Run for Water Run for Life

Raccolto € 4.755

Il tuo obiettivo € 3.500

83

Il Karamoja, regione arida nell’Uganda nord-orientale, abitata da quasi 1.300.000 pastori semi-nomadi, è una delle aree d’Africa dove più dura è la sopravvivenza e più impegnativa la sfida dello sviluppo. La carenza d’acqua è il primo problema da affrontare: la cronica mancanza di risorse idriche è dovuta non solo alla scarsità di sorgenti di superficie, ma anche all’irregolarità delle precipitazioni, all’elevato grado di evaporazione e alla torrenzialità delle piogge.
 

Il consumo medio pro-capite giornaliero di acqua è compreso tra i 6 e i 10 litri, contro i 20 litri del resto d’Africa e 165 litri in Europa (237 in Italia!). Le Nazioni Unite (Organizzazione Mondiale della Sanità) hanno fissato in 40 litri il fabbisogno minimo giornaliero pro-capite sufficiente per sopravvivere; 6,3 persone su 10 in Uganda hanno accesso ad acqua pulita mentre in Karamoja solo 4 abitanti su 10 ne possono disporre.   

Oggi un pozzo serve circa 1.000 persone spesso fino a 4000; per raddoppiare la disponibilità di acqua vorremmo ogni pozzo ne servisse solo 500. 

Il nostro impegno è portare almeno a 20 litri d’acqua la media pro-capite giornaliera: perforando nuovi pozzi, riattivando i pozzi non più funzionanti, formando meccanici locali in grado di attuare i lavori di manutenzione e riparazione, verificando tutte le possibili strategie per migliorare l’accesso all’acqua potabile della popolazione, sensibilizzando a un corretto uso delle risorse idriche, migliorando le condizioni igieniche di base.

L’obiettivo di “Run for water run for life” è raccogliere almeno 3.500 euro per riabilitare un pozzo e 10.000 euro per perforare un nuovo pozzo.

Con 20 euro disseti per un giorno 200 persone, cosa aspetti? DONA ORA!

 

English Version

The arid region of Karamoja located in the northeastern part of Uganda, is inhabited by about 1.300.000 shepherds with a nomadic lifestyle.  This is one region in Africa where survival and development are hard to come by. The lack of water is the first main problem: the absence of water resources is due to not only the lack of ground sources but also to the irregular annual rainfall, the high level of evaporation and high quantity of water during these precipitations.

The daily water pro-capita is within the 6 and 10 liters, versus the 20l recorded in the rest of Africa and the 165l in Europe (237 just in Italy) ). The UNO (the World Health Organization) have decided to fix at 40l the minimum daily quantity required to survive. In Uganda, 6.3 people out of 10 have access to clean water while in Karamoja only 4 out of 10 find it available.
Nowadays,  a well can help from 1.000 to about 4.000 people;  to double such availability, we wish every well would support just 500 of them.
 

Higher the pro-capita to 20l per day by drilling new wells, rehabilitating old ones, educating locals to become mechanics so they can maintain and upkeep the wells for a proper access to clean water, by educating the population to a correct use of the facilities and by improving the basic living hygienic conditions.
The purpose of "Run for water run for life" is to raise at least 3 500 euros to rehabilitate a well and 10.000 to drill a new one.

With 20 euros you quench 200 people's thirst for a day. What are you waiting for?  Donate, now! The arid region of Karamoja located in the northeastern part of Uganda, is inhabited by about 1.300.000 shepherds with a nomadic lifestyle.  This is one region in Africa where survival and development are hard to come by. The lack of water is the first main problem: the absence of water resources is due to not only the lack of ground sources but also to the irregular annual rainfall, the high level of evaporation and high quantity of water during these precipitations.

The daily water pro-capita is within the 6 and 10 liters, versus the 20l recorded in the rest of Africa and the 165l in Europe (237 just in Italy) ). The UNO (the World Health Organization) have decided to fix at 40l the minimum daily quantity required to survive. In Uganda, 6.3 people out of 10 have access to clean water while in Karamoja only 4 out of 10 find it available.
Nowadays,  a well can help from 1.000 to about 4.000 people;  to double such availability, we wish every well would support just 500 of them.

Our priority will be to higher the pro-capita to 20l per day by drilling new wells, rehabilitating old ones, educating locals to become mechanics so they can maintain and upkeep the wells for a proper access to clean water, by educating the population to a correct use of the facilities and by improving the basic living hygienic conditions.
The purpose of "Run for water run for life" is to raise at least 3.500 euros to rehabilitate a well and 10.000 to drill a new one.

With 20 euros you quench 200 people's thirst for a day. What are you waiting for?  Donate, now! 

Ordina per:
  • € 21

    Il più bel regalo ricevuto questo Natale: la possibilità di donare a questo progetto!

    5 Gennaio 2015

    Sara

  • € 16

    31 Luglio 2014

    Paolo Viviani

  • € 11

    30 Luglio 2014

    Francesco Viviani

  • € 11

    30 Luglio 2014

    Francesco Viviani

  • € 21

    Tutto vero, fino all'ultima "goccia"!

    29 Luglio 2014

    Molinari Paolo

Pagine

Ordina per:
  • 1
    donazioni
    € 47
    raccolti

    Correre Insieme

    di Marlene Sciascia

    Ho conosciuto Africa Mission tramite un amico: è un'Organizzazione che fa molto del bene in Karamoja! Aiutatemi con una donazione a portare acqua e dissetare l'Africa!

  • 1
    donazioni
    € 47
    raccolti

    Correre sempre

    di Irene Visentin

    Corriamo insieme per dissetare l'Africa! 

  • 12
    donazioni
    € 754
    raccolti

    Scava POZZI per l'acqua

    di Giovanni Pozzi

    Dona anche tu, così scaviamo i "POZZI" per dare l'acqua alle popolazioni dell'Uganda

  • 3
    donazioni
    € 226
    raccolti

    Run for water run for life

    di Marta Sartori

    Non sono mai andata in Uganda(per il momento), ma ho sentito le testimonianze di molti amici di Africa Mission Cooperazione e sviluppo i quali raccontavano che le donne di quei villaggi devono percorrere km e km per andare a prendere l’acqua per sé e la propria famiglia. Quando poi ho provato ad alzare una tanica che conteneva 20 l d’acqua mi sono sentita davvero piccola e solo in quel momento ho...

  • 1
    donazioni
    € 21
    raccolti

    Run for Water

    di Vincenzo Cirillo

    -----ENGLISH FOLLOWS BELOW------ Ho scelto di correre una maratona con uno scopo benefico, dedicandola a tutte quelle persone che ogni giorno, specialmente nel continente africano, devono percorrere kilometri per avere accesso all'acqua. Con 3.500 euro si potra' rendere nuovamente funzionante un vecchio pozzo, con 10.000 euro si potrebbe aprire un nuovo pozzo. Con una donazione di soli 20...

Un progetto di

Vuoi fare di più?