Rifugio L'Arca Volante ODV
Rifugio L'Arca Volante ODV

Gli obiettivi raggiunti e i sogni dell’Arca Volante

A circa 1 anno dalla nascita della nostra Organizzazione di Volontariato denominata L’Arca Volante, ci troviamo con una manciata di progressi e un cassetto ancora pieno di sogni.

Abbiamo accudito nel terreno privato privato in cui ci troviamo circa 30 cani, sono andati in adozione sereni e avendo ricevuto cibo, cure veterinarie e tanto amore e tuttora vengono monitorati a distanza per essere sicuri che abbiamo intrapreso la loro vita felice.

Il nostro ruolo è quello di fare da transito e assicurare a cani vittime di abbandono e/o maltrattamenti le cure necessarie per crescere e restare in salute, le cure veterinarie dei vari casi comprese le sterilizzazioni.

Con gioia abbiamo visto tanti cagnetti andare via felici ed essere ancora più felici nell’essere accolti presso famiglie scelte caso per caso.

Siamo convinti che un cane in famiglia renda migliore gli essere umani, per cui la nostra missione ha una doppia valenza, quella di salvar

Gli obiettivi raggiunti e i sogni dell’Arca Volante

A circa 1 anno dalla nascita della nostra Organizzazione di Volontariato denominata L’Arca Volante, ci troviamo con una manciata di progressi e un cassetto ancora pieno di sogni.

Abbiamo accudito nel terreno privato privato in cui ci troviamo circa 30 cani, sono andati in adozione sereni e avendo ricevuto cibo, cure veterinarie e tanto amore e tuttora vengono monitorati a distanza per essere sicuri che abbiamo intrapreso la loro vita felice.

Il nostro ruolo è quello di fare da transito e assicurare a cani vittime di abbandono e/o maltrattamenti le cure necessarie per crescere e restare in salute, le cure veterinarie dei vari casi comprese le sterilizzazioni.

Con gioia abbiamo visto tanti cagnetti andare via felici ed essere ancora più felici nell’essere accolti presso famiglie scelte caso per caso.

Siamo convinti che un cane in famiglia renda migliore gli essere umani, per cui la nostra missione ha una doppia valenza, quella di salvare l’animale più vicino all’uomo da migliaia di anni e quella di aiutare tramite la loro adozione a rendere più sensibili gli esseri umani nei confronti di tutto il mondo naturale.

Un cane guida chi li circonda, in modo allegro, al rispetto per la natura e gli animali.

Il cane è il primo portone per l’essere umano verso un mondo che spesso viene vissuto come hobby o da sfruttare, il mondo della natura.

Vorremmo creare una realtà modello, un rifugio con strutture spaziose e realizzate in legno, a norma di legge, con tanto spazio verde per i nostri ospiti a 4 zampe.

Vorremmo anche adibire uno spazio per le visite veterinarie in loco e la tolettatura.

Inoltre nella nostra sede creare eventi culturali che possano coinvolgere le persone sensibili alla nostra causa.Avvicinare le persone in modo divertente e presentare loro i cagnetti da adottare.

E’ un’impresa ardua ma partiamo dal presupposto che condividere la nostra esistenze con i cani in questo caso sia un concetto importante affinchè non ci sia la concezione di vita da cane e vita umana ma una consapevolezza della co-esistenza, ovvero, condividere l’esistenza con una creatura di altra specie, che scavalca il concetto di vita umana più importante e vita animale meno importante ma esistenze condivise.

E’ difficile far convivere tanti elementi insieme, sia dal punto di vista materiale, pratico, sia dal punto di vista ideologico ma con l’amore tutto si può fare.

La realtà pratica

Ad oggi ci troviamo in un terreno privato di 5.000 mq ai piedi di Rocca Priora, nella provincia di Roma.

Stiamo pagando un affitto con riscatto direttamente ai proprietari e abbiamo già versato 5.000 euro; il prezzo di vendita è di 55.000 e ci hanno invitato a concludere l’acquisto del terreno entro settembre 2020 previo perdita delle somme versate e sfratto.

Nel terreno sono presenti 2 strutture, una in lamiera ma molto grande e una in muratura, entrambi da condonare a spese dei proprietari prima dell’atto di vendita.

La struttura in lamiera vorremmo trasformarla in una casa in legno ad impatto zero onde poter ospitare ospiti e volontari.

La struttura in muratura, dove tuttora soggiorna il Presidente dell’Arca Volante, verrà resa più accogliente e sarà destinata al custode del rifugio.

In futuro vorremmo acquistare, sempre a nome dell’Arca Volante, il terreno accanto e dar vita ad un rifugio modello con strutture totalmente destinate all’accoglienza dei cani e un fabbricato onde provvedere alla tolettatura e alle visite veterinarie.Il terreno accanto è in vendita a 18.000 e abbiamo ottimi rapporti con i proprietari.Una parte del terreno potrebbe essere destinato ad un orto/serra per coinvolgere i nostri ospiti in attività agricole e proporre i prodotti ricavati.

La coesistenza fra essere umano e il suo miglior amico da migliaia di anni può svolgersi nella gioia, certo c’è sempre tanto lavoro ma insieme qualsiasi peso diventa piuma.

Adriano Gasparini Gomes

Presidente de L’arca Volante ODV

https://larcavolanteodv.webnode.it/

icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card
Take a step forward
Become a personal fundraiser
AVANTI
INDIETRO
    € 21

    Laura

    11 August 2020

    "Grazie"
    € 21

    Pamela

    16 July 2020

Loading…
X

ATTENZIONE