Libere dalla violenza
Libere dalla violenza

Le donne subiscono violenza ogni giorno, 365 giorni all'anno.

I centri antiviolenza D.i.Re da oltre 30 anni e in ogni momento aiutano le donne che subiscono violenza a ritrovare la propria libertà.

I fondi raccolti serviranno per

- contribuire al pagamento di affitti e utenze delle strutture di accoglienza

- attivare "borse lavoro" e "doti di autonomia" per consentire alle donne sopravvissute alla violenza e con maggiori difficoltà economiche di avviare la loro nuova vita al termine del percorso di supporto

- retribuire il lavoro di operatrici ed esperte.

Con 111 centri antiviolenza, 90 case rifugio e 108 sportelli gestiti da 80 organizzazioni di donne la rete D.i.Re è presente in 18 regioni, dal Nord al Sud dell'Italia.

Ogni anno i centri antiviolenza della rete D.i.Re accolgono oltre 20.000 donne, spesso con i loro figli e figlie.

Le operatrici dei centri antiviolenza e delle case rifugio le accompagnano lungo un percorso costruito con loro, passo dopo passo, per superare la violenz

Le donne subiscono violenza ogni giorno, 365 giorni all'anno.

I centri antiviolenza D.i.Re da oltre 30 anni e in ogni momento aiutano le donne che subiscono violenza a ritrovare la propria libertà.

I fondi raccolti serviranno per

- contribuire al pagamento di affitti e utenze delle strutture di accoglienza

- attivare "borse lavoro" e "doti di autonomia" per consentire alle donne sopravvissute alla violenza e con maggiori difficoltà economiche di avviare la loro nuova vita al termine del percorso di supporto

- retribuire il lavoro di operatrici ed esperte.

Con 111 centri antiviolenza, 90 case rifugio e 108 sportelli gestiti da 80 organizzazioni di donne la rete D.i.Re è presente in 18 regioni, dal Nord al Sud dell'Italia.

Ogni anno i centri antiviolenza della rete D.i.Re accolgono oltre 20.000 donne, spesso con i loro figli e figlie.

Le operatrici dei centri antiviolenza e delle case rifugio le accompagnano lungo un percorso costruito con loro, passo dopo passo, per superare la violenza e riconquistare la propria autonomia.

Attivi sempre con i numeri h24, in rete con forze dell'ordine, pronto soccorso, servizi sociali, i centri antiviolenza D.i.Re accolgono le donne che si rivolgono al numero nazionale antiviolenza 1522.

Sostieni anche tu D.i.Re - Donne in rete contro la violenza, la rete nazionale dei centri antiviolenza!

È un modo concreto per dire NO alla violenza contro le donne.

Take a step forward
Become a personal fundraiser
AVANTI
INDIETRO
    € 11

    Valentina Piazzola

    19 December 2020

    "Daje ❤"
    € 51

    Anonimo

    27 November 2020

    € 20

    Benedetto

    26 November 2020

    "Grazie di cuore per il vostro lavoro!"
    € 21

    Amy&Rory

    26 November 2020

    € 51

    Mariella

    13 November 2020

Raised

€ 1.897

Donors

60
Closed
Want to do more? Start your fundraising

Raised

€ 1.897

from60 Donors

Closed

Loading…
X

ATTENZIONE