Per l'accoglienza dei bimbi del Gaslini

Raised € 616

Goal € 5.000

21

Ends 17 november 2019

I bimbi malati hanno bisogno di essere rassicurati, protetti, non devono aver paura dell’ospedale, non possono essere allontanati a lungo dai loro genitori.

Tutto questo è possibile al Gaslini. Ogni anno all’Istituto Giannina Gaslini vengono assistiti e curati migliaia di bambini. Molti di loro sono bimbi con patologie complesse, malattie rare o croniche: bimbi che provengono da tutta Italia e da oltre 70 Paesi del mondo, bimbi che hanno bisogno di un’assistenza personalizzata e spesso di una lunga degenza in ospedale che per alcuni di loro, può anche prolungarsi per mesi o anni.

Non possono stare senza mamma e papà a lungo, l’accoglienza per loro deve essere speciale, devono sentirsi protetti da paure e traumi.

Per questo è nato il CABEF-CENTRO ACCOGLIENZA BAMBINO E FAMIGLIA: per rispondere a tutte le prime necessità dei bimbi malati e dei loro genitori sin dal primo istante per tutto il tempo necessario con un servizio a 360 gradi:

• uno sportello di orientamento sanitario e malattie rare
• uno spazio a misura di bambino all’interno dell’ospedale
• operatori per accogliere e fornire informazioni
• assistenti sociali per assicurare la presa in carico complessiva dei bisogni della famiglia (alloggio,sostegno economico, supporto relazionale, ecc.)
• educatori e mediatori culturali per sostenere le famiglie in difficoltà e i bambini stranieri

Le richieste di cura e assistenza al Gaslini aumentano ogni giorno:  per questo abbiamo necessità di sostenere il CABEF attraverso il “Progetto Accoglienza” per riuscire ad incrementare i servizi di accoglienza e per garantire a tutti un ospedale a misura di bambino senza dimenticarsi che la salute e la cura dei più piccoli passa anche attraverso la cura dei loro genitori.

Sono oltre duecento le famiglie assistite economicamente grazie al sistema Accoglienza. Il 25% delle famiglie provengono dall’estero (di queste circa il 90% con figli in cura per patologie oncologiche – ematolologiche) ; il restante 75% sono famiglie italiane o straniere residenti già in Italia. Ma le richieste di cura e assistenza al Gaslini aumentano ogni giorno.

Per questo abbiamo necessità di sostenere il progetto Accoglienza per riuscire ad incrementare i servizi di accoglienza e per garantire a tutti un ospedale a misura di bambino.

Dona anche tu!

Order by:
Order by:
  • 21
    donations
    € 616
    raised

    Un regalo fantastico

    by VITTORIO

    "Per una festa che faccia sorridere più bambini possibile". IL REGALO DI COMPLEANNO PIÙ BELLO

A project by

Want to do more?

Loading…
X

ATTENZIONE