A fundraising campaign by
Raffaele Gerbi
Con Thomas a Chattanooga
Con Thomas a Chattanooga

"Ho iniziato a fare triathlon nel 2008, dopo la morte di mio figlio Thomas a soli 3 anni e mezzo a causa di un neuroblastoma, un terribile tumore infantile. Mi sembrava che impegnare la testa e il corpo nella fatica sportiva fosse l'unico modo di sopportare il dolore".

Parteciperò  alla finale mondiale Ironman 70.3 che si terrà a Chattanooga, Tennessee, il prossimo 10 settembre

Ho deciso che approfitterò di questa esperienza per raccogliere fondi a favore dell'associazione UNA Onlus, che ho fondato con altri genitori passati attraverso l'esperienza della malattia di un figlio, e che si occupa di sostenere la ricerca e la cura dei tumori pediatrici; inviterò amici, colleghi, conoscenti e chiunque condivida la mia sfida a donare quello che possono per poi destinare tutto il ricavato a un importante progetto di ricerca immunologica contro il neuroblastoma coordinato dal dott. Roberto Luksch, dirigente medico del reparto di oncologia pediatrica dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

"Ho iniziato a fare triathlon nel 2008, dopo la morte di mio figlio Thomas a soli 3 anni e mezzo a causa di un neuroblastoma, un terribile tumore infantile. Mi sembrava che impegnare la testa e il corpo nella fatica sportiva fosse l'unico modo di sopportare il dolore".

Parteciperò  alla finale mondiale Ironman 70.3 che si terrà a Chattanooga, Tennessee, il prossimo 10 settembre

Ho deciso che approfitterò di questa esperienza per raccogliere fondi a favore dell'associazione UNA Onlus, che ho fondato con altri genitori passati attraverso l'esperienza della malattia di un figlio, e che si occupa di sostenere la ricerca e la cura dei tumori pediatrici; inviterò amici, colleghi, conoscenti e chiunque condivida la mia sfida a donare quello che possono per poi destinare tutto il ricavato a un importante progetto di ricerca immunologica contro il neuroblastoma coordinato dal dott. Roberto Luksch, dirigente medico del reparto di oncologia pediatrica dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. 

    € 31

    Carlo Vitulli

    18 July 2017

    "Sei uno dei miei miti. E lo sai."
    € 51

    Vito Ribaudo

    17 July 2017

    "Forza Raffaele !! Una corsa infinita, come la tua forza di volontà. Vito&family"
    € 21

    Andrea Aramini

    17 July 2017

    "Spingi più che puoi fino al traguardo. In bocca al lupo per questa nuova avventura! "
    € 11

    ANDREA DE ROSSI

    17 July 2017

    € 21

    Birgit

    17 July 2017

    "Un grandissimo in bocca al lupo ! E' un traguardo strepitoso!"
Take a step forward
Become a personal fundraiser
Want to do more? Start your fundraising

Raised

€ 3.497

from92 Donors

Closed

Loading…
X

ATTENZIONE