimo per tutti, anche last minute!

Aldo Lubrani

Laureato con lode in Relazioni Internazionali presso Università degli studi Roma Tre, Master in Europrogettazione presso Europa Business School di Bologna. Lavoro da anni nel settore Digital Fundraising e Non Profit. Su Rete del Dono ricopro il ruolo di Project Manager nell'ambito Comunicazione, Digital e Personal Fundraising. Appassionato di viaggi, storia e arte.