Il Granello di Senape

Da 20 anni abbiamo fatto nostro l'articolo 27 della Costituzione

Operiamo nei due istituti di pena di Venezia e in città con l'obiettivo di sviluppare una maggiore attenzione nei confronti delle persone detenute nel tentativo di favorirne il reinserimento sociale e di contribuire a diffondere nel territorio sensibilità e consapevolezza per le tematiche relative alla carcerazione.

In particolare operiamo
• nella Casa di Reclusione Femminile della Giudecca: organizziamo e sosteniamo iniziative culturali quali laboratori di lettura e di cucito e cineforum; inoltre procuriamo la piccola spesa settimanale per le detenute
• Nel Carcere maschile S. Maria Maggiore: curiamo la gestione della biblioteca, dall'acquisto, la catalogazione e il prestito dei libri con due operatori per 4 giorni alla settimana; organizziamo incontri in cui detenuti stranieri e italiani si trovano per un percorso volto al superamento della paura dell'altro e delle diffidenze con la presenza di docenti, esperti, giornalisti, cantanti, attori che di volta in volta affrontano tematiche diverse. In alcuni momenti significativi dell'anno procuriamo i doni che i detenuti offrono ai loro figli
• Siamo impegnati nell'orientamento e nelle politiche attive di ricerca di lavoro per chi esce dalla detenzione o viene ammesso a misure alternative o alla semilibertà;
• Organizziamo seminari e dibattiti pubblici allo scopo di allargare la conoscenza del mondo degli istituti di pena e delle misure alternative alla detenzione, concorrendo alla diffusione di una maggiore consapevolezza su questi temi.

Contatta Il Granello di Senape

How you can help

Your birthday, wedding or a personal achivement… any moment is good to support our good cause. Fundraise for us and start making the difference! Open your fundraising page and invite your friends to spread the giving!

Become a fundraiser

  • SCENDI IN CAMPO PER LO SPORT IN CARCERE

    PORTIAMO PIU' SPORT IN CARCERE! Sostieni le nostre iniziative nelle carceri veneziane. Più sport in carcere significa più salute, più condivisione delle regole, più convivenza, più solidarietà! Se correrai la Venicemarathon con la nostra squadra ci aiuterai a raccogliere fondi per restaurare il cortile della Casa Circondariale Maschile di Venezia dove i ristretti svolgono l'attività sportiva.......

  • LO SPORT È IMPORTANTE, IN CARCERE DI PIÙ

    LO SPORT È IMPORTANTE! Con la sua disciplina da seguire e le sue regole da rispettare e da condividere, lo sport può avere un ruolo molto importante nel percorso rieducativo in carcere.  MA PER FARE SPORT SERVONO SPAZI ADEGUATI E ATTREZZATI E IN CARCERE Ė DIFFICILE CHE QUESTE CONDIZIONI SI REALIZZINO.  AIUTACI a proseguire nel nostro progetto "PIÙ SPORT IN CARCERE"! AIUTACI ad attrezzare uno dei......

  • Lo sport è salute, anche in carcere!

    LO SPORT DEVE ESSERE UN ELEMENTO IMPORTANTE DEL PERCORSO DI CHI SI TROVA IN CARCERE, PERCHE' LO SPORT E' RISPETTO, E' AGGREGAZIONE ED EDUCA ALLA CONDIVISIONE DI VALORI. Praticare una ATTIVITA' FISICA ogni giorno è fondamentale per la propria salute e il proprio benessere; lo è ancor di più per chi si trova nella condizione di ristretto. Lo SPORT è utile per chiunque e a ogni età; si può praticare......

  • VM2016: più sport in carcere

    PIU' SPORT IN CARCERE! Sostieni il progetto de “Il granello di senape” PER AUMENTARE E RINNOVARE LE ATTREZZATURE SPORTIVE DELLA PALESTRA DEL CARCERE CIRCONDARIALE DI VENEZIA. La pena in carcere NON PUO' ESSERE mancanza di attività, ozio obbligato, lento trascorrere del tempo al di fuori di iniziative e progetti legati al recupero del condannato. Noi pensiamo che avere rispetto del proprio corpo,......

  • SCENDI IN CAMPO PER LO SPORT IN CARCERE

    PORTIAMO PIU' SPORT IN CARCERE! Sostieni le nostre iniziative nelle carceri veneziane. Più sport in carcere significa più salute, più condivisione delle regole, più convivenza, più solidarietà! Se correrai la Venicemarathon con la nostra squadra ci aiuterai a raccogliere fondi per restaurare il cortile della Casa Circondariale Maschile di Venezia dove i ristretti svolgono l'attività sportiva.......

  • LO SPORT È IMPORTANTE, IN CARCERE DI PIÙ

    LO SPORT È IMPORTANTE! Con la sua disciplina da seguire e le sue regole da rispettare e da condividere, lo sport può avere un ruolo molto importante nel percorso rieducativo in carcere.  MA PER FARE SPORT SERVONO SPAZI ADEGUATI E ATTREZZATI E IN CARCERE Ė DIFFICILE CHE QUESTE CONDIZIONI SI REALIZZINO.  AIUTACI a proseguire nel nostro progetto "PIÙ SPORT IN CARCERE"! AIUTACI ad attrezzare uno dei......

  • Lo sport è salute, anche in carcere!

    LO SPORT DEVE ESSERE UN ELEMENTO IMPORTANTE DEL PERCORSO DI CHI SI TROVA IN CARCERE, PERCHE' LO SPORT E' RISPETTO, E' AGGREGAZIONE ED EDUCA ALLA CONDIVISIONE DI VALORI. Praticare una ATTIVITA' FISICA ogni giorno è fondamentale per la propria salute e il proprio benessere; lo è ancor di più per chi si trova nella condizione di ristretto. Lo SPORT è utile per chiunque e a ogni età; si può praticare......

Loading…
X

ATTENZIONE