Venice Marathon 2016 con AIRC
Venice Marathon 2016 con AIRC

Grazie per aver corso a fianco di AIRC la Venice Marhaton 2016

e per aver deciso di sostenere la migliore ricerca oncologica sul tumore al seno.

 

Ogni anno nel nostro Paese si stima che circa 48.000 donne siano colpite da un tumore al seno. Praticamente una donna su nove nell’arco della vita è interessata da questa malattia che, negli ultimi anni, ha fatto registrare anche una crescita dell’incidenza nella fascia 30-40 anni. La notizia positiva è che negli ultimi due decenni i costanti progressi della ricerca oncologica nell’ambito della prevenzione, della diagnosi precoce e della cura, hanno aumentato la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi dal 78 all’87 per cento. (Dati AIOM e AIRTUM, I numeri del cancro in Italia 2015)

I traguardi raggiunti sono importantissimi, ma manca ancora un elemento decisivo per arrivare al 100% della curabilità: l’adesione agli screening. È fondamentale che le donne si sottopongano agli esami di screening raccomandati e inoltre adottino stili di vita

Grazie per aver corso a fianco di AIRC la Venice Marhaton 2016

e per aver deciso di sostenere la migliore ricerca oncologica sul tumore al seno.

 

Ogni anno nel nostro Paese si stima che circa 48.000 donne siano colpite da un tumore al seno. Praticamente una donna su nove nell’arco della vita è interessata da questa malattia che, negli ultimi anni, ha fatto registrare anche una crescita dell’incidenza nella fascia 30-40 anni. La notizia positiva è che negli ultimi due decenni i costanti progressi della ricerca oncologica nell’ambito della prevenzione, della diagnosi precoce e della cura, hanno aumentato la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi dal 78 all’87 per cento. (Dati AIOM e AIRTUM, I numeri del cancro in Italia 2015)

I traguardi raggiunti sono importantissimi, ma manca ancora un elemento decisivo per arrivare al 100% della curabilità: l’adesione agli screening. È fondamentale che le donne si sottopongano agli esami di screening raccomandati e inoltre adottino stili di vita corretti, ad esempio evitando il fumo e la sedentarietà e seguendo un’alimentazione sana. Solo questi comportamenti, nell’insieme, possono ridurre fino al 70% l’insorgenza dei tumori.

 

 

 

 

Take a step forward
Become a personal fundraiser
€ 1.984 raised of € 2 000

La mia corsa...la mia sfida

by Andrea Santini

Mi chiamo Andrea, ho 39 anni e abito a Riva del Garda. Ho deciso di correre a Venezia per aiutare l'AIRC nella raccolta fondi...sostienimi nella mia iniziativa  anche tu con una piccola donazione Indossare il pettorale solidale per me significa correre per dare a tutti la speranza di tagli...

Read more
€ 428 raised of € 350

Rosa nel cuore e si corre!

by Elena&Roberta D'Argenio Team "Donne di Corsa Venezia"

Due sorelle. Due donne. Correre con uno scopo nel cuore sarà per noi un onore! Vogliamo condividere con voi questa sfida. Un piccolo pensiero di ognuno di noi diventerà un grande gesto! Siate allora partecipi di questa avventura, insieme si può fare tanto! Non distogliamo lo sg...

Read more
€ 242 raised of € 500

Corri la Venicemarathon insieme a me

by Marco Lo Scalzo

Io la mia corsa l'ho portata a termine e mi sono divertito e tu ... hai donato? Dai c'è ancora tempo ......

Read more
    € 15

    RACCOSTA - POLVERARI

    7 July 2017

    € 16

    Stefania Panetta

    11 November 2015

    € 15

    CRISTINA RIZZI

    30 October 2015

    "Vorrei ricevere informazioni sui progetti specifici di ricerca attualmente in corso! "
    € 6

    superviki@yahoo.it

    30 October 2015

    € 51

    Matteo G

    30 October 2015

    "Forza donne!"

Raised

€ 4.063

Donors

109
Closed
Want to do more? Start your fundraising

Raised

€ 4.063

from109 Donors

Closed

Loading…
X

ATTENZIONE